Ricetta Super anche per le schede GeForce RTX Max-Q destinate ai notebook

Ricetta Super anche per le schede GeForce RTX Max-Q destinate ai notebook

NVIDIA prepara il debutto di nuove schede video destinate ai notebook più potenti ma che mantengono uno spessore contenuto, con la gamma GeForce RTX Max-Q che acquista il trattamento Super già visto nelle versioni desktop

di pubblicata il , alle 10:21 nel canale Schede Video
NVIDIAGeForceRTXMax-Q
 

Nel corso della seconda metà del 2019 NVIDIA ha aggiornato la propria gamma di schede video della famiglia GeForce RTX introducendo nuovi modelli caratterizzati dal suffisso Super. Queste GPU si distinguono da quelle non Super di pari indicazione numerica per le superiori specifiche tecniche, nella forma di più CUDA cores integrati e di più elevate frequenze di clock.

Negli scorsi mesi sono emerse indiscrezioni sul possibile debutto di versioni di GPU GeForce RTX Super destinate anche ai sistemi notebook. Ci si attendeva un annuncio in questa direzione da parte di NVIDIA al CES di Las Vegas ma così non è stato.


fonte: TUM_APISAK

Emergono ora nuove indiscrezioni che confermano l'esistenza di questa famiglia di prodotti, grazie ad un leak del benchmark Geekbench eseguito su un notebook che integra una scheda GeForce RTX 2080 Super con design Max-Q. Si tratterebbe quindi della declinazione a più basso consumo della prossima proposta top di gamma di NVIDIA per sistemi notebook ad elevate prestazioni

Questa nuova GPU, abbinata nello specifico ad un processore Intel della famiglia Comet Lake che prende il nome commerciale di Core i9-10980HK, dovrebbe implementare frequenze di clock superiori rispetto al corrispondente modello non Super ora in commercio mantenendone indicativamente lo stesso livello di consumo complessivo. Nessuna novità anche per quanto riguarda l'interfaccia memoria, sempre con 8 Gbytes GDDR6 collegati con un bus da 256bit alla GPU.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
CarmackDocet21 Gennaio 2020, 10:51 #1
durata in batteria... 12 minuti
nickname8821 Gennaio 2020, 12:01 #2
Originariamente inviato da: CarmackDocet
durata in batteria... 12 minuti

Bella la battuta, soprattutto perchè a far ridere è che anche se fosse follemente vero un notebook può funzionare anche con alimentazione collegata. ...
Zappz21 Gennaio 2020, 12:06 #3
Fare la versione super delle max-q e' veramente un controsenso...
calabar21 Gennaio 2020, 12:40 #4
Direi che significa semplicemente che il miglioramento delle rese produttive ha permesso di commercializzare chip a frequenze un po' più elevate. Nulla di male direi, in attesa del passaggio ai nuovi prodotti, che pare non avverrà tanto a breve.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^