Schede video dedicate, un mercato da 11,8 miliardi di dollari nel Q2 2021

Schede video dedicate, un mercato da 11,8 miliardi di dollari nel Q2 2021

Con NVIDIA saldamente leader con una quota dell'80%, il mercato delle schede video dedicate (AIB) fa registrare un volume di affari di 11,8 miliardi di dollari nel secondo trimestre 2021, in crescita del 179% sullo scorso anno.

di pubblicata il , alle 17:31 nel canale Schede Video
GeForceAMDRadeonNVIDIA
 

Il mercato delle schede video AIB, ossia quelle dedicate realizzate da NVIDIA, AMD e presto anche da Intel con le proposte Arc basate su GPU "Alchemist" attese nel primo trimestre 2022, è letteralmente esploso nell'ultimo anno con un boom del 179% per un giro d'affari di 11,8 miliardi di dollari. Un valore molto elevato, che tuttavia è il 5% inferiore al primo trimestre 2021.

L'analisi del Q2 2021 svolta gli analisti di Jon Peddie Resarch ci dice che NVIDIA ha una leadership schiacciante pari all'80%, con un aumento dello 0,3% sul Q1 2021 e del 2% sul Q2 2020. Gli analisti affermano che tanto NVIDIA quanto AMD hanno incrementato le consegne di schede video desktop su base annua, con un leggero calo del 2,9% sul Q1 2021, nell'ottica di un andamento legato alla stagionalità del settore.

Il mercato IAB ha raggiunto 29 miliardi di dollari nel 2020 e JPR prevede arrivi a 44,1 miliardi di dollari entro il 2023. "L'ingresso di Intel nel mercato potrebbe, a causa della forza del loro brand e la posizione con gli OEM, creare un aumento delle unità consegnate e del TAM (Total Addressable Market), ossia la dimensione complessiva del mercato".

Ricordiamo che nei giorni scorsi JPR aveva analizzato il mercato GPU nel suo complesso, ossia tenendo conto anche delle GPU dedicate per notebook e delle GPU integrate nei microprocessori, registrando una crescita del 37% sullo stesso periodo 2020 in termini di unità e una NVIDIA ancora più leader se oltre alle schede video desktop si conteggiano anche le GPU dedicate per notebook: l'azienda guidata da Jensen Huang sale all'83% a fronte del 17% di AMD.

AGGIORNAMENTO

Tom's Hardware ha diffuso qualche dato in più rispetto a quelli pubblicati da JPR sul proprio sito. Nel secondo trimestre sono state consegnate 11,42 milioni di schede video dedicate, che come scritto è un calo del 2,9% sul trimestre precedente ma un balzo del 20% su base annua.

Nel trimestre Nvidia ha consegnato 9,14 milioni di GPU per i PC desktop, in crescita rispetto ai 7,41 milioni del Q2 2020. AMD, dal canto suo, ha toccato la cifra di 2,28 milioni, anch'essa in aumento (ma non così tanto) sui 2,09 milioni dello stesso periodo dello scorso anno.

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
euscar02 Settembre 2021, 17:36 #1
" il mercato delle schede video dedicate (AIB) fa registrare un volume di affari di 11,8 miliardi di dollari nel secondo trimestre 2022"

Caspita, prevedete il futuro?

Mi date la prossima combinazione vincente del superenalotto?
Manolo De Agostini02 Settembre 2021, 19:35 #2
Originariamente inviato da: euscar
" il mercato delle schede video dedicate (AIB) fa registrare un volume di affari di 11,8 miliardi di dollari nel secondo trimestre 2022"

Caspita, prevedete il futuro?

Mi date la prossima combinazione vincente del superenalotto?


Magari... purtroppo solo un refuso. Sistemato, grazie!
LuckyExplorer02 Settembre 2021, 21:58 #3
Ammazzaaa, aoo,co sti prezzi,c'è ancora qualcuno che le compraa!! Poi ti ritrovi con scheda da 2000 eurii, e cheaters che ti scannanoo.
OverClocK79®03 Settembre 2021, 00:51 #4
chi compra le schede da 1000€ (3070/3070Ti) o 1400/1800€ (3080/3080Ti) o addirittura 2000/2500€ (3090) non sono i videogiocatori altrimenti oggi come oggi il mercato sarebbe fatto solo da entusiast è come dire che all'epoca delle 1080Ti o 2080TI fosse la scheda più venduta....
quei prezzi ci sono perchè sono diventate delle "macchinette" che trasformano corrente elettrica in soldi.....finchè non finirà sta storia del Mining i prezzi non torneranno alla normalità purtroppo.....perchè come dici tu secondo te la maggior parte delle persone spende per giocare al PC......SOLO DI SCHEA VIDEO +di 1000€???? naaaaaaaaaaaa quelli sono la minorparte
MaxVIXI03 Settembre 2021, 08:15 #5
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Link alla notizia: https://www.hwupgrade.it/news/skvid...021_100335.html

Con NVIDIA saldamente leader con una quota dell'80%, il mercato delle schede video dedicate (AIB) fa registrare un volume di affari di 11,8 miliardi di dollari nel secondo trimestre 2021, in crescita del 179% sullo scorso anno.

Click sul link per visualizzare la notizia.




“Non sono i Miners il problema”

Grazie a dio sono passato al portatile sia per il lavoro che per il gaming.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^