Sapphire presenta le nuove serie di Radeon HD 4890

Sapphire presenta le nuove serie di Radeon HD 4890

Continua lo sviluppo di soluzioni basate sul sistema di raffreddamento vapor chamber da parte di Sapphire, che estende così la propria offerta per la fascia alta del mercato

di pubblicata il , alle 17:01 nel canale Schede Video
SapphireRadeonAMD
 

Seguendo una strategia rodata e che sembra dare buoni frutti, Sapphire introduce sul mercato due nuove versioni di Radeon HD 4890, l'attuale modello a singola GPU più performante prodotto da ATI. I due nuovi modelli, rispettivamente Vapor-X e Toxic sono caratterizzati da un sistema di dissipazione sviluppato su tecnologia vapor chamber, analizzato già in precedenza nel corso di questo test. Dopo le prime immagini della versione Vapor-X, emergono ora ulteriori dettagli.

toxic

Il modello Toxic si caratterizza per la frequenza di funzionamento della GPU di 960MHz e di 1050MHz per le memorie GDDR5: il dissipatore, composto da vapor chamber combinato ad una soluzione heat-pipe ricopre tutta la superficie della scheda ed è sormontato da un'unica ventola.

vaporx

Il modello Vapor-X presenta invece frequenze di funzionamento più conservative, di 870MHz per la GPU e le memorie sempre a 1050MHz. In questo caso il dissipatore è meno ingombrante e non integra tecnologia heat-pipe. La scheda è dotata di quattro connessioni, una VGA, una DVI oltre a HDMI e Displayport. I due modelli saranno presto disponibili sul mercato italiano, anche se al momento non si hanno informazioni circa il costo per le soluzioni.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
19Dante8627 Maggio 2009, 17:09 #1
preferisco la toxic
h4xor 170127 Maggio 2009, 17:24 #2
si a mio parere la Toxic è molto meglio della Vapor-X, non solo per le frequenze più alte, ma anche per il fatto che tutta la superficie della scheda sia coperta dal dissipatore in modo da raffreddare anche le memorie
frato27 Maggio 2009, 17:45 #3
Originariamente inviato da: h4xor 1701
si a mio parere la Toxic è molto meglio della Vapor-X, non solo per le frequenze più alte, ma anche per il fatto che tutta la superficie della scheda sia coperta dal dissipatore in modo da raffreddare anche le memorie


Giusto. E poi il dissipatore della Toxic dovrebbe espellere l' aria calda fuori dal case. Fattore molto importante.
Danckan27 Maggio 2009, 17:48 #4
Differenze del tutto marginali... dipende solo dalla differenza di prezzo che intercorre fra i 2 modelli.
Lotharius27 Maggio 2009, 18:13 #5
Molto interessante la Toxic, sia come processore grafico che come implementazione del dissipatore. Aggiungo che potrebbe anche essere più silenziosa della Vapor-X in quanto dotata di una ventola più spessa (sperando che sia di buona qualità. Chissà se il prezo sarà abbordabile...
Ma questa tipologia di schede in genere ci riesce a rimanere sul mercato per un annetto, oppure dopo qualche mese già spariscono e diventano introvabili?
g.luca86x27 Maggio 2009, 18:41 #6
Originariamente inviato da: Lotharius
Molto interessante la Toxic, sia come processore grafico che come implementazione del dissipatore. Aggiungo che potrebbe anche essere più silenziosa della Vapor-X in quanto dotata di una ventola più spessa (sperando che sia di buona qualità. Chissà se il prezo sarà abbordabile...
Ma questa tipologia di schede in genere ci riesce a rimanere sul mercato per un annetto, oppure dopo qualche mese già spariscono e diventano introvabili?


beh, leggetevi l'articolo sul dissipatore vapor-x e cambierete idea! il dissipatore vapor come silenziosità ed efficienza è al pari di quello di gainward e, inoltre, in giro si trovano ancora le vecchie 3870 toxic!
kibo8727 Maggio 2009, 18:43 #7
a volte, appicciare i dissi alle memorie non è meglio
pioss~s4n27 Maggio 2009, 18:47 #8
Varianti che rigirano per testate informatiche da almeno 3 settimane senza ancora essere approdate nel nostro regno con l'aggravante di diventare sempre meno appetibili giorno dopo giorno in previsione di imminenti soluzioni future (nuova generazione).
sacd27 Maggio 2009, 20:35 #9
Originariamente inviato da: frato
Giusto. E poi il dissipatore della Toxic dovrebbe espellere l' aria calda fuori dal case. Fattore molto importante.


Solo al 50% guarda bene..
MarK_kKk27 Maggio 2009, 21:01 #10
si ho notato ank'io che ci sono davvero troppe vessure tra cover e pcb della toxic, non so quanta aria possa venire effettivamente espulsa dal case e quanta torni in circolo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^