Scheda madre MSI P965 con supporto CrossFire

Scheda madre MSI P965 con supporto CrossFire

MSI presenta la prima scheda madre con chipset P965 che offre supporto alla tecnologia multi-GPU CrossFire

di pubblicata il , alle 09:12 nel canale Schede Video
MSI
 

Il produttore taiwanese MSI ha annunciato la scheda madre P965 Platinum, basata su chipset Intel P965 e con supporto ora alla tecnologia CrossFire multi-GPU di ATI Technologies. Si tratta di una scheda che offre supporto a processori Intel Core 2 Duo, fino a sei dischi Serial ATA II in modalità RAID 0, 1, 5 e 10.

Secondo le informazioni iniziali, il chipset Intel P965 non avrebbe dovuto supportare la tecnologia CrossFire al momento del lancio e anche le prospettive future parvero piuttosto indefinite. Tuttavia ATI potrebbe aver cambiato idea riguardo alla compatibilità CrossFire con i chipset Intel dal momento che alcuni produttori di schede madri potrebbero decidere di non adottare il prossimo chipset RD600 di ATI.

Le prestazioni di una soluzione CrossFire che si appoggia sul chipset P965 potrebbero essere leggermente inferiori alle aspettative. A differenza della soluzione Intel 975X, infatti, che supporta due slot PCI Express x16 con 8 linee per ciascuno slot quando sono inserite due schede, il chipset P965 supporta solamente uno slot PCI Express a piena velocità e uno slot PCI Express a 4 linee.

Attualmente MSI è l'unico produttore ad aver annunciato una scheda madre basata su chipset P965 e con supporto CrossFire.

Fonte: Dailytech

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Darkangel66620 Settembre 2006, 09:36 #1
L'utilità di cannibalizzare il mercato del 975X?
ThePunisher20 Settembre 2006, 09:52 #2
Il 975X ha già un bel mercato... a parità di tutto è sensibilmente più performante del P965 (su XS in molti test anche se con il P965 riuscivano a spuntare un maggiore overclock con gli stessi componenti, erano dietro nei bench).
Murdorr20 Settembre 2006, 09:54 #3
Mhm è da vedere e da testare con cura, a me non dispiacerebbe fare il crossfire sulla mia P5B DELUXE .
Luca6920 Settembre 2006, 13:55 #4
E per si sa nulla dello SLI?
riva.dani20 Settembre 2006, 14:19 #5
Si è molto parlato del fatto che il P965, grazie al Sb ICH8(R) e ad un controller di memoria, a detta di molti, più efficiente e performante, fosse la scelta ideale per Conroe. Secondo me, al di là dei migliori margini di OC garantiti dal "fratellino", il 975X restacomunque la scelta migliore, soprattutto considerato il fatto che le MoBo di più alto livello di tutti i produttori usano tale chipset, mentre hanno deciso di equipaggiare col P965 solo le MoBo di fascia leggermente più bassa.

Un eventuale supporto al dual VGA potrebbe rendere il P965 più completo e quindi più vicino al 975, però come viene fatto notare nell'articolo non si tratterebbe di un reale sistema CF, che invece rimarrebbe leggermente castrato. Ergo, IMHO è meglio continuare a puntare sul 975X.
Crisidelm20 Settembre 2006, 16:59 #6
Più che altro, c'è chi vende ancora mobo MSI in Italia?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^