Schede video Dual DVI: non più una rarità

Schede video Dual DVI: non più una rarità

Sembra che molti produttori di schede video si siano finalmente orientati alla produzione di soluzioni con due connettori DVI

di pubblicata il , alle 16:03 nel canale Schede Video
 

La crescente disponibilità di monitor TFT non è stata caratterizzata, negli ultimi anni, da una parallela diffusione di connessioni DVI tra monitor e scheda video. Se da una parte molte delle soluzioni di fascia entry level e media, con diagonale da 15 oppure da 17 pollici, non integrano connessione DVI in modo nativo, dall'altra molte schede video offrono quale connettore principale il tradizionale VGA.

Pressoché tutte le schede video, infatti, integrano un connettore DVI, utilizzato per pilotare il monitor secondario in configurazioni a 2 display. Questo, però, non permette di sfruttare i vantaggi della connessione DVI, in termini di superiore qualità del segnale, qualora si colleghino due monitor alla stessa scheda video.

Al Cebit di Hannover vari produttori di schede video hanno esposto proprie soluzioni, basate su chip video attualmente in commercio, dotate di doppio connettore DVI. Questo ha interessato schede video basate sia su chip nVidia, che ATI.

Se nel mercato professionale varie sono le proposte con doppio connettore DVI, in quello desktop tali soluzioni sono sempre state molto limitate in numero. Negli ultimi anni solo Matrox, con le schede G550 e Parhelia, oltre a Gainward con alcuni modelli di schede GeForce 4 Ti, hanno introdotto soluzioni dual DVI.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

65 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Dumah Brazorf23 Marzo 2004, 16:20 #1
Già, si è visto il sample di Nv40 con le 2 uscite DVI e certa gente lamentarsere.
Si perde così tanto usando un adattatore per i vecchi monitor vga? Sulla mia AIW per ragioni di spazio c'è solo la DVI e la qualità sul mio monitor crt non mi pare assolutamente peggiorata.
Ciao.
seccio23 Marzo 2004, 16:25 #2
rimane cmq in assoluto una grande caxxata mettere due connettori uguali su una stessa scheda.

poi quando si parla di mosse commmerciali...

della serie io ti metto il connettore così poi sta a te cambiare monitor.....
sorbiturico23 Marzo 2004, 16:45 #3

x seccio

scusami , ma la grande caxxta a me sembra che sia uscita dal tuo post , un convertitore dvi-vga non costa pressoche nulla , e solitamente almeno uno è compreso nella confezione della scheda video , semmai la cazzata è di avere per forza come monitor primario la vga , quindi se devo collegare un tft vi è la conversione digitale analogica -analogica digitale che mi degrada il segnale .

ciao
avvelenato23 Marzo 2004, 16:47 #4
ma non potrebbero mettere SOLO il dvi e includere un adapter dvi to vga? alla fine il segnale dalla sch.video è in digitale, al posto di avere un dac interno lo si ha esterno... non dovrebbero aumentare i costi... solo che se facessero così non potrebbero vendere a prezzi maggiorati gli schermi con ingresso dvi (che in realtà negli lcd dovrebbero condurre ad un risparmio, in quanto mancherebbe una sezione di conversione analogic to digital...) mah...
Barix23 Marzo 2004, 17:02 #5
fino a prova contraria l'adattatore dvi->vga non porta nessun degrado .. infatti dal connettore DVI-D sulla scheda escono contemporaneamente il segnale DVI e il segnale VGA canonico, che viene generato sulla scheda. Il convertitore è solo 'meccanico' nel senso che collega il segnale vga in uscita dalla sk video ai pin giusti del connettore VGA. Non fa nessuna conversione.

Per la precisione il segnale VGA esce dai pin messi 'a croce' (che infatti sono assenti sui connettori DVI-D)

IMHO le schede con doppio DVI sono quelle che danno la maggiore elasticità, in quanto possono essere usate in tutte le configurazioni (doppia VGA, doppio DVI, DVI+VGA)
dwfgerw23 Marzo 2004, 17:04 #6
l'nv40 visto con il doppio dvi è molto probabilmente una versione quadro di nv40.
Mezzelfo23 Marzo 2004, 17:13 #7
Ok, ma sbaglio o in commercio ci sono diversti TFT che hanno solo l'ingresso VGA!?
metrino23 Marzo 2004, 17:22 #8
x Barix:
scusa l'ignoranza, ma avevo capito che il DVI era una connessione digitale. In che senso allora, visto che c'è la parte completamente analogica del VGA?
mi sai dire dove posso trovare qualcosa da leggere in proposito?
seccio23 Marzo 2004, 17:43 #9
Originariamente inviato da sorbiturico
scusami , ma la grande caxxta a me sembra che sia uscita dal tuo post


io esprimo una mia opinione e te mi dici che è una caxxata?? chi sei te per giudicare e per mettere in discussione un mio pensiero???

scusarti poi? a che proposito ?? nn ci penso nemmeno , per me puoi andare a farti un giro , ho semplicemente commentato la notizia e nè te nè nessun altro riuscirà a farmi cambiare idea.

a me sembra una mossa assurda mettere due connettori uguali sulla stessa scheda, e lo stesso l'avrei detto se ci fossero state due VGA!

Originariamente inviato da sorbiturico
un convertitore dvi-vga non costa pressoche nulla


che costi 5€ o meno , è cmq una stupidaggine costringere l'utenza (il VGA resta cmq il più diffuso) a utilizzare adattatori o altro per mantenere lo stesso monitor.

Originariamente inviato da sorbiturico
semmai la cazzata è di avere per forza come monitor primario la vga , quindi se devo collegare un tft vi è la conversione digitale analogica -analogica digitale che mi degrada il segnale .

ciao


Questo lo capisco , e ne possiamo parlare, ma resta il fatto che imho è giusto che rimanga il primario il VGA perchè per adesso al giorno d'oggi resta cmq quello più diffuso!
seccio23 Marzo 2004, 18:01 #10
Originariamente inviato da seccio
io esprimo una mia opinione e te mi dici che è una caxxata?? chi sei te per giudicare e per mettere in discussione un mio pensiero???

scusarti poi? a che proposito ?? nn ci penso nemmeno , per me puoi andare a farti un giro , ho semplicemente commentato la notizia e nè te nè nessun altro riuscirà a farmi cambiare idea.


mi autoquoto per puntualizzare una cosa....se il mio primo commento fosse stato un commento tecnico....sbagliato per altro , avrei maggiormente capito che sorbiturico mi dicesse che avevo detto una caxxata...ma visto che è stato un commento esclusivamente "commerciale" da utente VGA....io nn vedo il motivo di sentirmi dire che ho detto strafalcioni.....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^