Riduzione di prezzo per le GPU NVIDIA GTX 200

Riduzione di prezzo per le GPU NVIDIA GTX 200

Previste riduzioni di prezzo per le nuove generazioni di GPU NVIDIA del segmento top di gamma, così da risultare maggiormente competitive rispetto alla concorrenza

di pubblicata il , alle 09:14 nel canale Schede Video
NVIDIA
 

NVIDIA sta preparando una riduzione ai prezzi delle proprie schede video GeForce GTX 280 e GTX 260, nuove architetture video presentate dal produttore americano non più tardi di un paio di settimane fa. Ricordiamo come i prezzi ufficiali idnciati da NVIDIA per queste schede siano rispettivamrnte pari a 649 e 399 dollari USA, equivalenti al momento attuale a circa 460,00€ e 300,00€ IVA compresa.

Nel corso dei prossimi giorni i prezzi ufficiali delle schede GeForce GTX 200 scenderanno di 30 e 90 dollari USA, rispettivamente per le soluzioni GeForce GTX 260 e GeForce GTX 280. Non è ben chiaro se e quando queste riduzioni di prezzo si concretizzeranno sul mercato, soprattutto per quello italiano.

Abbiamo raccolto informazioni da vari partner NVIDIA evidenziando come la domanda per le nuove GPU top di gamma basate su architettura GT200 sia molto elevata: le schede disponibili sono andate rapidamente vendute, e questo vale in modo particolare per i modelli GeForce GTX 280. In termini assoluti non parliamo di volumi elevatissimi in quanto si tratta di proposte molto costose e di un periodo dell'anno non favorevole alle vendite, ma in ogni caso più che la domanda è l'offerta di prodotti ad essere limitata.

D'altro canto è evidente come in termini di prezzo il posizionamento dei prodotti NVIDIA GeForce GTX 200 non sia dei migliori al momento attuale, soprattutto quando queste schede vengono messe a confronto con le soluzioni ATI Radeon HD 4800 di recente presentazione sul mercato.

Nel frattempo siamo sempre in attesa che NVIDIA riallinei i prezzi delle soluzioni GeForce 9800 GTX sui nuovi livelli di prezzo, indicati in 199 dollari USA nel mercato nord americano e attesi attorno ai 150,00€ IVA inclusa nel mercato italiano. In questo momento queste schede continuano a venir proposte a cifre ben più elevate, circostanza che ci fa pensare che questa riduzione possa non concretizzarsi a breve.

Verificando con alcuni partner NVIDIA in questi giorni abbiamo avuto la sensazione che di fatto le schede GeForce 9800 GTX siano EOL, End Of Life, cioè giunte alla fine del loro percorso commerciale. La prossima disponibilità delle schede GeForce 9800 GTX+ porterà quindi ad una rapida uscita di scena delle schede GeForce 9800 GTX dalle linee di prodotto dei vari partner, complice anche la presunta disponibilità da metà Luglio di varie versioni di scheda GeForce 9800 GTX+ overcloccate di default.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

118 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ThePunisher04 Luglio 2008, 09:16 #1
W la concorrenza, anche se mi aspettavo un pò di più. Comunque rispetto al lancio, anche nel mercato ITA i prezzi si stanno riducendo considerevolmente!
ghimmy04 Luglio 2008, 09:17 #2
Scusate l'espressione..."Grazie al c@zzo"

angel11004 Luglio 2008, 09:21 #3
nvidia è un'ingorda... ma quanto ci voleva guadagnare?!?
Mafio04 Luglio 2008, 09:21 #4
Originariamente inviato da: ghimmy
Scusate l'espressione..."Grazie al c@zzo"



quoto
mokaverus04 Luglio 2008, 09:23 #5
Grande ATI, W la concorrenza.

e cè pure chi tifa perchè sparisca una delle 2 marche, non li capirò mai...
ThePunisher04 Luglio 2008, 09:23 #6
Originariamente inviato da: angel110
nvidia è un'ingorda... ma quanto ci voleva guadagnare?!?


Quanto avrebbe massimizzato i suoi profitti. Ora è chiaro che con le 4850 e 4870 di ATI in commercio quei prezzi non erano più così sostenibili.
ThePunisher04 Luglio 2008, 09:23 #7
Originariamente inviato da: mokaverus
Grande ATI, W la concorrenza.

e cè pure chi tifa perchè sparisca una delle 2 marche, non li capirò mai...


Qualunque tifo in quel senso è totalmente privo di logica.
za8704 Luglio 2008, 09:30 #8
nvidia come prevedibile ha tanta paura di prenderlo in
comunque è davvero impressionante quanto guadagnavano prima
gianni187904 Luglio 2008, 09:36 #9
ottima notizia, questo è l'effetto concorrenza fatto da Ati sia sul prezzo che sulle prestazioni, cmq vedremo quando si vedranno questi prezzi da noi
LZar04 Luglio 2008, 09:38 #10
La 280, con un calo di prezzo del 14%, venderà parecchio. La 260 continuo a vederla male visto che le prestazioni sono praticamente le stesse della HD4870 ma il prezzo, anche con i 30$ di ribasso, rimane maggiore della concorrente.

Poi, c'è l'incognita (ma neanche tanto incognita) 4870X2 che potrebbe dare un altro bel "rusone" ai prezzi NVidia. Tutto a vantaggio di noi acquirenti, per una volta.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^