Ray tracing, con le RX 6000 AMD punta a buone prestazioni a 1440p

Ray tracing, con le RX 6000 AMD punta a buone prestazioni a 1440p

Un dirigente di AMD ritiene che il pubblico sarà soddisfatto delle prestazioni in ray tracing delle nuove Radeon. Si punta a "una grande esperienza" a 1440p, mentre per la risposta al DLSS bisognerà aspettare il 2021.

di pubblicata il , alle 09:11 nel canale Schede Video
AMDRadeonNavi
 

Oltre a parlare dei progetti futuri in fatto di architetture, il vicepresidente esecutivo di AMD Rick Bergman si è lasciato andare a un commento sulle prestazioni in ray tracing delle nuove schede video della gamma Radeon RX 6000. L'argomento è interessante perché AMD durante la presentazione della nuova serie non si è esposta in merito, e sono circolate al momento solo considerazioni più o meno fondate e parziali sul tema.

L'azienda statunitense si è limitata a dichiarare il suo supporto agli standard industriali in fatto di ray tracing, quindi le API Vulkan Ray Tracing e Microsoft DirectX Ray Tracing, sottolineando come per forza di cose le sue GPU non saranno in grado di riprodurre implementazioni del ray tracing basate su API proprietarie. In attesa delle prime recensioni che ci daranno un'idea delle capacità delle GPU Navi 2X, Bergman ha affermato che l'obiettivo con il ray tracing attivo è offrire buone prestazioni a risoluzione 1440p.

"Il nostro obiettivo era la risoluzione 1440p per avere un grande esperienza in ray tracing. E questo è stato il livello di prestazioni che abbiamo messo nel mirino. Ora dipende dai giochi specifici, dal sistema e così via, ma penso che vedrete che abbiamo buone prestazioni complessive in ray tracing. E il supporto dei giochi sarà maggiore nel corso del 2021 e ne gioveremo perché è integrato: supportando il ​​ray tracing sulle console Microsoft o Sony, supporterete anche AMD sul lato PC".

Per quanto riguarda invece una risposta a Nvidia DLSS, sappiamo che AMD sta lavorando su "Super Resolution": la tecnologia non sarà disponibile al lancio, ma basandosi su DirectML di Microsoft sarà "aperta" e "cross platform", a differenza del DLSS che richiede necessariamente una GPU Nvidia.

"Non abbiamo molti dettagli di cui vogliamo parlare. La nostra soluzione è chiamata FSR - FidelityFX Super Resolution. Siamo impegnati affinché la funzionalità venga implementata e stiamo lavorando con gli sviluppatori. Posso dire solo che l'approccio di AMD a questo tipo di tecnologie è assicurarsi di avere un supporto ampio da parte delle piattaforme e non richiedere agli sviluppatori di adottare soluzioni proprietarie. E questo è l'approccio che abbiamo seguito. Quindi, nel corso del prossimo anno, avrete molti più dettagli al riguardo".

75 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nickname8812 Novembre 2020, 10:21 #1
Han messo le mani avanti praticamente.
StylezZz`12 Novembre 2020, 10:29 #2
Già, e confermerebbe questo ''silenzio'' riguardo il raytracing e il non aver detto nulla nella presentazione.

Poco male, personalmente gioco a 1440p e se i giochi rt continueranno ad avere la stessa qualità di quelli già visti, continuerò a tenerlo disattivato e preferire alti frame.
ninja75012 Novembre 2020, 11:02 #3
molto bene speriamo non le compri nessuno
mackillers12 Novembre 2020, 11:09 #4
Il ray tracing sui giochi attuali vie sfruttato per poche aggiunte che non cambiano drasticamente l'aspetto dei giochi, ma va detto che comunque va nella giusta direzione di una gestione della luce più realistica.

onestamente se acquisto adesso una VGA top gamma, voglio che il raytracing sia supportato al meglio possibile.

va benissimo l'approccio open, anzi è meritevole, ma le performance in questo ambito devo essere similari a quelle Nvidia, perché altrimenti in ottica futura risultano molto meno appetibili.

