RTX 2080 Ti a 3000 MHz, il sussulto di Turing prima dell'arrivo di Ampere

RTX 2080 Ti a 3000 MHz, il sussulto di Turing prima dell'arrivo di Ampere

Il team di overclocker TecLab è riuscito a spingere la GPU TU102 di una GeForce RTX 2080 Ti all'elevatissima frequenza di clock di 3 GHz grazie all'azoto liquido e alcuni accorgimenti.

di pubblicata il , alle 08:01 nel canale Schede Video
TuringGeForceNVIDIA
 

Ancora non sappiamo quanto sarà possibile overcloccare le schede video GeForce RTX 3000 di Nvidia, ma nell'attesa di scoprirlo la GeForce RTX 2080 Ti ha restituito un ultimo sussulto, quasi a voler uscire di scena con stile. Il team di overclocker TecLab, composto da Ronaldo "rbuass" Buassali e Jacson Schenckel, è riuscito a spingere l'ancora per poco ammiraglia di Nvidia a 3 GHz.

Per arrivare a un tale traguardo i due si sono affidati a una scheda video Galax RTX 2080 Ti HOF OCLab Edition e ovviamente a molto azoto liquido. In realtà, come potete vedere delle schermate di GPU-Z e su HWBot, la GPU è stata overcloccata di 893 MHz, portando le frequenze da 1350 MHz (base) / 1680 MHz (boost) a 2243 MHz / 2574 MHz. Al di là di quello che però s'imposta, gli algoritmi dinamici legati alla frequenza (GPU Boost 4.0 in questo caso), come vedete nella scheda dei sensori, hanno spinto la GPU effettivamente fino a 3000 MHz in virtù del margine garantito dal raffreddamento. Da segnalare che per ottenere tale risultato la memoria grafica è stata leggermente downcloccata. Tale impostazione ha permesso alla RTX 2080 Ti di raggiungere un risultato "quasi da primato" nel test GPUPI pari a 2,646 secondi.

Il risultato è stato ottenuto su un sistema con Core i9-10900K a 5,3 GHz senza Hyper-Threading, memoria Samsung B-die a 4,2 GHz e una motherboard ROG Apex XII di Asus. Unico accorgimento dei due, la lappatura della GPU, oltre all'applicazione della pasta termica Kryonaut Extreme e ovviamente la scelta di una scheda video "fortunata".

Non è la prima volta che una GPU raggiunge i 3 GHz, quattro anni fa il sudafricano Goddy Roodt "ViVi", in occasione del Galax GOC Event, portò la Galax GTX 1060 HOF GOC poco oltre tale frequenza, anche grazie all'aiuto di un team formato da Bob(nz), DrWeez e dalla nostra punta di diamante rsannino (Roberto Sannino). Bisogna però dire che in questo caso la GPU TU102 è di ben altra pasta rispetto al GP106 della scheda di riferimento di fascia media di alcuni anni fa, quindi il risultato è senz'altro ragguardevole.

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Gringo [ITF]04 Settembre 2020, 08:10 #1
Altro RECORD.... Concettuale, bello 3000Mhz.... e solo un numero, non ci vedo girare Furmark,un 3D Mark... QUAKE o ALTRO... Vogliamo il video mancante!!

Se non ci gira, e un record farlocco, magari con tutti i shader Fottuti.
ilariovs04 Settembre 2020, 08:29 #2

Fortunatamente Turing è andata in pensione

Fortunatamente Manolo Turing è stata pensionata una famiglia di GPU che ha offerto un upgrade di prestazioni da Pascal di quanto 20/25%?
Una 1660Ti quanto andava più di una 1060 6GB? Peccato che nel contempo costava pure di più.
Ed ho parlato delle GTX le RTX avevano prezzi, per me, fuori logica con prestazioni in Ray tutt'altro che straordianrie (si è visto con la prova di minecraft minimo una 2060S da 450€ per girarlo in FHD con DLSS).

Fortunatamente Ampere pare ci abbia tirato una riga a questa stagione se è tutto confermato avremo le prestazioni di una 2080 Ti con 520€ quindi per me posso guardare a 3050/3060 per sostituire la mia RX 570.

