Resizable BAR, il supporto sta arrivando sulle GeForce RTX 3000: cosa fare

Resizable BAR, il supporto sta arrivando sulle GeForce RTX 3000: cosa fare

I partner di Nvidia, come da programma, iniziano la distribuzione dei firmware aggiornati per le schede video GeForce RTX 3090, 3080, 3070 e 3060 Ti che permettono di usufruire di Resizable BAR, funzionalità del PCI Express che aumenta le prestazioni permettendo alla CPU di accedere a tutta la VRAM della scheda video in un unico passaggio.

di pubblicata il , alle 15:21 nel canale Schede Video
GeForceNVIDIARTXAmpere
 

Nvidia ha introdotto il supporto a Resizable BAR su desktop con la GeForce RTX 3060 12GB, nei driver più recenti e soprattutto grazie agli aggiornamenti di BIOS distribuiti per le motherboard destinate alle CPU Intel e AMD.

Resizable BAR è una funzionalità del protocollo PCI Express che consente alla CPU di accedere direttamente a tutta la memoria della scheda video (VRAM) senza fare continui accessi a piccole parti (256 MB). L'obiettivo è chiaramente quello di velocizzare l'intero processo di accesso ai dati e ottenere maggiori prestazioni di gioco (l'entità dipende spesso dal gioco e può essere condizionato dalla risoluzione, ma in media possiamo parlare di un 5-10%).

Tutte le schede video uscite prima della RTX 3060 necessitano di un aggiornamento del firmware affinché la tecnologia, introdotta da AMD con i Ryzen 5000 e le GPU Radeon RX 6000 sotto il nome di Smart Access Memory (SAM), funzioni.

L'azienda statunitense aveva promesso che i nuovi firmware sarebbero arrivati sul finire di marzo, tanto per le Founders Edition quanto per le proposte custom dei partner e in effetti, in queste ore, registriamo l'avvio del processo di aggiornamento per portare Resizable BAR sulle schede già distribuite.

L'update del vBIOS (video BIOS) è qualcosa che di solito fanno gli appassionati o gli smanettoni (overclocker), mentre è pratica assai meno comune per il resto degli utenti PC, che invece verosimilmente - almeno una volta nella vita - avrà aggiornato il BIOS della motherboard, sia per correggere malfunzionamenti sia per supportare nuove CPU.

EVGA ha promesso l'avvio della distribuzione dell'update per i propri modelli a partire da domani 30 aprile, mentre Galax e Gainward Cina hanno già pubblicato il nuovo firmware dedicato a specifiche RTX 3060 Ti, 3070, 3080 e 3090 dedicate al mercato locale.

Dalle prime informazioni diffuse da chi è riuscito ad aggiornare la propria scheda, non sembra che i tool installino un vero e proprio nuovo BIOS, ma applichino invece delle semplici modifiche al firmware esistente per sbloccare Resizable BAR.

Asus, MSI, Gigabyte e il resto dei partner Nvidia seguirà a ruota, quindi vi suggeriamo di attendere la comparsa di strumenti dedicati e/o vBIOS sulla pagina dedicata allo specifico modello in vostro possesso. Una volta disponibile, scaricate il pacchetto e seguite le istruzioni a schermo: fate attenzione a non interrompere il processo di update mentre è in esecuzione, potreste danneggiare la scheda video irrimediabilmente (è a vostro rischio e pericolo!).

Oltre alla scheda video, aggiornate il BIOS della vostra motherboard, sempre partendo dalla pagina dedicata sul sito del produttore. Nel caso di AMD, vi serve una piattaforma con chipset della serie 400 - 500 e una CPU Ryzen 5000, mentre in quello di Intel una CPU Core di decima o undicesima generazione su motherboard con PCH 400 e 500. Dopodiché non vi resta che aggiornare i driver grafici all'ultima versione e attivare dal BIOS della motherboard la funzionalità, in genere situata nella sezione PCI: abilitate "Above 4G decoding" e l'eventuale altra voce che appare (lasciandola su Auto o su Enabled, dipende dalla motherboard).

Per verificare che tutto sia andato a buon fine, avete due opzioni: verificare dal pannello di controllo di Nvidia, tramite Informazioni sul Sistema, la presenza di un "Sì" sulla riga di Resizable BAR o scaricare e installare l'ultima versione di GPU-Z (come da screenshot più in alto).

Recentemente AMD ha annunciato il supporto esteso anche alle CPU Ryzen 3000 (salvo i modelli G) sulle piattaforme serie 500, ma non sappiamo al momento se la compatibilità interessi solo le Radeon RX 6000 o contempli anche le GeForce RTX 3000; in caso contrario bisognerà pazientare ancora un pochino.

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Vash8829 Marzo 2021, 16:36 #1
Lista di giochi con supporto a Resizable BAR su nvidia.

Assassin's Creed Valhalla
Battlefield V
Borderlands 3
Forza Horizon 4
Gears 5
Metro Exodus
Red Dead Redemption 2
Watch Dogs: Legion

Support for additional titles will launch alongside our VBIOS and Game Ready Driver update for the rest of the GeForce RTX 30 Series family late March.
al13529 Marzo 2021, 17:02 #2
yeeee EVGA ftw3 presente
Blackxx29 Marzo 2021, 17:29 #3
scusate io ho una aorus pro z390 con abbinato i9-9900k e l'ultimo update della mobo ha portato l'opzione per il resizable bar, funzionerà quindo anche avendo un intel 9th generazione? altrimenti che senso ha averlo implementato?
DrSto|to03 Aprile 2021, 23:37 #4
Originariamente inviato da: Blackxx
scusate io ho una aorus pro z390 con abbinato i9-9900k e l'ultimo update della mobo ha portato l'opzione per il resizable bar, funzionerà quindo anche avendo un intel 9th generazione? altrimenti che senso ha averlo implementato?


Sulla mia Z390 aorus ultra con 9700K va, quindi dovrebbe andare anche sulla tua.

Ti rispondo ora, perché ho appena fatto l'update e funziona tutto.
Nel caso, un paio di istruzioni perché io all'inizio ho avuto problemi e credevo di aver brickato la scheda Ho dovuto resettare il bios e perdere tempo...

Nel bios disabilita il supporto al CSM (nella scheda del boot);
Riavvia;
Ora l'opzione per la resizable bar dovrebbe stare su auto e non enable.
StylezZz`03 Aprile 2021, 23:46 #5
RTX 2000 no eh?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^