chiudi X
Age of Empires Definitive Edition in DIRETTA

Segui la diretta sui nostri canali YouTube - Twitch - Facebook

Sul raffreddamento delle schede Radeon HD 4800

Sul raffreddamento delle schede Radeon HD 4800

Via driver Catalyst è possibile, con un profilo preconfigurato, forzare la velocità di rotazione della ventola delle schede Radeon HD 4800 così da diminuire le temperature

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 15:55 nel canale Schede Video
RadeonAMD
 

Nel corso dei nostri tet preliminari con schede video delle serie ATI Radeon HD 4850 e ATI Radeon HD 4870 abbiamo evidenziato come questi prodotti siano capaci di ottime prestazioni velocistiche complessive, abbinate a livelli di rumorosità dei sistemi di raffreddamento di default particolarmente contenuti. Queste, tuttavia, avviene a scapito delle temperature di funzionamento delle GPU, sempre più elevate in assoluto rispetto a quelle di proposte concorrenti.

Tale comportamento è giustificato dalla ridotta velocità di rotazione della ventola utilizzata da AMD per questi prodotti, che non accelera mai su valori elevati permettendo di ottenere un funzionamento molto silenzioso ma allo stesso tempo portando la GPU su temperature di funzionamento che benché non critiche in assoluto sono elevate. Sul forum del sito Guru3D è stata pubblicata, a questo indirizzo, una semplice guida che può aiutare a portare la ventola a ruotare ad una velocità superiore a quella di default; di seguito tutte le istruzioni:

if you make a profile in catalyst after turning on Overdrive( make sure clock and memory settings are correct). You can then go to the file "C:\Users\Bretware\AppData\Local\ATI\ACE\Bretware. XML. the xml file will have the same name as the catalyst profile you saved. right click and hit edit.

<Feature name="FanSpeedAlgorithm_0">
<Property name="FanSpeedAlgorithm" value="Manual" />
</Feature>
<Feature name="FanSpeedRPMTarget_0">
<Property name="Want" value="0" />
</Feature>
<Feature name="FanSpeedPercentTarget_0">
<Property name="Want" value="65" />

Change the value to "manual" and Want value to "65"

Save the file then reload your profile in catalyst.

65% seemed perfect for me, 70% was loud but you may need it if your case has poor air flow.

You will may have to select the profile everytime you start the computer, but it will work until there is a fix or better info so i can figure how to change the auto target temp.
Good Luck ,bretware

Alla base di questo approccio l'impostazione di un profilo di funzionamento custom da caricare all'interno dei driver ATI Catalyst, che forza la velocità di rotazione della ventola ad un valore preimpostato dall'utente che è pari ad una percentuale della vellocità massima.

Quello che abbiamo evidenziato nel corso di alcuni test eseguiti in laboratorio è che le ventole montate sulle schede Radeon HD 4850 e Radeon HD 4870 aumentano la propria velocità di rotazione al crescere della temperatura della GPU, ma con soglie di intervento che sono ben superiori a quanto preimpostato dai sistemi di hardware monitoring di altre schede video. Non sappiamo se AMD abbia intenzione di intervenire direttamente da lato bios, preimpostando differenti livelli d'intervento per la ventola così da migliorare la dissipazione termica sia a pieno carico che in idle: è prevedibile che a breve verranno rilasciate varie utility per l'hardware monitoring e il tweaking delle schede video che integreranno sistemi di gestione avanzata di queste ventole.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
pioss~s4n01 Luglio 2008, 16:09 #1
io sono sempre più dell'idea che basterebbe adottare soluzioni combinate hw+cooler con aziende proprietarie (Es. thermalright) per ottenere le migliori performance acusticodissipative con un esborso leggermente superiore a soluzioni base. Io sulla 3870 alloggio un HR-03 GT+Noctua NF-BL a 12db e temp. in load di 45°C
r0301 Luglio 2008, 16:11 #2
mah... pure se sono più calde, se rientrano nei valori di soglia, non vedo dove sia il problema
MaPPaZZo01 Luglio 2008, 16:21 #3
Originariamente inviato da: r03
mah... pure se sono più calde, se rientrano nei valori di soglia, non vedo dove sia il problema


per esempio l'overclock potrebbe diventare un problema...
Crysis fan 9301 Luglio 2008, 16:24 #4
Originariamente inviato da: pioss~s4n
io sono sempre più dell'idea che basterebbe adottare soluzioni combinate hw+cooler con aziende proprietarie (Es. thermalright) per ottenere le migliori performance acusticodissipative con un esborso leggermente superiore a soluzioni base. Io sulla 3870 alloggio un HR-03 GT+Noctua NF-BL a 12db e temp. in load di 45°C


quoto credo che questa sia la soluzione migliore
JoJo01 Luglio 2008, 16:26 #5
Originariamente inviato da: MaPPaZZo
per esempio l'overclock potrebbe diventare un problema...


Si, ma la scheda è garantita per funzionare a frequenze di default e se non si overclocka manco di 1MHz non è un problema loro.
viper-the-best01 Luglio 2008, 16:30 #6
infatti..semmai il problema sta nel montaggio in case piccoli o poco aerati. quello che non capisco è anche perchè le case non si decidano a usare magari paste termiche decenti invece dei pad o della melma che mettono...basterebbe poco per abbassare di qualche grado
Marcus Scaurus01 Luglio 2008, 16:33 #7
Verissimo... E aggiungo: non basterebbe inserire un controller software per la ventola? Volendo, se proprio fosse difficile per i niubbi, basterebbe mettere 2-3 profili tipo silenzioso, dinamico, overclocker. E' veramente così difficile?
sna69601 Luglio 2008, 16:38 #8
verissimo, il fatto è che se dovessero veramente vendere schede video con dissipatore già installato, la richiesta di dissipatori ad hoc (visto che ora hanno la loro bella fetta di mercato), calerebbe e nessuno li acquisterebbe più poichè il brand già li rende disponibili...
riccardods01 Luglio 2008, 16:39 #9
Originariamente inviato da: JoJo
Si, ma la scheda è garantita per funzionare a frequenze di default e se non si overclocka manco di 1MHz non è un problema loro.


però pensa che in un case se un componente è molto + caldo innalza la temperatura dell'ambiente e questo può influire negativamente seppur di poco sulla temperatura di altri componenti come la ram la cpu e gli hd.
cosa non molto gradita secondo me a moltissimi utenti che anche se non fanno overclock estremo cercano di ottenere pc + silenziosi e componenti ben dissipati
paulgazza01 Luglio 2008, 16:46 #10
beh, se il chip arriva a temperature altissime, vuol dire che il calore che genera è (relativamente) mal dissipato, quindi ne emette poco verso il resto dell'ambiente
mi sono un po' incasinato, ma spero si capisca

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^