Retromarcia di NVIDIA: si all'overclock delle GPU mobile

Retromarcia di NVIDIA: si all'overclock delle GPU mobile

L'azienda americana cambia posizione circa l'overclock delle GPU GeForce utilizzate in sistemi notebook per videogiocatori: una nuova versione di driver sbloccherà nuovamente questa funzionalità

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:01 nel canale Schede Video
NVIDIAGeForce
 

Sono passati 7 giorni da questa notizia, con la quale abbiamo segnalato la volontà di NVIDIA di non fornire più supporto all'overclock delle proprie GPU utilizzate all'interno di sistemi notebook destinati ai videogiocatori più appassionati.

Alla base di questa scelta una considerazione molto chiara: i notebook non sono per design pensati per gestire la quantità di calore addizionale che un chip grafico genera nel momento in cui viene overcloccato. Intervenire con questa tecnica, di conseguenza, implica il poter spingere il sistema a condizioni di utilizzo che ne vadano a pregiudicare la stabilità di funzionamento.

Questa comunicazione ha scatenato una ondata di proteste da parte degli utenti più appassionati, desiderosi di poter scegliere di modificare manualmente le impostazioni di funzionamento delle proprie GPU mobile NVIDIA al pari di quanto accessibile con quelle desktop. Per ottenere questo risultato è semplicemente richiesto ad NVIDIA di rimuovere il blocco driver che non permette di incrementare le frequenze di clock oltre i valori di specifica.

L'azienda americana ha valutato queste richieste e nella serata di ieri ha comunicato, attraverso un post ufficiale sui propri forum geforce, che abiliterà nuovamente l'overclock anche delle GPU mobile a partire dalla prossima versione di driver.

As you know, we are constantly tuning and optimizing the performance of your GeForce PC.

We obsess over every possible optimization so that you can enjoy a perfectly stable machine that balances game, thermal, power, and acoustic performance.

Still, many of you enjoy pushing the system even further with overclocking.

Our recent driver update disabled overclocking on some GTX notebooks. We heard from many of you that you would like this feature enabled again. So, we will again be enabling overclocking in our upcoming driver release next month for those affected notebooks.

A partire dal prossimo mese sarà quindi possibile, con un aggiornamento driver, intervenire in overclock anche con le schede video GeForce Mobile di ultima generazione basate su architettura Maxwell. Con buona pace dei crediamo pochi possessori di notebook di fascia alta dotati di queste GPU che non si accontentano delle prestazioni ottenibili con impostazioni di default ma vogliono spingersi oltre.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

30 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
PaulGuru20 Febbraio 2015, 09:28 #1
altri portali dicono che questo blocco sia un bug dell'ultimo driver
andbad20 Febbraio 2015, 09:38 #2
Originariamente inviato da: PaulGuru
altri portali dicono che questo blocco sia un bug dell'ultimo driver




ma è così divertente trollare?

By(t)e
Dominioincontrastato20 Febbraio 2015, 10:13 #3
son furbi alla nVidia, overclockando la gpu sanno che fonderanno il portatile prima e saranno costretti a comprarne un altro prima del necessario. Chapeau

Ps.per il saccente di turno, se tieni un chip video a 90° lo regge tranquillamente, se lo tiene per anni proprio bene non gli fa.....
CrapaDiLegno20 Febbraio 2015, 10:19 #4
E' bellisimo leggervi

Originariamente inviato da: PaulGuru
altri portali dicono che questo blocco sia un bug dell'ultimo driver

In verità nvidia ha spacciato come bug il fatto che fossero overcloccabili, non il blocco.

Originariamente inviato da: Dominioincontrastato
son furbi alla nVidia, overclockando la gpu sanno che fonderanno il portatile prima e saranno costretti a comprarne un altro prima del necessario. Chapeau.


Ahahaha, prima maledetta nvidia che toglie l'overclock per proteggere gli assemblatori che si vedono ritornare portatili fusi per via dell'overclock e non permette "la libertà" di fare quello che si vuole, ora maledetta nvidia che permette di fondere i portatili...

Siete uno spasso. Coma stare a guadare i bambini tentre di fare dei discorsi seri.
roccia123420 Febbraio 2015, 10:24 #5
Beh, hanno fatto marcia indietro dopo aver visto che gli utenti non l'hanno bevuta e si sono incazzati.

Tra questo e i dati tecnici fasulli della gtx970 stavano rischiando un bel danno d'immagine.
Dominioincontrastato20 Febbraio 2015, 10:30 #6
Originariamente inviato da: CrapaDiLegno
Siete uno spasso. Coma stare a guadare i bambini tentre di fare dei discorsi seri.


Facci ridere anche tu visto che ci sei, lavori al reparto marketing di nVidia?
andbad20 Febbraio 2015, 10:32 #7
Dov'è lo smile dei popcorn quando serve?


Ah, eccolo.

Link ad immagine (click per visualizzarla)

By(t)e
matrix8320 Febbraio 2015, 10:38 #8
Originariamente inviato da: Dominioincontrastato
Facci ridere anche tu visto che ci sei, lavori al reparto marketing di nVidia?


Prima vi lamentate che è stato disattivato, poi vi lamentate perchè è riattivato. Fate pace col cervello.
Tra l'altro non vedo l'ora di leggere tutti quelli che fonderanno la gpu perchè non sanno quello che fanno. Si chiama selezione naturale.
calabar20 Febbraio 2015, 10:51 #9
Originariamente inviato da: matrix83
Prima vi lamentate che è stato disattivato, poi vi lamentate perchè è riattivato.

Ma no, non se ne stava lamentando. Ha solo detto che Nvidia si è fatta bene i conti e alla fine tenerlo disabilitato non le conveniva.

Credo che, sebbene questo riguardi solo una piccolissima parte dell'utenza, tutti siano contenti della riabilitazione di una caratteristica.
Io sono tra quelli che non apprezza particolarmente il fatto che si cerchi di togliere delle "libertà" all'utente finale: se ci sono dei rischi li si segnala, ma poi uno fa ciò che preferisce.
PaulGuru20 Febbraio 2015, 11:07 #10
Originariamente inviato da: roccia1234
Beh, hanno fatto marcia indietro dopo aver visto che gli utenti non l'hanno bevuta e si sono incazzati.

Gli utenti si sono arrabbiati ?

Quanti ? Lo 0.01% dell'utenza ?
Il 90% e passa dell'utenza che possiede questi prodotti non segue nemmeno queste cose e probabilmente manco si è accorta, e fra quei pochi che invece seguono, dubito che una buona parte di loro faccia OC sui portatili e gli possa fregare qualcosa.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^