S3 Graphics: in arrivo PCI Express

S3 Graphics: in arrivo PCI Express

In arrivo a dicembre la prima soluzione PCI Express della divisione schede video di VIA

di Ciro Santoro pubblicata il , alle 14:13 nel canale Schede Video
 

Secondo l'ultima roadmap di S3 Graphics pubblicata dal sito HKEPC di Hong Kong (Cina), la divisione video di VIA Technologies presenterà il prossimo Dicembre la sua prima GPU PCI-Express.

Conosciuta con il nome in codice "S18", questa GPU è destinata al settore mainstream del mercato e fa parte della prossima linea di chip grafici S3 "GammaChrome", i quali derivano direttamente dalle attuali GPU "DeltaChrome". Della famiglia S3 "GammaChrome" fanno parte anche le GPU "S19" ed "S14" che saranno lanciate nel 2° trimestre 2005, la prima è destinata al settore performance e la seconda al settore value del mercato dei processori grafici.

La novità più importante riguarda però il debutto di S3 Graphics nel mercato di fascia alta dei processori 3D durante il 2° semestre 2005, quando il produttore immetterà sul mercato le sue nuove GPU "S22", "S24", "S28", "S29" destinate rispettivamente ai settori value, mainstream, performance ed enthusiast del mercato.

S29 è il primo chip grafico di fascia alta prodotto da S3/VIA. Tutte queste GPU fanno parte della futura famiglia "Destination" di S3 ed oltre all'interfaccia PCI-Express, supporteranno le DirectX 10 che saranno parte integrante del WGF 1.0 (Windows Graphics Foundation), alla base di Avalon, l'interfaccia grafica di Windows Longhorn.

Fonte: 3Dchips-fr

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Peach120019 Novembre 2004, 14:24 #1
"La novità più importante riguarda però il debutto di S3 Graphics nel mercato di fascia alta dei processori 3D durante il 2° semestre 2005..."

Splendida notizia!!
Era da tanto che aspettavo...
pikkoz19 Novembre 2004, 14:35 #2
E' bello vedere che un concorrente si porta avanti. Speriamo facciano schede video con un buon rapporto prezzo/prestazioni e dei driver all' altezza..
Dumah Brazorf19 Novembre 2004, 14:38 #3
Sperando che non siano parole sparate a caso come successe con il Volari le cui gpu di prima generazione si sono mostrate decisamente inferiori alle aspettative.
Ciao.
jappilas19 Novembre 2004, 14:49 #4

già che lo scopo è porsi nella fascia alta...

... non mi dispiacerebbe avere un' idea di che livello di integrazione (milioni di transistor / processo produttivo) raggiungeranno...

e ancor più di cosa ci si dovrà attendere dai driver (oramai quelli ati ed nvidia sono puttosto maturi direi)

[SIZE=1]Per la redazione: ho notato un thread dallo stesso titolo poco più in basso.. [/SIZE]
Andrea8719 Novembre 2004, 14:59 #5
purtroppo come con tutti questi produttori secondari bisogna sempre usare il verbo "speriamo", anche perchè il livello raggiunto da ati e nvidia è veramente alto e implica sforzi anche finanziari molto alti che nn sempre sono compensati con i successi commerciali, anche se XGI e S3 riuscissero a produrre chip buoni sarebbe un'ottima notizia e lascierebbero una scelata più ampia a noi compratori.
[S]pattagg[H]iu19 Novembre 2004, 15:05 #6
Originariamente inviato da Andrea87
purtroppo come con tutti questi produttori secondari bisogna sempre usare il verbo "speriamo", anche perchè il livello raggiunto da ati e nvidia è veramente alto e implica sforzi anche finanziari molto alti che nn sempre sono compensati con i successi commerciali, anche se XGI e S3 riuscissero a produrre chip buoni sarebbe un'ottima notizia e lascierebbero una scelata più ampia a noi compratori.


con conseguente abbassamento dei prezzi si spera.
Andrea8719 Novembre 2004, 15:34 #7
vedi , bisogna sempre usare il verbo sperare.......

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^