Un dissipatore a tripla ventola per la GeForce GTX Titan Black di Gigabyte

Un dissipatore a tripla ventola per la GeForce GTX Titan Black di Gigabyte

Gigabyte inserisce un dissipatore di calore WindForce a tripla ventola con la propria scheda GeForce GTX Titan Black. Grazie a questo componente assicurato un elevato overclock della GPU

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:21 nel canale Schede Video
GigabyteGeForceNVIDIA
 

Gigabyte sta preparando il debutto di una propria personale versione di scheda GeForce GTX Titan Black, nuova proposta top di gamma dell'azienda americana annunciata poco meno di 2 mesi fa.

La scheda Titan Black rappresenta l'evoluzione del modello Titan: troviamo GPU GK110 con 2.880 stream processors e frequenza di clock di default pari a 889 MHz. La frequenza di clock boost è pari a 980 MHz, mentre i 6 Gbytes di memoria video GDDR5 operano ad una frequenza effettiva di 7.000 MHz.

Le specifiche tecniche sono pressoché coincidenti a quelle del modello GeForce GTX 780Ti, con un incremento nella frequenza della GPU tanto per il base clock come per il boost clock. GeForce GTX 780Ti si differenzia anche per la dotazione di memoria video che è pari a 3 GBytes contro i 6 Gbytes delle schede NVIDIA GTX Titan.

gigabyte_titan_black.jpg (73112 bytes)

Per la propria soluzione Gigabyte ha optato per un approccio simile a quanto portato avanti in passato con la propria scheda GeForce GTX Titan. La scheda video è proposta con il dissipatore di calore reference sviluppato da NVIDIA, abbinato però ad uno WindForce 3X 600W a tripla ventola che abbiamo già visto in abbinamento ad altre schede video sviluppate dall'azienda taiwanese.

In questo modo Gigabyte può offrire ai propri clienti un prodotto differente rispetto alle altre schede GeForce GTX Titan Black in commercio senza però andare a toccare direttamente la reference board NVIDIA. Spetta infatti all'acquirente rimuovere il dissipatore di calore di default e montare quello WindForce 3X sulla scheda, operazione non difficile ma che può non essere facilmente accessibile per tutti gli utenti.

Grazie all'utilizzo di questo sistema di raffreddamento Gigabyte ha portato le frequenze di clock della GPU a 1.006 MHz per il base clock e 1.111 MHz per il boost clock, un interessante incremento rispetto ai già elevati valori del reference design NVIDIA. Ricordiamo come la scheda GeForce GTX Titan Black si differenti dagli altri modelli GeForce GTX per implementare supporto alle elaborazioni in double precision a piena potenza. Questa caratteristica si rivela particolarmente utile quando questa scheda viene utilizzata per elaborazioni di GPU computing, quale alternativa alle proposte delle famiglie Quadro e Tesla.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
zagor97714 Aprile 2014, 10:35 #1
non ho capito, il dissipatore lo devi montare tu, ma le frequenze in oc sono già impostate di fabbrica?
qboy14 Aprile 2014, 11:30 #2
e la garanzia?
jotaro7514 Aprile 2014, 11:53 #3
Il problema per questa scheda(ma anche per la titan originale mi pare sia la stessa cosa) è che se vuoi commercializzarla NVidia non permette di modificare la reference se non un leggero OC di fabbrica. Praticamente la struttura della scheda deve rimanere la stessa. e sulle titan mi sembra che non puoi nemmeno creartene una custom(ma pronto a essere smentito).

Riguardo la garanzia: dipende cosa si intende, è ovvio che la garanzia esiste ed è applicata su tutto ciò che contiene la scatola, tanto la garanzia è un obbligo di gygabyte non di NVidia, di conseguenza se hai problemi la gygabyte risponderà anche se hai montato il loro dissipatore invece di lasciare l'originale(che tra l'altro è prodotto da loro perciò a maggior ragione)

Il problema ovviamente nasce se non lo monti correttamente. In caso di TUO errore nel montaggio del loro dissipatore, ovviamente, la garanzia non risponde...come per qualunque prodotto in cui l'errore è dovuto a un montaggio errato dell'acquirente(esempio forse un po stupido ma spero chiarisca l'idea:se compri un televisore e lo appendi a muro...se cade perchè non hai montato bene la placca compresa nella scatola non risponde la garanzia)
Taurus19-T-Rex214 Aprile 2014, 13:11 #4
no se comprate la gigabyte il dissipatore è già montato, non lo dovete montare voi
zagor97714 Aprile 2014, 13:13 #5
Originariamente inviato da: Taurus19-T-Rex2
no se comprate la gigabyte il dissipatore è già montato, non lo dovete montare voi


[/QUOTE]
In questo modo Gigabyte può offrire ai propri clienti un prodotto differente rispetto alle altre schede GeForce GTX Titan Black in commercio senza però andare a toccare direttamente la reference board NVIDIA. Spetta infatti all'acquirente rimuovere il dissipatore di calore di default e montare quello WindForce 3X sulla scheda, operazione non difficile ma che può non essere facilmente accessibile per tutti gli utenti.[/QUOTE]
-
gd350turbo14 Aprile 2014, 14:30 #6
*000 $ di scheda e devo anche montarmi il dissipatore ???
Zifnab15 Aprile 2014, 09:12 #7
Originariamente inviato da: gd350turbo
*000 $ di scheda e devo anche montarmi il dissipatore ???


Ma infatti non ho capito qual è il valore aggiunto. Già la scheda in sè costa due occhi, questa versione costerà pure di più e devo montarmi io il dissipatore con in più il rischio che posso danneggiarla e quindi perdere la garanzia? Questi sono fuori
matita8815 Aprile 2014, 13:20 #8
gigabyte ha sempre fatto schede video superoc e con dissipatore a 3 ventole...
Boscagoo03 Maggio 2014, 19:32 #9
Sembra un drone...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^