Un'altra Radeon X1900 raffreddata a liquido

Un'altra Radeon X1900 raffreddata a liquido

E' la volta di Club 3D, che presenta la propria implementazione Radeon X1900 dotata di waterblock di raffreddamento a liquido

di pubblicata il , alle 10:29 nel canale Schede Video
RadeonAMD
 

Nelle scorse settimane abbiamo analizzato, con questo articolo e con quest'altro articolo, varie schede vidoe basate su chip Radeon X1900XTX e XT, attuali proposte top di gamma per la canadese ATI. In quell'occasione abbiamo analizzato anche la soluzione Sapphire Toxic, prima scheda Radeon X1900 ad essere dotata di sistema di raffreddamento a liquido.

Club3D ha annunciato la disponibilità di un proprio sistema di raffreddamento a liquido per schede video della serie Radeon X1900 e Radeon X1800. Il modello prende il nome di Club3D CQA-X1900 ed è stato sviluppato in collaborazione con Aqua Computer.

club3D_water_cooling_x1900.jpg

Il sistema di raffreddamento copre in buona parte la superficie della scheda, permettendo i raffreddamento non solo di chip video e memoria ma anche della circuiteria di alimentazione della GPU.

Il waterblock ha connessioni che accettano tubi del diametro di 8 oppure di 10 millimetri; il kit non prevede gli altri componenti, pertanto questa scheda almeno al momento attuale deve essere montata su un sistema già dotato di kit di raffreddamento a liquido. La parte a contatto con i componenti, stando a quanto dichiarato dal produttore, è interamente in rame così da migliorare la dissipazione termica.

Il comunicato stampa ufficiale è disponibile sul sito Club3D a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Tetrahydrocannabin22 Maggio 2006, 10:32 #1
ma se volessi comprare solamente il waterblock?
diabolik198122 Maggio 2006, 10:40 #2
Come idea queste schede non sono male, soprattutto si elimina l'ingombro delle ventole dual-slot e il rumore delle ventole.
gianni187922 Maggio 2006, 10:46 #3
idea interessante soprattutto per il fatto che il wb copre gpu memorie e circuit. alimentazione

bisognerà vedere anche l'efficienza di questa soluzione rispetto alle altre custom in commercio
MiKeLezZ22 Maggio 2006, 10:49 #4
Visti gli attacchi, e ipotizzando come sia dentro, credo dia una strozzatura sovraumana all'impianto, a fronte di minimi benefici lato RAM, ma sicuramente evidenti lato Core (anche se poi non è detto, ci sono sistemi aftermarket a liquido che sono addirittura peggiori di quelli ad aria).
Ho l'impianto a liquido a marcire nel mobile da 1,5 anni.. Se volete un consiglio, se cercate il silenzio ottimizzate quello ad aria.
Ciao.
Ezran22 Maggio 2006, 10:50 #5
Originariamente inviato da: Tetrahydrocannabin
ma se volessi comprare solamente il waterblock?



Credo che il partner citato nel'articolo li produca anche sciolti..


qui
Coyote7422 Maggio 2006, 11:02 #6
L'articolo riposta che la parte a contatto con i componenti della scheda video è in rame... ma si sa se è in rame anche tutto il WB? Perchè è una cosa fondamentale.
DarKilleR22 Maggio 2006, 11:10 #7
state tranquilli che in alluminio la zona dove deve circolare l'acqua non la fanno....altrimenti si buca da se ^^
redneckcracker22 Maggio 2006, 11:59 #8
vado un pelo OT: ma i sistemi water cooling di aqua-computer come vi sembrano?
bs8222 Maggio 2006, 12:38 #9
penso che questa sia la più bella ed efficace mai realizzata... il waterblock che prende gpu, ram, e alimentazione....mica male!!!!
JohnPetrucci22 Maggio 2006, 21:54 #10
Su queste schede fornetto, ben vengano sistemi a liquido del genere.
Spero solo che non ci si speculi troppo però sul prezzo finale.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^