Troppi nomi per le GPU NVIDIA

Troppi nomi per le GPU NVIDIA

NVIDIA sceglie di operare una migliore armonizzazione della ricca serie dei propri prodotti, evitando di creare confusione tra i propri clienti

di pubblicata il , alle 10:30 nel canale Schede Video
NVIDIA
 

La continua evoluzione del mercato delle schede video può portare a situazioni per le quali varie schede video dalle caratteristiche tecniche molto simili vengono proposte con nomi completamente differenti tra di loro.

La finalità è quella di meglio diversificare l'offerta produttiva per andare meglio incontro alle esigenze dei potenziali clienti, ma con questo approccio si rischia di generare più confusione tra gli utenti che reali benefici.

Un esempio diretto è quello delle nuove schede video GeForce 9600 GSO, soluzioni che altro non sono che schede GeForce 8800 GS rimarchiate come serie GeForce 9 così da renderle maggiormente interessanti per gli utenti. Non deve sorprendere, quindi, vedere come AMD abbia scelto sin dallo scorso anno una netta semplificazione della propria gamma produttiva, con pochi nomi a indicare le differenti famiglie di schede video e la pressoché completa scomparsa di lettere a identificare particolari versioni di prodotti.

NVIDIA deve indubbiamente limitare questa eccessiva libertà creativa nel creare nuovi nomi di prodotti, così da rendere la propria gamma di soluzioni video più facilmente comprensibile e accessibile per i propri clienti, oltre che per i partner. Questo quanto dichiarato da Roy Taylor, vice presidente del content business development di Nvidia, a riguardo:

It is a challenge that we are looking at right now. There is a need to simplify it for consumers, there is no question. We think that the people who understand and know GeForce today, they are okay with it – they understand it. But if we are going to widen our appeal, there’s no doubt that we have to solve that problem.

Resta ora da capire in che direzione, all'atto pratico, si muoverà NVIDIA: per il mese di Giugno è atteso il debutto della prossima generazione di schede video di fascia alta, basate sulla GPU nota con il nome in codice di GT200. Queste schede continueranno a far parte della serie GeForce 9, stando alle indiscrezioni attualmente disponibili, ma potrebbero per la prima volta vedere un utilizzo più razionale delle sigle abbinate ad ogni versione della GPU così da meglio guidare i clienti nella scelta.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

48 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
skyscreaper09 Maggio 2008, 10:38 #1
mah secondo me lo fanno a posta...io non ci capisco più na mazza...perchè poi proprio GSO...esiste già una 9600GS? facevano prima a chiamarla così-.-
cristt09 Maggio 2008, 10:39 #2
finalmente, si sono accorti anche loro...
doublestrand09 Maggio 2008, 10:39 #3
Credo che la gente sia piu, interessata ad una diminuzione dei prezzi che ad una razionalizzazione dela nomenclatura prodotto
Wilfrick09 Maggio 2008, 10:41 #4
In effetti la dovrebbero un po' smettere, ne basterebbero anche solo 3 di schede video, una per ogni fascia e basta, vorrei sapere a quante persone interessa spendere tempo nel capire quale "versione" di scheda fa 1,5 frames in più dell'altra per 3 euro di differenza.
La Entry (xyz300) per la segretaria in ufficio
La Media (xyz600) per una grafica dignitosa
La High (xyz800) per gli esaltati
e basta.
La libertà di smanettare con versioni differenti potrebbe essere lasciata ai liberi produttori (che invece ora tentano di diversificarsi overcloccando dello 0,1538% in più uno rispetto all'altro) ma da nvidia (amd) verrebbero solo 3 linee base.
leddlazarus09 Maggio 2008, 10:52 #5
Originariamente inviato da: Wilfrick
In effetti la dovrebbero un po' smettere, ne basterebbero anche solo 3 di schede video, una per ogni fascia e basta, vorrei sapere a quante persone interessa spendere tempo nel capire quale "versione" di scheda fa 1,5 frames in più dell'altra per 3 euro di differenza.
La Entry (xyz300) per la segretaria in ufficio
La Media (xyz600) per una grafica dignitosa
La High (xyz800) per gli esaltati
e basta.
La libertà di smanettare con versioni differenti potrebbe essere lasciata ai liberi produttori (che invece ora tentano di diversificarsi overcloccando dello 0,1538% in più uno rispetto all'altro) ma da nvidia (amd) verrebbero solo 3 linee base.


quoto: come succedeva anni fa. 3 o la max 4 livelli.
ora ci sono 10 livelli distanziati da 20-30 euro.

non ha senso.
t.giuliano09 Maggio 2008, 10:53 #6
in effetti quando ho dovuto prendere scheda video stavo andando in paranoia con tutte queste sigle.
Altre tutto ci sono ancora serie 8 vecchie in commercio insieme alle nuove, quindi doppio casino
Ratatosk09 Maggio 2008, 11:07 #7
Se nVidia non fosse uscita con il nome di una serie vecchia con un chip nuovo la situazione sarebbe senz'altro stata migliore, invece ha fatto questo pasticcio infinito peggiorando le cose in modo ridicolo e trovandosi poi a dover rinominare mezza lineup creando una confusione nell'utente medio che la metà bastava...
kuru09 Maggio 2008, 11:22 #8
Originariamente inviato da: leddlazarus
quoto: come succedeva anni fa. 3 o la max 4 livelli.
ora ci sono 10 livelli distanziati da 20-30 euro.

non ha senso.


secondo me si
con le GPU da 16, 32, 64, 96, 112, 128, e 128 x 2 SP, c'è un'immensa scelta a favore dell'utente, non si può dire che non esiste la scheda ideale, se qualcuno ha dubbi chiede info sul forum
Lelevt09 Maggio 2008, 11:24 #9
Più che altro ho trovato assolutamente senza senso il passaggio dalla denominazione 8800 a 9800 e 9600 senza praticamente nessun cambiamento sostanziale, per poi chiamare 9900 la scheda col chip completamente nuovo!!! Ma che senso ha?
Bastava fare la "8900" e poi passare al 9x00 solo per i chip di prossima generazione.
Praticamente con questa mossa hanno rotto una "tradizione" sempre esistita che vedeva il cambiamento di denominazione solo col passaggio alla nuova generazione di chip.
Jackari09 Maggio 2008, 11:26 #10
gli utenti smaliziati sapranno bene che la 9600gso costa poco ed offre prestazioni quasi identiche se non migliori della 9600gt e che questa non è così lontana dalla 8800gt e che tra quest'ultima la gts e la 9800gtx non c'è un abisso.
gli altri.... who cares?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^