Un possibile accordo tra Intel e AMD all'orizzonte

Un possibile accordo tra Intel e AMD all'orizzonte

Una partnership tra le due aziende, con la seconda che fornirebbe proprietà intellettuali sulle GPU alla prima utili più per proposte top di gamma che per quelle entry level; un accordo che andrebbe a sostituirne uno simile in corso tra NVIDIA e Intel

di pubblicata il , alle 08:01 nel canale Schede Video
Xeon PhiIntelAMDNVIDIA
 

Intel e AMD potrebbero presto giungere ad un interessante accordo incentrato sulle proprietà intellettuali detenute dalla seconda nel settore delle schede video. Negli ultimi giorni sono emerse alcune informazioni a riguardo, per quanto senza conferma ufficiale dalle due parti in causa, partendo da un report privato di Bloomberg che è stato ripreso dal sito Barrons.

Intel potrebbe quindi siglare un accordo con AMD incentrato sull'utilizzo di proprietà intellettuali di quest'ultima, in funzione della produzione di GPU da utilizzare in ambito professionale all'interno dei datacenter. Questo è un settore che vede Intel già impegnata da tempo con le proprie soluzioni della famiglia Xeon Phi.

Più difficile pare ipotizzare un contributo delle proprietà intellettuali grafiche di AMD in prodotti Intel destinati al vasto pubblico, come le GPU integrate nelle differenti famiglie di processori desktop e mobile. In questo campo Intel ha maturato una notevole esperienza nel corso degli ultimi anni e per giunta le necessità di calcolo tipiche delle GPU presenti nei processori sono non tali da giustificare un importante investimento tecnologico.

Al momento attuale Intel ha in corso di validità un accordo con NVIDIA, legato a proprietà intellettuali di quest'ultima, che è destinato a scadere nel mese di Marzo 2017. E' quindi ipotizzabile, e la cosa ha sulla carta decisamente senso, che Intel possa guardarsi attorno alla ricerca di una alternativa ad una rinegoziazione dei termini dell'accordo con NVIDIA.

Quali le implicazioni di un accordo di questo tipo? Molto poco visibili al vasto pubblico, in termini di nuovi prodotti che verranno commercializzati. Ben più significative dal versante finanziario per AMD, che potrebbe trovare in un accordo di questo tipo una fonte di fatturato costante e di medio lungo periodo in modo simile a quello che è attualmente la ricaduta su NVIDIA dell'accordo stretto con Intel.

A prescindere in ogni caso un accordo di questa portata non dovrebbe arrivare al punto di portare a GPU Intel sviluppate specificamente da AMD, scenario improbabile per quanto affascinante per molti versi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

52 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gd350turbo21 Marzo 2016, 08:33 #1
Intel che si compera amd ?
BulletHe@d21 Marzo 2016, 08:54 #2
quello no ma è probabile che a scadenza di contratto con nvidia, intel possa decidere di rinnovare con amd in modo da aiutarla a non affondare perché per quanto a molti sembra strano a intel una amd presente nel settore serve per non incorrere in problemi con l'antitrust
GM Phobos21 Marzo 2016, 08:55 #3
non credo che intel possa comprare AMD, sicuramente le leggi antitrust americane non gli permetterebbero una simile mossa.
GTKM21 Marzo 2016, 09:02 #4
Originariamente inviato da: BulletHe@d
quello no ma è probabile che a scadenza di contratto con nvidia, intel possa decidere di rinnovare con amd in modo da aiutarla a non affondare perché per quanto a molti sembra strano a intel una amd presente nel settore serve per non incorrere in problemi con l'antitrust


Esattamente.

Tra l'altro, non credo proprio sia possibile per Intel acquisire AMD (ammesso che tale operazione abbia senso, comunque).
fraussantin21 Marzo 2016, 09:04 #5
"fate l'amore ,non la guerra"


Cit..


E poi ci "tromberanno " tutti !
Pier220421 Marzo 2016, 09:22 #6
Un accordo del genere potrebbe materializzarsi se c'è un vantaggio per entrambi....

Tipo: io AMD concedo a Intel l'utilizzo delle proprietà intellettuali sulle GPU se Intel mi fa usare le sue fonderie, ..tipo quelle da 10/12 nm
gd350turbo21 Marzo 2016, 09:24 #7
Eh ma devi poi avere un bel progetto da fondere, altrimenti anche quelle a 9, non ti servono a nulla !
fraussantin21 Marzo 2016, 09:25 #8
Originariamente inviato da: Pier2204
Un accordo del genere potrebbe materializzarsi se c'è un vantaggio per entrambi....

Tipo: io AMD concedo a Intel l'utilizzo delle proprietà intellettuali sulle GPU se Intel mi fa usare le sue fonderie, ..tipo quelle da 10/12 nm


Lol è piu facile che

Io amd ti condedo le mie proprietâ intellettuali , se però intel mi dai 2 sacchi di grano per mangiare questo mese.
BulletHe@d21 Marzo 2016, 09:29 #9
@GTKM

Intel come capitali può tranquillamente acquisire AMD, non può farlo per il discorso antitrust che la ha obbligata a vendere a terzi la licenza x86 se ricompra tali società di fatto si riapproprierebbe di tali concessioni e ritornerebbe sotto i riflettori dell'antitrust, è lo stesso motivo per cui non si è comprata VIA quando era in crisi
Pier220421 Marzo 2016, 09:34 #10
Originariamente inviato da: gd350turbo
Eh ma devi poi avere un bel progetto da fondere, altrimenti anche quelle a 9, non ti servono a nulla !


Ti riesce meglio progettare quando sai che non sei vincolato a step produttivi di società terze, ma puoi usare quello più evoluto senza problemi....

L'unico vantaggio di avere fonderie proprie, una cosa che solo Intel si può permettere. Per questo un simile accordo Intel non lo farà mai con AMD...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^