Rumors: 16 pipeline anche per R420?

Rumors: 16 pipeline anche per R420?

Nuove indiscrezioni smentiscono le iniziali informazioni, che riportavano 12 pipeline di rendering per il nuovo chip video ATI

di pubblicata il , alle 09:21 nel canale Schede Video
ATI
 

Stando ad una notizia riportata sul sito francese Clubic, la prossima generazione di schede video ATI di fascia alta, indicata con il nome in codice di R420, non dovrebbe integrare 12 pipeline di rendering come originariamente anticipato da vari rumors non ufficiali, ma 16.
Questo valore è lo stesso che, stando a varie fonti, avrebbero le schede video NVIDIA basate su chip NV40, soluzioni prossime alla presentazione ufficiale.

L'aumento delle pipeline di rendering sarebbe dovuto all'architettura "programmabile" del chip R420, che prevede in teoria un massimo di 16 pipeline di rendering che possono essere alternativamente utilizzate a seconda delle esigenze. Una struttura di questo tipo ricalca quella dei chip R300 e successivi, utilizzati dalle schede Radeon 9700 e seguenti, che potevano utilizzare tutte le 8 pipeline integrate oppure solo 4, a seconda delle configurazioni delle schede.

ATI potrebbe a questo punto proporre due differenti versioni di schede R420: la prima con 16 pipeline di rendering, dalla ridotta resa produttiva e quindi destinata solo alla fascia più alta del mercato. La seconda, con le originarie 12 pipeline di rendering, dalla resa produttiva superiore e quindi disponibile in volumi maggiori sul mercato.

Il debutto delle nuove soluzioni video ATI R420 è previsto per la fine del mese di Aprile, circa 2 settimane dopo il lancio da parte di NVIDIA delle schede NV40.

Sottolineiamo come quelle riportate siano informazioni non ufficiali, ma rumors. Personalmente pare un poco forzato un cambio di programmi, a livello di architettura, poche settimane prima del debutto ufficiale sul mercato per un prodotto così complesso come un nuovo chip video.

Fonte: Clubic.com.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

99 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dragunov09 Aprile 2004, 09:25 #1
mah forse si sono accorti che la concorrenza era troppo pericolosa?
Sayan V09 Aprile 2004, 09:33 #2
Mi sa che è arrivato il momento di ritornare su nvidia
sento già il 9800pro vecchio
Vangelis09 Aprile 2004, 09:55 #3
aspettate prima di tirare le somme
lucio6809 Aprile 2004, 10:03 #4
Ma non si parlava già di 16 pipe (estreme) per la R423? Comunque manca poco per "toccare con mano" e vedere se Nvidia si avvantaggerà come tanti dicono (o forse sperano) o se le cose resteranno +o- come sono adesso.
barabba7309 Aprile 2004, 10:10 #5
La notizia sembra una contromossa di ATI vs Nvidia...ma se l'architettura è programmabile, ATI potrebbe aver già da subito previsto le 16 pipe, magari perchè ha potuto vedere (insider spy ?) le prestazioni di NV40 ?! Speriamo, perchè vuol dire che i prodotti nuovi sono buoni !
AndyMetaL09 Aprile 2004, 10:16 #6
Mi piace tutta questa concorrenza, ne risentono solo i prezzi D

Comunque non ho capito bene il discorso delle pipeline...le castreranno come con la 9500? o è diverso?

Andy
atomo3709 Aprile 2004, 10:20 #7
beh stando alle politiche di grande differenziazione delle schede ATI sicuramente avremmo versioni a 8/9/10/11/12/13/14/15/16 pipeline
Chissà che anche loro alla fine, per far chiarezza sulle prestazioni di ogni scheda, non si inventino un modelling number :P
JuanDiaz09 Aprile 2004, 10:28 #8
Parlando sempre di indiscrezioni, ho letto in giro che a fine aprile esce la Radeon X800 Pro e, a fine maggio, la Radeon X800 XT. Se ciò accadrà sarebbe una mossa sorprendente, visto che di solito le fanno uscire con un intervallo di circa 6 mesi. La data di uscita per la R423 dovrebbe invece essere all'incirca il 13 giugno.
dwfgerw09 Aprile 2004, 11:00 #9
Ormai sembra confermato che nV40 sarà un 16x1 e non un 8x2
MaBru09 Aprile 2004, 11:01 #10
"Personalmente pare un poco forzato un cambio di programmi, a livello di architettura, poche settimane prima del debutto ufficiale sul mercato per un prodotto così complesso come un nuovo chip video".

Non è un cambio di architettura, anche perché non è una cosa che si possa improvvisare in un mese o giù di lì. Facilmente il chip è sempre stato a 16 pipe, ma solo 12 erano abilitate con lo spin attuale per aumentare la resa. Penso aspettassero il refresh autunnale (R480) per abilitare le altre quattro. Ora, visto che l'NV40, stando ai rumor, sembra notevole, hanno deciso di abilitarle subito tutte e 16. Bisogna vedere se lo faranno solo per la X800 XT o anche per la X800 Pro.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^