Raffreddamento ibrido per Asus EN9600GT Matrix

Raffreddamento ibrido per Asus EN9600GT Matrix

Un sistema di raffreddamento a due stadi per la nuova scheda video Asus di fascia media, attesa al debutto al Computex di Taipei

di pubblicata il , alle 13:46 nel canale Schede Video
ASUS
 

In occasione del Computex 2008, evento che aprirà i battenti all'inizio della prossima settimana, la taiwanese Asus mostrerà varie nuove soluzioni destinate agli utenti più appassionati. Una delle più interessanti riguarda una nuova scheda video, caratterizzata da un sistema di raffreddamento molto originale.

Parliamo del modello EN9600GT Matrix, scheda che come il nome lascia facilmente intendere è basata su GPU NVIDIA GeForce 9600 GT. Il sistema di raffreddamento adottato può essere considerato di fatto ibrido, in quanto in funzione del livello di carico generato dal sistema può operare in modo completamente passivo o con raffreddamento attivo nel momento in cui si utilizzano applicazioni 3D.

asus_en9600gt.jpg (25909 bytes)

Il radiatore, a diretto contatto con GPU e chip memoria, ha costruzione in alluminio con l'integrazione di una serie di heatpipes; la sua capacità in dissipazione è più che adeguata nel momento in cui la scheda viene utilizzata per tradizionali applicazioni 2D, oppure per la visualizzazione di film anche ad alta definizione.

Passando ad applicazioni 3D la temperatura di funzionamento della GPU può aumentare sensibilmente: in questo caso può entrare in funzione anche la ventola integrata, così da garantire un più efficace smaltimento del calore verso l'esterno.

Dall'immagine è possibile notare come questo sistema di raffreddamento occupi due Slot sulla scheda madre; l'aria soffiata dalla ventola viene espulsa direttamente all'esterno dello chassis attraverso una feritoia posta nel pannello posteriore. In quest'area troviamo anche un connettore DVI affiancato da uscita video TV, connettore HDMI e uscita audio digitale ottica.

Fonte: nordichardware.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

27 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Praetorian29 Maggio 2008, 13:47 #1
mio dio, quel gran dissipatore non è stra-mega-ultra-esagerato per una misera 9600gt?
SuperMario=ITA=29 Maggio 2008, 13:55 #2
primo passo verso il risparmio energetico nei dissipatori...bene!
za8729 Maggio 2008, 14:01 #3
buona cosa così non si è costretti ad una sola tipologia di raffreddamento ottimizzando consumi e rumorosità per un uso tranquillo.
in più è positivo il fatto che la ventola non parta per flussi HD.
MaxP429 Maggio 2008, 14:05 #4
Io la trovo molto interessante e adatta alle mie esigenze. Dopo aver preso la PS3 non ho più bisogno di schede video ultrapompate e la 8600 unisce i bassi consumi con un'ottima silenziosità. Questa poi ha anche la presa DVI integrata... sembra proprio fatta per me.
Roman9129 Maggio 2008, 14:09 #5
scusate,
dove sta la novità?
pupgna29 Maggio 2008, 14:10 #6
buona cosa

però non tanto innovativa o sbaglio

Io ho una asus hd2600pro (che non è certo l'ultima vga uscita! ) in un altro pc.Installati i driver e la suite software asus, la ventola (grandicella ma non come quella) viene completamente e automaticamente regolata in base alla temperatura.
in idle...complice la buona circolazione di aria nel case....va a soli 400-500 giri!cioè è totalmente inudibile.

qui si ferma addirittura grazie ad un dissipatore + grande...però all'atto pratico....la novità dov'è?

Sia la mia che questa...a riposo...sono mute
e non parliamo di risparmio energetico per una ventola da 90mm...che va a 400 giri...il consumo è irrisorio
Roman9129 Maggio 2008, 14:12 #7
Originariamente inviato da: pupgna
buona cosa

però non tanto innovativa o sbaglio

Io ho una asus hd2600pro (che non è certo l'ultima vga uscita! ) in un altro pc.Installati i driver e la suite software asus, la ventola (grandicella ma non come quella) viene completamente e automaticamente regolata in base alla temperatura.
in idle...complice la buona circolazione di aria nel case....va a soli 400-500 giri!cioè è totalmente inudibile.

qui si ferma addirittura grazie ad un dissipatore + grande...però all'atto pratico....la novità dov'è?

Sia la mia che questa...a riposo...sono mute
e non parliamo di risparmio energetico per una ventola da 90mm...che va a 400 giri...il consumo è irrisorio

stesso discorso per la 8800GT che ha la ventola termoregolata
ErPazzo7429 Maggio 2008, 14:12 #8
tutto bello e sinceramente era quello che cercavo anche io, infatti io volevo prendere come scheda video quella fanless + pompata che esiste (se non erro è una 9600gt cmq) ma una soluzione di questo tipo mi soddisfa pienamente solo che secondo me ha 2 difetti:

1) dimensioni
2) forse (sicuramente?) il prezzo

L'idea della ventola è giusta ma magari potevano sfruttare la buona idea per fare in modo di avere un dissy da uno slot che parte sia con HD sia con i giochi ma no nell'uso comune, cmq ben venga una soluzione di questo tipo poi magari in futuro ci saranno anche quelle a uno slot.

Ciao Pat
ErPazzo7429 Maggio 2008, 14:19 #9
@Roman91:
L'"innovazione" sta nel fatto che non gira.....e a parte il discorso consumi (cmq una 9600GT consuma un bel pò e il discorso rumore che tu dici sia inudibile, ma magari se uno ha un computer completamente fanless con HD SSD ora può avere anche una scheda video semi-fanless ma potente....magari di notte in un posto silenzioso la tua si sente questa no!
Oltretutto non girando si rovina anche di meno la ventola unica nota negativa non porta fuori il calore...ma non si può avere tutto....e poi navigando non credo una scheda video consumi molto....con 1 film HD qualcosa consumicchia
Tu stesso dici di avere un computer ben areato e quindi altre ventole attive e altro rumore (magari poco ma c'è....
Cmq a ognuno il suo ....
viper-the-best29 Maggio 2008, 14:21 #10
buona idea...silenziosa mentre si lavora o si naviga, e mentre si gioca non si fa certo caso al rumore della ventola

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^