Saranno due le schede video enthusiast di AMD con GPU Fiji

Saranno due le schede video enthusiast di AMD con GPU Fiji

Debutto sul mercato previsto entro la fine del mese di Giugno per le nuove schede video enthusiast di AMD; prima una scheda a singola GPU, seguita da una proposta a due GPU specifica per i visori di realtà virtuale

di pubblicata il , alle 11:30 nel canale Schede Video
AMDRadeon
 

Nei giorni scorsi, in occasione della conferenza stampa di analisi dei propri risultati economici trimestrali, AMD ha anticipato come nel corso del secondo trimestre dell'anno verranno presentate nuove schede video. Mancano ulteriori dettagli ma è evidente come ci si riferisca alle schede Radeon della famiglia R9 300, tra le quali da tempo si menziona la GPU Fiji come la proposta di classe enthusiast.

Il sito Fudzilla ha fornito nuove informazioni, non confermate da AMD, sulle proposte di fascia enthusiast che l'azienda americana dovrebbe rendere disponibili sul mercato. Stando alla fonte saranno due le versioni di scheda basate su GPU Fiji, entrambe posizionate nel segmento di fascia più alta del mercato e quindi destinate ai videogiocatori più appassionati.

La prima, Fiji XT, avrà architettura a singola GPU e sarà posizionata quale proposta di vertice tra le schede video per sistemi desktop. La seconda, Fiji VR, vedrà l'utilizzo di due GPU Fiji montate sullo stesso PCB e configurate così da operare in parallelo.

Per la seconda scheda la sigla VR rimanda alla Virtual Reality, e sarà questo il target di riferimento di questo prodotto. L'utilizzo di visori per la realtà virtuale richiede una elevata potenza di calcolo lato GPU e per questo motivo AMD ha scelto di abbinare due GPU Fiji sullo stesso PCB così da fornire la massima potenza di calcolo possibile.

L'approccio di AMD alla realtà virtuale prevede anche la tecnologia Affinity Multi-GPU, grazie alla quale la latenza viene ridotta sensibilmente combinando in parallelo due GPU oltre ovviamente a permettere l'utilizzo di impostazioni qualitative più spinte.

Se per Fiji XT il debutto potrebbe avvenire entro la fine di Giugno, sfruttando la cornice del Computex 2015 di Taipei o le settimane immediatamente successive per il lancio ufficiale, per Fiji VR è ipotizzabile che AMD possa scegliere tempistiche differenti. Una scheda di questo tipo richiede, per poter venir sfruttata al meglio delle proprie potenzialità, l'abbinamento con uno dei visori per la realtà virtuale che sono stati annunciati nel corso degli ultimi mesi e che non saranno presenti in commercio prima della seconda metà dell'anno, nella migliore delle ipotesi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ilmazz21 Aprile 2015, 11:48 #1
ci sono anche le voci sulle scorte limitate al lancio e sul fatto che la 390x non farà meglio della titan x
Korn21 Aprile 2015, 12:01 #2
e morte e carastia a sunnyvale...
CrapaDiLegno21 Aprile 2015, 12:22 #3
Originariamente inviato da: ilmazz
ci sono anche le voci sulle scorte limitate al lancio e sul fatto che la 390x non farà meglio della titan x


Credo dipenderà dalla versione della scheda. Quella con il raffeddamento a liquido e oltre 300W di consumo, spero bene faccia meglio della TitanX anche là dove non è la sola banda a fare da collo di bottiglia per quest'ultima (come negli "utilissimi"bench in 4K con AA8x e il mondo attivato).
DottorLeo21 Aprile 2015, 13:04 #4

Supporto Day One su Linux

Piccola notizia collaterale per chi usa Linux, saranno le prime schede (assieme alle APU Carrizo) ad avere il pieno supporto ai driver open di AMD su Linux al day 1.

Oggi è stato rilasciato in nuovo driver AMDGPU open che supporterà queste soluzioni e i futuri prodotti su Linux: http://www.phoronix.com/scan.php?pa...AMDGPU-Released
Madcrix21 Aprile 2015, 13:15 #5
Originariamente inviato da: DottorLeo
Piccola notizia collaterale per chi usa Linux, saranno le prime schede (assieme alle APU Carrizo) ad avere il pieno supporto ai driver open di AMD su Linux al day 1.


Mi sembra giusto, anche gli utenti Linux devono soffrire quanto quelli Windows

scherzo ovviamente, era ora che AMD facesse qualcosa in tal senso.

Qualche dubbio in piu su queste gpu, quando vedo una reference a liquido difficile non avere dubbi.
Con un setup del genere deve andare piu di una TitanX o sara un fail, l'unica via per far "digerire" un raffreddamento a liquido sono le prestazioni al top del top.
WarDuck21 Aprile 2015, 19:10 #6
Originariamente inviato da: CrapaDiLegno
Credo dipenderà dalla versione della scheda. Quella con il raffeddamento a liquido e oltre 300W di consumo, spero bene faccia meglio della TitanX anche là dove non è la sola banda a fare da collo di bottiglia per quest'ultima (come negli "utilissimi"bench in 4K con AA8x e il mondo attivato).


Fonte?
FroZen21 Aprile 2015, 19:20 #7
Fudzilla...
Pier220421 Aprile 2015, 19:23 #8
Originariamente inviato da: CrapaDiLegno
Credo dipenderà dalla versione della scheda. Quella con il raffeddamento a liquido e oltre 300W di consumo, spero bene faccia meglio della TitanX anche là dove non è la sola banda a fare da collo di bottiglia per quest'ultima (come negli "utilissimi"bench in 4K con AA8x e il mondo attivato).


Mi sembra che anche la Titan X non scherzi per niente, ci sono picchi di oltre 400W

Link ad immagine (click per visualizzarla)
Pozhar21 Aprile 2015, 19:33 #9
Ma lo screen che hai postato si riferisce al consumo dell'intera piattaforma (pc)
CrapaDiLegno, si riferiva al consumo della sola gpu.
La Titan X reference consuma circa 250-260W.
Pier220421 Aprile 2015, 20:10 #10
Originariamente inviato da: Pozhar
Ma lo screen che hai postato si riferisce al consumo dell'intera piattaforma (pc)
CrapaDiLegno, si riferiva al consumo della sola gpu.
La Titan X reference consuma circa 250-260W.


Si scusa...

Anche qui ci sono picchi di oltre 350 watt.
Io non so quanto consuma la R9 390x, ma se vogliamo trovare il pelo nell'uovo qui mi sembra che ci sia una media da 250 e 300 watt, parliamo di cosa?

Link ad immagine (click per visualizzarla)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^