TSMC, risolti i problemi con il processo produttivo a 40 nanometri

TSMC, risolti i problemi con il processo produttivo a 40 nanometri

TSMC, Taiwan Semiconductor Manufacturing Company, annuncia di aver risolto i problemi che affliggevano il processo produttivo a 40 nanometri

di pubblicata il , alle 09:40 nel canale Schede Video
 

AMD ha oramai completato la transizione e l'intera nuova famiglia di GPU Radeon HD 5000 è prodotta con processo a 40 nanometri e NVIDIA arriverà nei prossimi mesi con la nuova architettura, anch'essa sviluppata su GPU a 40 nanometri. Il 2010 richiederà quindi importanti volumi di produzione con il nuovo processo, e TSMC non può che ringraziare: la fabbrica è infatti quella cui si appoggiano sia AMD sia NVIDIA per la produzione delle proprie soluzioni.

Come abbiamo più volte ripetuto nel corso dei passati mesi TSMC ha incontrato non pochi problemi con i 40 nanometri: una resa iniziale inferiore al 40%, salita successivamente al 60% che ha parecchio condizionato la presenza in volumi sul mercato dei primi modelli di Radeon HD 5000 in corrispondenza della loro introduzione sul mercato.

Secondo quanto riportato da Digitimes ieri, TSMC avrebbe risolto i propri problemi, raggiungendo un livello qualitativo paragonabile a quello che era in grado di garantire con i 65 nanometri. Mark Liu, Senior VP of Operation per TSMC ha dichiarato pubblicamente la risoluzione dei problemi.

TSMC ha inaugarato il 19 di Gennaio con una cerimonia il completamento di una nuova struttura all'interno della propria fabbrica (Phase 5): in questa nuova sezione sarà avviata la produzione con processo produttivo a 28 nanometri nel terzo trimestre dell'anno. La roadmap societaria prevede inoltre l'apertura di Phase 6, cui sarà destinata la produzione a 22 nanometri.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
al13521 Gennaio 2010, 09:42 #1
ottima notizia finalmente!
unnilennium21 Gennaio 2010, 10:05 #2
speriamo che finalmente producano g100 allora, visto che la maggior parte del ritardo la addossavano a tsmc, adesso vediamo se ce la fanno x marzo davvero a fare vedere qualcosa di questo g100
Human_Sorrow21 Gennaio 2010, 10:05 #3
Ottima notizia sui 40nm !!
Finalmente ci siamo ... Chissà a cosa erano dovuti questi problemi di resa ?


Certo che questo genere di azienda hanno (e devono avere) un dinamismo estremo ...
( produce a 40nm, prepara per i 28nm e a breve preparerà i 22nm ecc... )

g.luca86x21 Gennaio 2010, 10:17 #4
Originariamente inviato da: Human_Sorrow
Ottima notizia sui 40nm !!
Finalmente ci siamo ... Chissà a cosa erano dovuti questi problemi di resa ?


Certo che questo genere di azienda hanno (e devono avere) un dinamismo estremo ...
( produce a 40nm, prepara per i 28nm e a breve preparerà i 22nm ecc... )


stando alle dichiarazioni stesse di tsmc avevano problemi di chamber matching, che però ignoro cosa possa significare. Riguardo il g100 i problemi di resa di tsmc sono solo uno dei motivi del ritardo. A parte che se li sono cercati perchè nvidia ha continuato sulla strada del chip grosso e ciccione, quindi più soggetto a malfunzionamenti dovuti a impurità nel processo, e inoltre, da quanto è trapelato finora, pare abbia anche problemi di temperatura, nonostante la maggiore superficie da cui è possibile dissipare calore. Staremo a vedere alla presentazione ufficiale... intanto ati smercia le 5850 al prezzo di lancio dopo 4 mesi dall'uscita...
atomo3721 Gennaio 2010, 10:18 #5
era ora, speriamo che il passaggio ai 28nm non sia così doloroso.
MaxFactor[ST]21 Gennaio 2010, 10:22 #6
intanto ati smercia le 5850 al prezzo di lancio dopo 4 mesi dall'uscita...

Infatti avrei voluto prendere una 5850 ma col cavolo che lo faccio ora!
riuzasan21 Gennaio 2010, 10:38 #7
Originariamente inviato da: unnilennium
speriamo che finalmente producano g100 allora, visto che la maggior parte del ritardo la addossavano a tsmc, adesso vediamo se ce la fanno x marzo davvero a fare vedere qualcosa di questo g100


Si, e la cioccolata nasce sugli alberi ...
A Novembre Nvidia aveva ancora uno spin A del chip in mano ... cioè la prima versione piena di bug da correggere: proprio una responsabilità di TSMC

Il processo funziona e ha problemi SOLO sui volumi da 5 mesi (ATI docet).
Se le G100 sono un fail in ritardo è solo responsabilità di Nvidia.
killer97821 Gennaio 2010, 10:57 #8
Non credo che il ritardo di G100 sia dovuto a TSMC, i chip a 40nm ci sono e funzionano da diversi mesi, il problema resa produttiva non ha nulla a che vedere con i problemi di Nvidia
capitan_crasy21 Gennaio 2010, 11:29 #9
Facciamo il riepilogo di questa telenovela:

18.10.2008:
[B]TSMC, via alla produzione a 40nm[/B]
Si comincia...

21.02.2009
[B]Meno GPU a 40 nanometri per NVIDIA e ATI[/B]
Maledetta crisi mondiale!

21.03.2009
[B]ATI incrementa gli ordinativi a TSMC e UMC[/B]
E' già finita la crisi?

04.05.2009
[B]TSMC afferma: problemi per il processo produttivo a 40nm[/B]


16.06.2009
[B]AMD ammette i problemi sulla disponibilità di Radeon HD 4770[/B]
Richiesta esagerata o produzione insufficiente???

19.06.2009
[B]TSMC è pronta per i 28 nanometri[/B]
Di già? e i 40nm???

22.06.2009
[B]TSMC: incremento delle rese a 40nm solo ad Agosto[/B]
E che cacchio...

02.07.2009
[B]TSMC, ancora problemi di resa per i 40 nanometri[/B]
Ecco, lo sapevo! Dai che agosto è vicino...

03.08.2009
[B]TSMC, la resa del processo produttivo a 40nm sale al 60%[/B]
Fantastico, finalmente il problema è risolto!

21.10.2009
[B]AMD promette più Radeon HD 5000 nel giro di poche settimane[/B]
Ma che succede?

23.10.2009
[B]Radeon HD 5000, ulteriori dettagli sulla penuria[/B]
Adesso mancano pure i Wafer?Io prenderei a calci i nani della Loacker

23.12.2009
[B]AMD, la resa a 40 nanometri si è stabilizzata[/B]
Ho la vaga sensazione di "presa per il tubo"...

21.01.2010
[B]TSMC, risolti i problemi con il processo produttivo a 40 nanometri[/B]
Questi di TSMC avrebbero un futuro come concorrenti del grande fratello!

Non perdete la prossima entusiasmante notizia di TSMC la quale annuncia la fine (ancora una volta) dei problemi (sempre gli stessi ) sui 40nm (dove la produzione in volumi è iniziata a fine 2008)...
moddingpark21 Gennaio 2010, 11:42 #10
Ora come ora, arrivati a questo punto, se si vuole fare il passo di cambiare scheda video, forse conviene aspettare che nVidia rilasci le sue e che AMD stabilizzi i prezzi, dato che fin'ora non sono diminuiti quasi per niente...

Sempre che nVidia non ci metta un altro anno a rilasciare le sue schede.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^