non che straveda per i giochi pini di pozzanghere per mettere in risalto i riflessi, però piano piano tali funzioni verranno sfruttate sempre di più.. (è anche vero che magari quando saranno sfruttate a pieno saranno talmente gravose a livello di performance da azzoppare anche le RTX3000 o addirittura le 4000..)

però onestamente se per esempio la 6800XT riuscisse a reggere il passo della 3080 in 4k raster, attivando il raytracing andasse come una 2080 lo considererei un difetto molto importante.
Ale55andr012 Novembre 2020, 11:21 #5
Originariamente inviato da: nickname88
Han messo le mani avanti praticamente.


perchè dove sarebbe il 4k rt nvidia a 60 fissi? a parte qualche gioco con supporto invisibile (tomb raider) o a corridoio intendo....prendi un wd con la 3090 in 4k maxato e poi ridiamo....a ogni modo meglio per noi, ti pigli la verde e meno uno che toglie schede al mercato rosso, vedi di far proseliti anzi va'
coschizza12 Novembre 2020, 11:26 #6
Originariamente inviato da: Ale55andr0
perchè dove sarebbe il 4k rt nvidia a 60 fissi? a parte qualche gioco con supporto invisibile (tomb raider) o a corridoio intendo....prendi un wd con la 3090 in 4k maxato e poi ridiamo....a ogni modo meglio per noi, ti pigli la verde e meno uno che toglie schede al mercato rosso, vedi di far proseliti anzi va'


lo hai in praticamente in tutti i giochi tranne quelli mal programmati come wd ma questo non è colpa della gpu se il software non è fatto in maniera normale

Comunque in WD, 4k RT e DLSS comunque fai 60fps, gia la prima patch del gioco ha cambiato completamente le performance del gioco a meno di una settimana dal lancio
ghiltanas12 Novembre 2020, 11:28 #7
ottimo , sempre + contento di aver optato per un monitor ultrawide con + fps piuttosto che un 4k , tanto è troppo oneroso per le schede video e non mi va di puntare alle top di gamma.

Vediamo la 6700x come se la caverà alla ris che mi interessa
Ale55andr012 Novembre 2020, 11:33 #8
Originariamente inviato da: coschizza
lo hai in praticamente in tutti i giochi tranne quelli mal programmati come wd ma questo non è colpa della gpu se il software non è fatto in maniera normale

Comunque in WD, 4k RT e DLSS comunque fai 60fps, gia la prima patch del gioco ha cambiato completamente le performance del gioco a meno di una settimana dal lancio


dlss non è 4, renderizzi di fatto a una risoluzione più bassa. Per il resto voglio vedere la lista di "tutti" sti gioconi in 4k tutti a 60 frame che hai citato...
coschizza12 Novembre 2020, 11:36 #9
Originariamente inviato da: Ale55andr0
dlss non è 4, renderizzi di fatto a una risoluzione più bassa. Per il resto voglio vedere la lista di "tutti" sti gioconi in 4k tutti a 60 frame che hai citato...


a te dovrebbe interessare il risultato non la tecnologia che lo esegue. A me interessa che funzioni non come funziona dobbiamo giocare non fare una tesi di ingegneria
Per la lista prendi qualsiasi gioco uscito ed eccoti la lista, sinceramente non ricordo nemmeno 1 che non ci arriva a memoria ma tanti che superano i 100FPS si
HwWizzard12 Novembre 2020, 11:46 #10
Originariamente inviato da: coschizza
a te dovrebbe interessare il risultato non la tecnologia che lo esegue. A me interessa che funzioni non come funziona dobbiamo giocare non fare una tesi di ingegneria
Per la lista prendi qualsiasi gioco uscito ed eccoti la lista, sinceramente non ricordo nemmeno 1 che non ci arriva a memoria ma tanti che superano i 100FPS si


Si ma se non fai render a 4K è inutile spacciarlo per 4K. DLSS è un trucco.
Confrontiamo 6800XT con 3080 in 4K con RT e DLSS off. Se nVidia va di più vuol dire che è una VGA migliore quindi anche se continuerà a costare di più il prezzo va bene.
Ma di fatto sappiamo che 4K RT on le 30x0 sono buone solo per il Power Point.
La stessa cosa sarà per le AMD.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^