RadeonX1900XT: acquistabile in USA

RadeonX1900XT: acquistabile in USA

Un popolare negozio on line nord americano ha posto in vendita la nuova scheda video ATI, non ancora ufficialmente presentata dal produttore

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:06 nel canale Schede Video
ATI
 

Nella giornata di ieri Sapphire ha reso inavvertitamente pubbliche le caratteristiche tecniche delle proprie schede video basate su chip R580, con alcuni giorni di anticipo rispetto alla data di presentazione ufficiale.

Quest'oggi, invece, la notizia su Radeon X1900 è differente ma altrettanto interessante. Questa scheda è infatti stata posta in vendita sull'ecommerce americano GamePC, a questo indirizzo.

radeon_x1900xt.jpg

Di seguito le caratteristiche tecniche di questo prodotto:

  • ATI Radeon X1900 XT (R580) Graphics Processor
  • 16 Pipeline (16 x 1) Processor Architecture
  • 625 MHz GPU Clock Speed, 0.09 Micron Architecture
  • 512 MB of GDDR-3 Memory, 256-bit Memory Architecture
  • 1.45 GHz Memory Clock Speed, 46.4 GB/s Memory Bandwidth
  • Native PCI Express x16 Graphics Card Interface
  • Two Dual-Link DVI Outputs, Supports High-Resolution LCD's
  • VIVO Support, HDTV/S-Video/Composite Out, Hardware H.264
  • Dual Slot GPU Cooling Solution, Low Noise Design

La scheda è posta in vendita a 610 dollari USA, prezzo in assoluto elevato ma giustificato dal fatto che si tratta del primo sample acquistabile. E' possibile che una volta annunciata questa soluzione possa avere livelli di prezzi ufficiali ben differenti. Se questa scheda è già disponibile in commercio, la conseguenza diretta che se ne può ricavare è che al debutto ufficiale queste schede saranno acquistabili direttamente sul mercato, senza ritardi e attese di settimane.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

171 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
wiltord20 Gennaio 2006, 10:10 #1
è giunta ordunque l'ora di pensionare la mia fida X800, spero di trovarle presto in italia...
Dumah Brazorf20 Gennaio 2006, 10:13 #2
Ma che succede hanno fregato un camion di schede alla Sapphire?
vincente20 Gennaio 2006, 10:15 #3
ma le specifiche tecniche non erano più elevate ?
rispetto alla serie x1800 non mi sembra quel salto generazionale che dicevano !
il 2005 non mi sembra sia stato per ati un anno memorabile , ma se il 2006 si apre con questa scheda allora saran dolori per i canadesi...
YaYappyDoa20 Gennaio 2006, 10:22 #4
NoX8320 Gennaio 2006, 10:22 #5
Dolori? Non andiamo esagerando, su.

Che esisterà sempre una lotta tra nvidia e ati per la scheda dominante, è un fatto. Ed è un fatto come il 2005 sia stato migliore per nvidia, mentre il 2004 lo era stato per ati.

Ma da qui a fare commenti che sottintendono oggettivamente che ati sta facendo prodotti mediocri, ne passa ancora.
Gerardo Emanuele Giorgio20 Gennaio 2006, 10:23 #6
mah una volta ti pagavano per fare da cavia negli esperimenti... adesso devi pagare tu loro
610 dollari per una "beta"... ma dove siamo finiti? Colpa della gente che non sa aspettare
Io mi tengo la mia x800 gto, quando non va piu (ergo < 25fps nei giochi) la cambierò.
generals20 Gennaio 2006, 10:24 #7
e che differenze ci sono rispetto alla x1800? non doveva avere qualcosa in più, mah aspettiamo il lancio e vediamo se l'architettura è la stessa oppure no. Sarà pure che le pipe con architettura ati non contano più molto ma saranno sempre 16 per sempre.....
halduemilauno20 Gennaio 2006, 10:27 #8
Originariamente inviato da: NoX83
Dolori? Non andiamo esagerando, su.

Che esisterà sempre una lotta tra nvidia e ati per la scheda dominante, è un fatto. Ed è un fatto come il 2005 sia stato migliore per nvidia, mentre il 2004 lo era stato per ati.

Ma da qui a fare commenti che sottintendono oggettivamente che ati sta facendo prodotti mediocri, ne passa ancora.


certamente intendevi il 2003. nel 2004 ad aprile è uscita la serie 6. una precisazione.
Edo1520 Gennaio 2006, 10:27 #9
@ vincente:
non sono di parte, anche perchè ho sempre avuto nvidia, solo ora ho una 9800pro momentanea in attesa che mi arrivi la configurazione nuova, però in quanto a qualità video l'ati è sopra, testato con i miei occhi, e cmq non è con le sole frequenze nude e crude! le 48 unità shader non sono mica pinoli!!!! per dare giudizi bisogna aspettare di vederla all'opera..a me ispira moltissimo sta scheda!!! fermo restando che non me la potrò mai permettere..
Foglia Morta20 Gennaio 2006, 10:28 #10
per una scheda OEM 610 dollari non sono pochi, ma è anche ovvio che il primo a venderla ci voglia fare la cresta. Tra un po vedremo qui
Originariamente inviato da: vincente
ma le specifiche tecniche non erano più elevate ?
rispetto alla serie x1800 non mi sembra quel salto generazionale che dicevano !
il 2005 non mi sembra sia stato per ati un anno memorabile , ma se il 2006 si apre con questa scheda allora saran dolori per i canadesi...

semplicemente sei male informato, è da molti mesi che si parla del triplo di psu e per quanto riguarda le frequenze saranno circa 2 mesi che rumoreggiano quelle che ora sono realtà.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^