Turing paradossalmente oggi, per me riaquista senso una bella 2070 (ce ne sono in giro)usata ancora in garanzia intorno ai 250€ per me avrebbe ancora senso e non è detto che non ci faccia un pensiero.

Tato come esce la 3060 quello sarà il valore, per un FHD largo e RT fattibile non è male, 185W col mio 600 EVGA dovrei tenerli tranquilli. Sfruttare il freesync del monitor è l'unico cruccio.
jepessen04 Settembre 2020, 08:49 #3
Originariamente inviato da: Gringo [ITF]
Altro RECORD.... Concettuale, bello 3000Mhz.... e solo un numero, non ci vedo girare Furmark,un 3D Mark... QUAKE o ALTRO... Vogliamo il video mancante!!

Se non ci gira, e un record farlocco, magari con tutti i shader Fottuti.


La mamma non ti ha dato ancora il latte stamattina?
Pandemio04 Settembre 2020, 09:14 #4
Assurdo per me è pensare che oggi una 2080 ti sia da cambiare.. Ma vabbè ogni testa inscimmiata è un piccolo mondo.
Un po' come i cell che dopo 2 anni sono vecchi. Ma solo perché tramite il rincoglionimento scimmiatico ti condizionano a convincerti anche riducendo sempre più gli aggiornamenti software,ma a livello hardware per me potrebbe reggere altri 6 anni, non è che le pagine internet, i video di YouTube, le chat,diventano più pesanti anno per anno.
Non è che nei nuovi giochi introduco istruzioni che rallentano le schede delle generazioni precedenti?
Non mi meraviglierei...
VanCleef04 Settembre 2020, 13:25 #5
Originariamente inviato da: ilariovs
Fortunatamente Manolo Turing è stata pensionata una famiglia di GPU che ha offerto un upgrade di prestazioni da Pascal di quanto 20/25%?
Una 1660Ti quanto andava più di una 1060 6GB? Peccato che nel contempo costava pure di più.
Ed ho parlato delle GTX le RTX avevano prezzi, per me, fuori logica con prestazioni in Ray tutt'altro che straordianrie (si è visto con la prova di minecraft minimo una 2060S da 450€ per girarlo in FHD con DLSS).

Fortunatamente Ampere pare ci abbia tirato una riga a questa stagione se è tutto confermato avremo le prestazioni di una 2080 Ti con 520€ quindi per me posso guardare a 3050/3060 per sostituire la mia RX 570.

Turing paradossalmente oggi, per me riaquista senso una bella 2070 (ce ne sono in giro)usata ancora in garanzia intorno ai 250€ per me avrebbe ancora senso e non è detto che non ci faccia un pensiero.

Tato come esce la 3060 quello sarà il valore, per un FHD largo e RT fattibile non è male, 185W col mio 600 EVGA dovrei tenerli tranquilli. Sfruttare il freesync del monitor è l'unico cruccio.


*
aggiungo che è possibile anche sul lato Amd ci siano discese di prezzo in fascia bassa...
ilariovs04 Settembre 2020, 14:13 #6
Originariamente inviato da: VanCleef
*
aggiungo che è possibile anche sul lato Amd ci siano discese di prezzo in fascia bassa...


Non ha unità RT, DLSS e non supportano le nuove DX 12 ultimate. Quindi di preferenza Turing certo che se trovo una RX 5700 Pulse a 180/190€ ben tenuta con un anno e passa di garanzia un pensiero ce lo faccio ugualmente.

Però con Ampere il RT si diffonderà parecchio (stavolta andrà bene sulle 3060) e le console lo supporteranno pure.

L'offerta dev'essere molto allettante per rinunciarci.
nethunter04 Settembre 2020, 14:13 #7
le rtx 3000 sono sicuramente ottime schede, pero' prima di correre a prenderne una voglio vedere i benchmark effettivi e anche le schede amd, anche perchè per me (che gioco in fhd) anche la mia attuale 2060super dovrebbe reggere tranquilla qualche anno, poi se ci sara' l'occasione si cambia.

Meglio tenere a bada la scimmia per ora
cdimauro05 Settembre 2020, 12:27 #8
Originariamente inviato da: jepessen
La mamma non ti ha dato ancora il latte stamattina?

Magari prima di mandarlo di nuovo a scuola: i suoi commenti sono sgrammaticati da museo degli orrori...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^