Schede 8600 AGP e GPU G90 nel futuro di NVIDIA

Schede 8600 AGP e GPU G90 nel futuro di NVIDIA

I piani futuri del produttore americano prevedono schede AGP con supporto DirectX 10 e il passaggio alla tecnologia produttiva a 65 nanometri

di pubblicata il , alle 08:43 nel canale Schede Video
NVIDIA
 

Il posticipo del lancio delle architetture R600 di ATI, del quale abbiamo parlato in questo focus, potrebbe avere effetti sui piani di NVIDIA per le proprie future proposte top di gamma. The Inquirer ha anticipato, a questo indirizzo, alcune informazioni su una possibile architettura G90, che verrebbe proposta da NVIDIA quale evoluzione del progetto G80 utilizzato dalle schede GeForce 8800.

G90 verrebbe costruito con tecnologia a 65 nanometri, un notevole passo in avanti quindi rispetto ai 90 nanometri utilizzati attualmente per la produzione delle soluzioni G80 e agli 80 nanometri adottati da AMD per la GPU R600. E' possibile che G90 possa introdurre alcune differenze architetturali rispetto a G80, anche se è prevedibile che questa nuova GPU possa riprendere le caratteristiche tecniche principali di G80 migliorandole grazie alla possibilità di integrare un maggior numero di stream processors, oltre che di operare ad una frequenza di clock superiore.

L'utilizzo di una tecnologia a 65 nanometri dovrebbe permettere ad NVIDIA anche di integrare maggiori funzionalità all'interno di questa GPU; pare possibile quindi ipotizzare un controller memoria a 512bit, caratteristica che AMD presenterà con le soluzioni R600 e che dovrebbe permettere di ottenere significativi incrementi della bandwidth massima teorica della memoria video.

NVIDIA sembra aver pensato anche al mercato dell'upgrade: stando a quanto anticipato in questa notizia nel corso dei prossimi mesi il produttore americano dovrebbe rpesetare una scheda della serie GeForce 8600 dotata di interfaccia di connessione AGP 8x.

Questo sarebbe reso possibile da una parte utilizzato il bridge HSI, appositamente sviluppato da NVIDIA negli scorsi anni per utilizzare architetture video PCI Express su schede AGP 8x, e dall'altra dalla compatibilità meccanica dei nuovi chip GeForce 8600 con le schede video della famiglia GeForce 7600, disponibili in verisoni AGP.

Una scheda di questo tipo apre spazio all'utilizzo di soluzioni DirectX 10 anche in sistemi di alcuni anni fa, basati su processori sia AMD che Intel non più disponibili in commercio ma di fatto ancora presenti in molti sistemi di utenti appassionati.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

139 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Sig. Stroboscopico24 Febbraio 2007, 08:56 #1
DX 10 su AGP... Mi chiedo se windows si degnerà di rendere compatibile hardware tanto vecchi con Vista...
Win 2K, ancora usatissimo, è incompatibile con Office 2007, i nuovi programmi Stardock, DX 10.
Grazie veramente mamma Microsoft per volermi obbligare ad aggiornare 20 pc...

-__-
Niomede24 Febbraio 2007, 09:03 #2
guarda che su agp ci sono ancora dei signori sistemi!!!...
Tidus.hw24 Febbraio 2007, 09:05 #3
ma a cosa serve immettere nel mercato schede dx10 su agp se chipset diffusissimi come nforce2 e 3 non sono neanche supportati da vista -.-
vega300424 Febbraio 2007, 09:06 #4
o yeaaah!!! se uscirà una 8600 AGP sarò + che contento di sostituire la mia attuala Ati X1600 Pro AGP. Fantastico! e tutti che davano l'AGP morto da tempo uahaah.

Sul problema della compatibilità anche io cmq sollevo dubbi, anche perkè a prescindere da PCI-E e AGP mi sembra d'aver capito che i driver nvidia per le sue schede di classe 8xxx siano ancora 1 po' immaturi o mi sbaglio? Beh col tempo vedremo, si presume che se usciranno schede 8600 AGP tra qualche mese, ci saranno anche driver decenti per l'epoca.

ma a cosa serve immettere nel mercato schede dx10 su agp se chipset diffusissimi come nforce2 e 3 non sono neanche supportati da vista -.-


Beh... il problema con gli nforce 3 si pone se uno ha scheda video ATI e Athlon Dual Core, e cmq sia la Nvidia rilascerà una patch che risolverà proprio questo tipo di problema ( che aihmè ho anche io, e x ora l'unico modo per risolverlo è disattivare uno dei due core del mio 4200 per far funzionare la ATI ).

Visto che con schede video nVIDIA il tutto funziona alla grande, benvengano 8600 AGP!!
esticbo24 Febbraio 2007, 09:17 #5
Originariamente inviato da: vega3004
o yeaaah!!! se uscirà una 8600 AGP sarò + che contento di sostituire la mia attuala Ati X1600 Pro AGP. Fantastico! e tutti che davano l'AGP morto da tempo uahaah.


Si, sperando sempre ke la 8600 sia almeno + veloce di una 1950 Pro
avvelenato24 Febbraio 2007, 09:33 #6
non la prenderei mai.
La simmetria del bus pci-e fa prospettare utilizzi innovativi dei quali solo adesso iniziamo ad assaporarne qualche antipasto: dall'encoding accelerato via gpu, alla fisica, ai calcoli audio, il rendering 3d, un sacco di cose che erano prima pterogativa esclusiva della cpu o di costose schede proprietarie di livello professionale.
Con dx10 questo scenario si prospetta ancor più dinamico, indipercui la vedo sì una soluzione "economica" per chi vuole stare al passo coi giochi senza cambiare un valido sistema (io ho un athlon amd64 3700+.... certo rispetto ai dualcore fa cagare, però è ancora un gran bel processore...), ma a scapito di cosa?
The Predator24 Febbraio 2007, 09:36 #7
Spero che con la riduzione delle dimensioni del chip grafico corrisponda anche una riduzione dei consumi.
diabolik198124 Febbraio 2007, 09:39 #8
Originariamente inviato da: Tidus.hw
ma a cosa serve immettere nel mercato schede dx10 su agp se chipset diffusissimi come nforce2 e 3 non sono neanche supportati da vista -.-


Di questo prendetevela con nVidia che per i driver sta facendo pena, sia per chipset che per VGA.
Freisar24 Febbraio 2007, 09:51 #9
Aspetto appena annunciano una 8800...

o mi prendo un scheda madre ibrido.....
vetrofragile24 Febbraio 2007, 09:58 #10
ma l'agp non era stata dichiarata "morta" per via della sua poca banda passante?
e ai tempi c'erano le x800...
.. fu una grande presa per i fondelli?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^