Schede video con 512 Mbytes di memoria

Schede video con 512 Mbytes di memoria

Nei prossimi mesi 512 Mbytes di memoria video diventeranno realtà, almeno per le soluzioni di fascia più alta di NVIDIA e ATI

di pubblicata il , alle 09:12 nel canale Schede Video
NVIDIAATI
 

Varie fonti indicano come possibile il debutto, per il prossimo autunno, di nuove soluzioni video top della gamma per ATI e NVIDIA, dotate di ben 512 Mbytes di memoria video.
Un evento di questo tipo, del resto, era già stato anticipato dalla stessa NVIDIA in occasione del lancio della famiglia di schede GeForce 6800.

Le nuove schede video dotate di questo quantitativo di memoria dovrebbero essere quelle note con i nomi in codice di R480 e NV48, anche se mancano conferme in questa direzione.

Le prime schede video dotate di 256 Mbytes di memoria video sono state le soluzioni NVIDIA GeForce 5900 Ultra e ATI Radeon 9800PRO, presentate nella primavera del mese di Marzo 2003. a All'incirca ogni 18 mesi i produttori di schede video raddoppiano la dotazione di memoria per le proprie soluzioni video top della gamma, pertanto il prossimo autunno dovrebbe rivelarsi la data adatta per questo tipo di lancio.

Una superiore dotazione di memoria video permette di memorizzare un quantitativo maggiore di textures, facendo meno ricorso al bus di interconnessione con la scheda madre (AGP o PCI Express che sia) e quindi beneficiando di superiori prestazioni velocistiche. All'atto pratico, tuttavia, mancano almeno al momento attuale giochi che possano avantaggiarsi di questo tipo di caratteristica tecnica, anche se lo scenario futuro potrebbe cambiare radicalmente con l'introduzione di nuovi titoli.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

55 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
astronauta23 Luglio 2004, 09:10 #1
Speriamo in ulteriori passi avanti di NVidia che quest'anno si sta comportando meglio di ATI secondo me
Konzen23 Luglio 2004, 09:12 #2
Quindi ke abbia 256 mega o 512 non cambia niente!almeno per il momento
Kuarl23 Luglio 2004, 09:12 #3
al debutto si parlava soprattutto della possibilità di utilizzare "le strabilianti normal maps" con un quantitativo di memoria maggiore...

si diceva che questa tecnica permetteva l'uso di modelli 3d eccezzionali ma di contro avevano un consumo di memoria video esagerato...

vedremo i risultati, anche se non a breve termine
Sig. Stroboscopico23 Luglio 2004, 09:15 #4
quindi al momento è solo una trovata pubblicitaria per vendere di più se nessun gioco la sfrutta.
bah...
lucusta23 Luglio 2004, 09:17 #5
mi accontento di bit: 512bit di bus..
RadeonDexter23 Luglio 2004, 09:18 #6
....ormai lo slot AGP nn serve più a niente.... con tutta questa ram nn usa più quella di sistema.... xò kissà ke prezzi!!
Max Power23 Luglio 2004, 09:22 #7
Magari DOOM3 girerà al max dettaglio...
---------------------------------------------
Ve lo Ricordate? Nel lontano luglio/agosto 2002 Quando Carmack era a sfavore delle Geppo 4MX (64 MB ram)dicendo che con quelle schede non si potrà giocare al dettaglio massimo...Tanto per cambiare non sono neanche supportate ste schede!!!!

Nightmare1623 Luglio 2004, 09:22 #8
io con la mia X800 PE starò tranquillo almeno per un paio di anni anche se 512 mb non so davvero a cosa possano fruttare fisicamente...
Kars23 Luglio 2004, 09:23 #9
Ma con 512mb di ram sulla skeda video, potrei fare a meno di 1Gb di Ram su sistema?
barabba7323 Luglio 2004, 09:26 #10
Se una scheda di fascia alta costerà tanto di più perchè avrà 512mb di ram, che non sfrutterà se non tra 1/2 anni, perchè dovremmo comperarla? tra 1/2 anni la scheda probabilmente andrà cambiata lo stesso!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^