Supporto SLI anche per le schede GeForce 6600

Supporto SLI anche per le schede GeForce 6600

NVIDIA starebbe per ampliare la gamma di schede video dotate di supporto ufficiale alla tecnologia SLI, espandendo la gamma verso il basso

di pubblicata il , alle 15:08 nel canale Schede Video
NVIDIAGeForce
 

Stando ad una notizia pubblicata dal sito web inglese Hexus, NVIDIA avrebbe deciso di ufficializzare il supporto alla propria tecnologia SLI anche per le schede video GeForce serie 6600, affiancandole a quelle GeForce 6600 GT che già dal debutto possono essere sfruttate in sistemi SLI.

Le schede GeForce 6600 non GT attualmente in commercio, o quantomeno buona parte di queste, non sono dotate del connettore SLI nella parte superiore del PCB. Per questo motivo, NVIDIA ha scelto di far passare il flusso di dati di sincronizzazione tra le due schede, indispensabile per il corretto funzionamento della tecnologia SLI, attraverso la connessione PCI Express.

Al moment attuale questo genere di setup funziona con schede madri basate sui chipset NVIDIA nForce 4 SLI, sia per piattaforme AMD Athlon 64 che per quelle Intel Socket 775 LGA.

Il costo d'acquisto delle schede Geforce 6600 è al momento decisamente accessibile; se a questo agiungiamo la possibilità di avere a disposizione schede madri con supporto ufficiale SLI a prezzi ridotti, come anticipato da vari produttori taiwanesi nelle ultime settimane, se ne ricava un bundle sulla carta potente ma accessibile ai più.
E' in questa direzione che NVIDIA si sta muovendo, così da garantire la più ampia base possibile di utilizzatori per la prorpia tecnologia SLI.

E' presumibile che NVIDIA ufficializzi questo supporto con una nuova revision di driver, magari proprio quella Forcware 75 attesa al debutto nella giornata odierna.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
zerothehero22 Giugno 2005, 15:09 #1
ottimo
Genesio22 Giugno 2005, 15:19 #2
Ma costa meno una configurazione sli con due 6600 o una 6800 liscia che più o meno si equivalgono?
JohnPetrucci22 Giugno 2005, 15:22 #3
Originariamente inviato da: Genesio
Ma costa meno una configurazione sli con due 6600 o una 6800 liscia che più o meno si equivalgono?

Io prenderei la 6800 liscia.
TyGerONE22 Giugno 2005, 15:29 #4

a proposito di supporto SLI...

date un'occhiata qui:

http://www.tomshw.it/news.php?newsid=4170

Nemios22 Giugno 2005, 15:38 #5
Ma che spettacolo! Sto proprio progettando un sistema con una 6600 liscia, se fosse vera 'sta cosa dello SLI potrei anche pensare ad una scheda madre SLI. Sarebbe più aperta a futuri upgrade.
Gianni OC22 Giugno 2005, 17:11 #6
ieri ne ho vista una all'opera cn il demo ogre e devo dire k è uno spettacolo sta skedina... pensa se in sli...! anke se io preferirei sempre una 6800...

nemios x esempio dice bene... intento ne prende una... dopo si vede se aggiungerne un'altra
GeForce-Fx22 Giugno 2005, 17:19 #7

6800 molto meglio...

Meglio una 6800 liscia moddata in GT che una configurazione in SLI co 2 6600 lisce...
Firedraw22 Giugno 2005, 17:35 #8
oddio, recuperandone 2 da 128 di seconda mano con 190€ si hanno e overcloccate e messe in sli credo che sarebbero quasi come una 6800 gt. Non credo che con 190€ si trovi una 6800 liscia di seconda mano... poi nin so.
Nippolandia23 Giugno 2005, 00:58 #9
Ma che diamine di prezzi applicano in'italia,sono sbalorditivi qui in Germania ho preso una 6800 liscia nuova a 196€.
Un mio amico la portata a Gt.
mjordan24 Giugno 2005, 22:04 #10
Davvero interessante... Ci sono in giro dei benchmarks che paragonano una 6800 liscia a 2 6600 SLI?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^