Scheda video dual MXM: i primi test

Scheda video dual MXM: i primi test

Analizzate le caratteristiche tecniche e prestazionali della prima scheda video SLI basata su due schede MXM per portatili, mostrata in anteprima al CES di Las Vegas

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:19 nel canale Schede Video
 

Al CES di Las Vegas la taiwanese MSI ha mostrato un prototipo di scheda video alquanto particolare, chiamata Geminium-Go. On board sono infatti montati due chip video NVIDIA della serie GeForce Go 6600, ciascuno a sua volta montato su una scheda MXM per sistemi portatili.

Sul sito Hardwarezone è stata analizzata questa soluzione, in questo articolo. La particolarità di questa scheda risiede nel fatto di poter montare nuove schede MXM, rendendo di fatto accessibile l'upgrade della parte video con altre soluzioni mobile più potenti.

msi_mxm.jpg

msi_mxm_2.jpg

Il funzionamento di questa scheda ricalca quello che ci si potrebbe attendere da una soluzione con due chip GeForce 6600 collegati tra di loro con tecnologia SLI. Se il gioco 3D utilizzato beneficia della presenza di due chip video operanti in parallelo, se ne ricava un boost prestazionale interessante.

Da segnalare inoltre che l'utilizzo di chip video per notebook permette di ridurre sensibilmente il consumo complessivo del sistema, a tutto vantaggio sia della dissipazione termica che dei requisiti di alimentazione. Il sample utilizzato nei test, ad esempio, ha richiesto solo piccole ventole di raffreddamento per le due GPU identiche a quelle utilizzate dai produttori di schede madri per raffreddare il north bridge dei chipset.

L'elemento innovativo di questa soluzione, che per il momento resta un prototipo MSI, è tuttavia quello di rendere facilmente accessibe l'upgrade della parte video, con due nuove schede MXM di potenza superiore.
Uno scenario ipotizzabile potrebbe essere quello di configurare una scheda di questo tipo con due chip GeForce Go 7800 GTX, la più recente proposta top di gamma NVIDIA per il segmento dei notebook ad elevate prestazioni.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

45 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
luke316 Gennaio 2006, 09:26 #1

3DFx Rulez...............:)

Mi sa tanto di un prodotto che non ha futuro, poi con chip dei portatili a potenza dimezzata, IMHO è alla pari della 6600 normale. Esteticamente e orrenda e poco compatibile con la maggior parte dei case, restiamo a vedere.
e.cera16 Gennaio 2006, 09:42 #2
Ma fa solo 2 o 3 frame in piu della 6600....
Ed é molto lontana dalla 6600GT...
Insomma un Km di scheda e nemmeno ci giochi bene!!!

kalle7816 Gennaio 2006, 09:44 #3
Non è un tantino.... ENORME?!?!
SpyroTSK16 Gennaio 2006, 09:45 #4

x Luke3

@ Luke3:

leggi prima di postare per piacere, è per portatili.
whatisthematrix16 Gennaio 2006, 09:47 #5
sarà interessante sapere quanto MSI beneficirà a livello di ricavo da questa soluzione. oppure è semplicemente un mezzo per mettere in risalto il marchio nei principali siti di informazione?
Edo1516 Gennaio 2006, 09:49 #6
con due geforce go 7800gtx sarebbe curioso vedere le prestazioni, quelle di questa mi sembrano sottodimensionate..il problema è che oltre ai problemi di dimensioni bisogna anche considerare che non penso abbia costi ridotti montare due geforce go 7800gtx imho troppo costosa per portare solo a una riduzione dei costi energetici..troppi svantaggi e troppi pochi vantaggi...poi +è una mia idea..però sarebbe anche interessante come idea se aggiustassero un filo il "tiro"..
Gerardo Emanuele Giorgio16 Gennaio 2006, 09:52 #7
beh però se ci pensate ormai le schede video sono dei pc in miniatura (ci manca solo il disco fisso sopra) sarebbe bello poter cambiare gpu o aggiungere ram e mantenere la struttura. Non so quanto so possa risparmiare cosi però se uno ha gia una scheda con 512mb di ddr3 e vuol solo aggiornare la gpu... Non è male l'idea. questo potrebbe essere un inizio (vabbè basta con lo sclero va...)
Neo_16 Gennaio 2006, 09:52 #8
veramente il pcb è per desktop sono le due schede montate sopra quelle per portatili.
La soluzione potrebbe essere interessante solo se riuscisse ad ottenere livelli prestazionali decenti,si potrebbe cominciare a pensare di fare l'upgrade della vga come si fa con la cpu,apparte che i costi di una soluzione del genere poi sono tutti da vedere...
del resto i prototipi servono proprio a questo
Login16 Gennaio 2006, 09:56 #9
Ma quanto è lunga, un metro?
songoku97416 Gennaio 2006, 10:29 #10

gia visto....

ma qualcuno si ricorda delle gloriose 3dfx? parlo di taaaanto tempo fa! se nn ricordo male esisteva gia questo tipo di tecnologia....poi comprò tutto invidia e stranamente a distanza di anni....ecco apparire la prima dual cpu...mha!questa in foto cmq mi ricorda tantissimo la voodoo 5500......

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^