Schede video ATI da MSI in Aprile

Schede video ATI da MSI in Aprile

Sarà il prossimo mese di Aprile il periodo d'introduzione ufficiale per le schede video MSI basate su chip ATI. R420 per il produttore taiwanese?

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:51 nel canale Schede Video
ATIMSI
 
A partire dal prossimo mese di Aprile MSI, noto produttore taiwanese di schede video e schede madri, introdurrà ufficialmente una famiglia di schede video basate su chip ATI.

MSI è uno dei principali partner produttivi di nVidia ma da molto tempo produce soluzioni video basate su chip ATI per altri produttori, ovviamente non marchiandole come proprie soluzioni.

Stando alle informazioni attualmente disponibili, MSI mostrerà la propria famiglia di prodotti basati su chip ATI al Cebit di Hannover, alla metà del mese di Marzo.

Già alla fine del 2003 varie fonti avevano indicato come prossimo l'ingresso di MSI nel mercato delle schede video con soluzioni basate su chip ATI, seguendo la strada intrapresa alcuni mesi prima dallo storico concorrente Asus.

Sarà indubbiamente molto interessante vedere le reazioni dei produttori di schede video taiwanesi, spostatisi in massa verso soluzioni ATI, qualora la prossima generazione di chip video nVidia dovesse rivelarsi molto più veloce della proposta concorrente ATI.

Fonte: Digitimes.com.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

48 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
halduemilauno03 Marzo 2004, 10:54 #1
"Sarà indubbiamente molto interessante vedere le reazioni dei produttori di schede video taiwanesi, spostatisi in massa verso soluzioni ATI, qualora la prossima generazione di chip video nVidia dovesse rivelarsi molto più veloce della proposta concorrente ATI."

tu sai ma non puoi dire. peccato.
ciao Paolo e buon lavoro.
Wonder03 Marzo 2004, 11:03 #2
Ma cosa sa? Queste frecciatine e pulci nell'orecchio non le gradisco affatto! Si vuole fare malinformazione con mezze verità o verità taciute?
pg08x03 Marzo 2004, 11:05 #3
Magari questi produttori di schede video non sono del tutto scemi, se si sono spostati in massa verso soluzioni ATI vuol dire che ci credono.
nvidia in passato ci ha abituato ad annunci altisonanti che erano poi solo vaporware... ai posteri l'ardua sentenza.
blubrando03 Marzo 2004, 11:09 #4
ma la produzione in proprio di soluzioni video ati non era stata smentita tempo fa da msi?
cmq il produttore mi piace, di solito sforna prodotti buoni a prezzi altrettanto buoni se non ottimi. inutile dire che aspetto trepidante
Bongio203 Marzo 2004, 11:28 #5
Non vedo il problema visto che chi è passato ad ATI ha mantenuto comunque la produzione Nvidia....
Sarà solo questione di scegliere quella che pensiamo sia la migliore almeno finchè le schede di entrambi i produttori avranno volumi di vendita simili.
Credo che il 50% del mercato delle schede "serie" (quelle x gamer) faccia gola anche a MSI.
Ciao.
LASCO03 Marzo 2004, 11:38 #6
Sarà indubbiamente molto interessante vedere le reazioni dei produttori di schede video taiwanesi, spostatisi in massa verso soluzioni ATI, qualora la prossima generazione di chip video nVidia dovesse rivelarsi molto più veloce della proposta concorrente ATI


Anch'io non ho capito il senso di questa affermazione:
innanzitutto chi si sposta verso soluzioni ATI continuerà a produrre soluzioni nVidia, e se si avverasse che NV40 sia molto meglio di R420 le perdite sarebbero contenute (almeno credo).
Poi i produttori taiwanesi che stanno adottando soluzioni ATI credo che un minimo di informazioni sui futuri chip dovrebbero avercele.
Infine uno dei due chip potrebbe rivelarsi più veloce dell'altro, ma "molto più veloce" mi sembra poco probabile.
gendeath7903 Marzo 2004, 11:50 #7

secondo me....

Quello che si intendeva dire è che, probabilmente, i produttori taiwanesi presi dalla foga di uscire nel mercato con il chip fx (spronati indubbiamente dalle notizie della presunta potenza nvidia) si sono resi conto successivamente che la scelta non fosse stata azzeccata e che quindi, passare ad ATI avrebbe influito non poco sulle vendite mancate dal flop dell'fx. Il problema adesso sorgerebbe nel momento in cui NVIDIA tornasse nel mercato con qualcosa di estremamente competitivo ad ATI. Questo quindi sarebbe un 'altra batosta per i produttori che si vedrebbero a scegliere nuovamente due strade: a) ricambiare fornitore...perdendo la faccia b) restare con ATI pur sapendo di venire ben presto soppiantati da NVIDIA. Secondo me il principio è questo....poi chissà! ciao a tutti
nonikname03 Marzo 2004, 12:07 #8
Per chi legge il Blog di questo sito , sa che il Corsini è sotto NDA , ed ha presenziato un meeting di Nvidia pochi gg or sono , e quindi non può sbilanciarsi più di tanto
Se i Rumors dovessero concretizzarsi , immaginate di avere una geffo 5900 operante a 600 Mhz con 16 pipeline di calcolo , PS & VS 3.0 , precisione sempre a 32bit e un qualcosa di nuovo chiamato PPP cioè Programmable Primitive Processor
(4 volte più veloce in DOOM3 e 7 in Half Life 2 )

Personalmente credo a queste specifiche , solo una volta confermate , ma se il tutto rimanesse in questi termini la vedo grigia per la concorrenza ( e vai di R430 )

Qui ho letto i rumors su L'NV40
lucio6803 Marzo 2004, 12:07 #9

Piccola considerazione...

Da quello che si legge in giro sembrerebbe che NV40 possa demolire R420 in quanto a prestazioni. 16 pipe contro 8 (anche se extreme [che vuol dire poi?]), clockaggi superiori etc etc.
I produttori di schede video però hanno ricevuto i sample di gpu da tre mesi almeno e quindi, secondo me, se MSI ha deciso di produrre schede "energizzate" da R420, e col proprio marchio per giunta, forse allora l'R420 non fa poi così schifo.
Il mercato è molto volubile e basta poco per far precipitare nella melma anche le aziende più forti. Sulle scatole appare prima il logo del produttore/assemblatore, e poi più in piccolo la scritta "powered by" o "the way it's ment..."
dwfgerw03 Marzo 2004, 12:12 #10
si capisce benissimo che le 8pipes di R420 non staranon dietro all'nv40 se sarà 16x1 !

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^