Riviste le previsioni di guadagno delle azioni di nVidia

Riviste le previsioni di guadagno delle azioni di nVidia

Nei prossimi anni il guadagno per azione di nVidia sarà sostanzialmente allineato con quello degli scorsi anni

di pubblicata il , alle 11:24 nel canale Schede Video
NVIDIA
 

nVidia è stata in questi anni una delle compagnie più attive per quanto riguarda lo sviluppo di nuovi prodotti. Tuttavia la situazione ora non è più cosi brillante come gli scorsi anni, non tanto in termini di guadagno, quanto in termini di crescita: l'azienda ha ormai raggiunto la massima espansione e difficilmente riuscirà a tenere alti i profitti nei prossimi anni.

L'analista Mark Edelstone ha ritrattato le proprie previsioni in merito al guadagno per azione del 2003 e del 2004. L'analista prevede ora che nei prossimi anni il guadagno per azione si assesterà sugli 0.60$, mentre in precedenza aveva stimato un guadagno di $0.80 per il 2003 e di $1.05 per il 2004.

Nel 2001 e nel 2002 il guadagno è stato, rispettivamente, di $0.53 e $0.64: ciò significa che i prossimi anni non saranno particolarmente migliori o peggiori se comparati agli scorsi.

Il range annuale delle azioni di nVidia ha visto un massimo di $72.66 ed un minimo di $7.20; attualmente il costo unitario delle azioni di nVidia si assesta attorno a $9.40: in un anno le azioni di nVidia sono crollate dell'85% circa.

Sebbene ATi abbia riportato solamente un guadagno unitario di $0.20, è difficile fare una previsione per il prossimo anno, dal momento che ATi ha disponibile un parco prodotti piuttosto ampio e che non è ancora possibile stabilire con precisione quanto successo potranno riscuotere questi prodotti.

Fonte: Xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
SaMu18 Ottobre 2002, 11:45 #1
Daccordo che "earnings per share" letteralmente è guadagno per azione..

Ma in italiano si chiama "dividendo", non si può usare quello?!
Billabong18 Ottobre 2002, 12:07 #2
Cacchio, nonostante tutto riescono a mantenere conti perlomeno dignitosi! C'è gento molto più grande che il dividendo se lo sogna... speriamo che riescano tutti a cavarsela, và, che sennò altro che una sk nuova ogni 6 mesi!
MisterG18 Ottobre 2002, 12:10 #3
Originariamente inviato da SaMu
[B]Daccordo che "earnings per share" letteralmente è guadagno per azione..

Ma in italiano si chiama "dividendo", non si può usare quello?!

Ma per favore dividendo e utile per azione sono due cose completamente di verse. Figuriamoci se un azienda quotata distribuisce tutto l'utile sotto forma di dividendo.....


Salut
SaMu18 Ottobre 2002, 12:16 #4
Originariamente inviato da MisterG
[B]
Ma per favore dividendo e utile per azione sono due cose completamente di verse. Figuriamoci se un azienda quotata distribuisce tutto l'utile sotto forma di dividendo.....


Salut


AAAhh che vergogna hai ragioone colpa mia ho commentato nel forum senza leggere la news.
DST18 Ottobre 2002, 12:17 #5
:-D
cacchione18 Ottobre 2002, 12:23 #6
qualche volta la voglia di commentare è più forte di quella di scrivere qualcosa che possa essere utile a chi poi leggerà i messaggi..
Nandozzi18 Ottobre 2002, 12:26 #7
Veramente non si potrebbe usare il termine utile quando si parla di azioni. L'utile è soltanto il risultato economico di un'impresa e viene dalla differenza tra Ricavi e Costi (l'ho un po' semplificato perchè il discorso è molto più complesso). Il dividendo è una piccolissima parte dell'utile (può anche essere un misero 1% dell'intero utile). Cmq direi che la Nvidia ha avuto un calo pazzesco ragazzi. Forse le azioni erano state troppo sopravvalutate rispetto al valore reale dell'impresa perchè se così non fosse l'Nvidia sarebbe sull'orlo di una crisi (in condizioni normali di mercato non possono avvenire simili sconvolgimenti in un anno !!!).
SaMu18 Ottobre 2002, 12:42 #8
Originariamente inviato da cacchione
[B]qualche volta la voglia di commentare è più forte di quella di scrivere qualcosa che possa essere utile a chi poi leggerà i messaggi..


Dai non farmi la cazziata cacchione

Ecco qualcosa di utile il link all'andamento del titolo nVidia contro ATI (anche se obiettivamente il risultato economico utile per azione c'entra fino a un certo punto..)

http://quotes.nasdaq.com/quote.dll?...p;selected=ATYT

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^