Schede video brand nel futuro di XGI

Schede video brand nel futuro di XGI

Il produttore taiwanese, da circa 1 anno all'attivo con la famiglia di prodotti Volari, si appresta a introdurre una propria gamma di schede video retail con brand XGI

di pubblicata il , alle 10:13 nel canale Schede Video
 

XGI avrebbe in previsione di lanciare una propria gamma di schede video, brandizzate XGI, a partire dalla seconda metà dell'anno e quindi non operare solo con partner produttivi taiwanesi.

Il piano di XGI prevederà l'utilizzo di campagne marketing che non vadano a creare inutili sovrapposizioni con attuali clienti di XGI, tra i quali segnaliamo le aziende taiwanesi Abit, Chaintech e Triplex.

Stando a quanto riportato dal sito taiwanese Digitimes, XGI avrebbe concluso importanti accordi per il mercato Cinese, grazie ad accordi con i produttori cinesi Hasee Science & Technology e Lian Guan (Crown Electronic Technology), per la produzione di schede video basate su chip XGI.

Fonte: Digitimes.com.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

27 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
sorbiturico07 Giugno 2004, 10:22 #1

ma porca miseriaccia!!!!!!!

brandizzate brandizzate brandizzate brandizzate brandizzate

Ma che termine è ??????

un semplice " marchiate " non andava bene ?

Scezzy07 Giugno 2004, 10:39 #2
Lunedi' nero a lavoro Sorbiturico ?
linuxx07 Giugno 2004, 10:40 #3
concordo pienamente con sorbiturico!
sorbiturico07 Giugno 2004, 10:49 #4

si!!!

ho preso la tempesta , un anno di lavoro al vento!!
spazio8007 Giugno 2004, 11:40 #5
...sto aggiornando il Firmware del Firewall, dopo aver verificato che il masterizzatore non mi cachava correttamente i file bufferizzati... Mi switchate sull'altro browser? ...Delirio!
magilvia07 Giugno 2004, 12:07 #6
Ma che termine è ??????

un semplice " marchiate " non andava bene ?
Scezzy07 Giugno 2004, 12:12 #7
Niente da fare Paolo... BOCCIATO !!!
franciccio07 Giugno 2004, 12:25 #8
questo portale perde sempre più di professionalità, troppo spesso errori banali nelle news e uso di termini anglosassoni italianizzati alla buona. Io "brandizzati" non avevo nemmeno capito che potesse significare "marchiati" e lo stavo cercando, inutilmente, sul vocabolario. Posso ammettere un certo modo di scrivere nei commenti e nei post in generale ma non nelle news che hanno carattere "giornalistico". Attenzione hwupgrade dopo anni di consultazione delle vostre news sto incominciando a migrare su altri portali
deggial07 Giugno 2004, 12:33 #9
brandizzare:
io non ci trovo nulla di strano, fa parte della infinità di verbi presi dall'inglese e trasposti in italiano, come testare o cliccare, solo che gli ultimi due sono talmente entrati nel nostro linguaggio che non ci fanno più impressione.
cmq anche computer non dovrebbe esistere in italiano, c'è il termine "calcolatore" o "calcolatore elettronico" che lo traduce perfettamente.
è probabile che tra qualche anno si userà "brandizzare" senza creare scalpore tra i lettori.
naturalmente da fastidio anche a me questa tendenza anglofona (soprattutto ora che devo passare per forza il toefl per laurearmi) però la accetto con rassegnazione.

Per il resto siamo completamente OT, anche questo atteggiamento da parte di chi posta (me compreso ) può far perdere di professionalità al sito (anche se io non me ne sono accorto)
e.cera07 Giugno 2004, 12:34 #10
Ma daiiii,
perché siete tutti così polemici....
non avete commenti piu interessanti ?
io dopo pranzo mi brandizzerei volentieri!!!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^