Radeon X800GT e GTO: alcune immagini

Radeon X800GT e GTO: alcune immagini

Il debutto delle soluzioni Radeon X800 GTO, nuova evoluzione del processore X800 con 12 pipeline di rendering, ormai questione di poche ore

di pubblicata il , alle 08:38 nel canale Schede Video
RadeonAMD
 

ATI si prepara al debutto delle nuove soluzioni Radeon X800 GTO, nuova proposta di fascia media del mercato basata su architettura X800, con 12 pipeline di rendering attivate.

radeon_x800_gto.jpg

A questo indirizzo abbiamo riassunto quali siano le specifiche tecniche della nuova soluzione ATI. Nell'immagine raffigurata la reference board ATI basata su questo chip, per schede madri AGP 8x; si noti il tradizionale connettore Molex a 4 pin, che fornisce l'alimentazione supplementare alla scheda video, oltre al sistema di raffreddamento che riprende in modo identico quanto gi visto nelle precedenti soluzioni Radeon X800.

powercolor_x800gt_1.jpg

powercolor_x800gt_2.jpg

powercolor_x800gt_3.jpg

Il sito web HardOCP ha pubbicato alcune immagini della nuova scheda video Powercolor X800GT EVO Tide Water, dotata di un particolare sistema di raffreddamento a liquido. Come si nota chiaramente dalle immagini, una seconda scheda viene utilizzata per il radiatore di raffreddamento, la ventola e la pompa di circolazione dell'acqua, cos da avere a disposizione un unico kit che raffreddi al meglio chip e memoria video.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta pi interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
JohnMullins14 Settembre 2005, 08:47 #1

mmmmmmmmm

......Niente di nuovo sul fronte occidentale.......Siamo alle solite schede. E le novità dove sono?
Zannawhite14 Settembre 2005, 08:52 #2
E' molto interessante il sistema di raffreddamento a liquido inserito su uno slot PCI
Firedraw14 Settembre 2005, 08:59 #3
quindi x800 gt e gto usciranno pure per agp 8x?
vetrofragile14 Settembre 2005, 09:03 #4
Continuo a non capire.. la x800 gto è identica alla x800 liscia agp 256 ddr3 (che tra l'altro ho comprato diverso tempo fa)

REdazione... dove sta la novità?
Catan14 Settembre 2005, 09:13 #5
la novità sta nel fatto che inizialmente qualcuno ha fatto notare ad ati che vendeva schede potenti con la sigla x800 e quelle meno con la sigla x800gt per non generare confusione negli utonti ati ha pensato bene di rinominare la x800 x800gto.
in + per finire le scorte di r4XX non mette solo l'r430 ma anche il r423 e il r480 quindi sono sk molto + overcloccabili...
dwfgerw14 Settembre 2005, 10:13 #6
intanto ecco le spec defnitive di r520

http://www.hardware-mania.it/module...le&sid=2062
ripper7114 Settembre 2005, 10:13 #7
mi pare interessante la scheda raffreddata a liquido... a parte le considerazioni tecniche che non possiamo fare sulla bontà o meno del sistema, direi che dal punto di vista ergonomico e pratica la scelta di creare una "simil-scheda" che si appoggia ad uno slot pci in fondo al case mi pare un'ottima idea (purchè non si abbiano tutti gli slot occupati !!!!)
MasterGuru14 Settembre 2005, 10:14 #8
bella...speriamo che non costi 1 botto di soldi visto ke usa un raffreddamento a liquido
vetrofragile14 Settembre 2005, 10:20 #9
Originariamente inviato da: dwfgerw]intanto ecco le spec defnitive di r520

[url]http://www.hardware-mania.it/modules.php?name=News&


non penso siano così fessi da mettere in commercio una xl che costa 100 dollari in meno che sio differenzia dal modello maggiore per soli 50 Mhz di clock della gpu... uno potrebbe pensare anche all'overclock

poi tutti ste sigle per lo stesso processore con "sole" 16 pipe?
Tetsujin14 Settembre 2005, 10:24 #10
a me intriga molto questa soluzione a liquido, magari pero' abbinata su una vga di fascia alta
sarà poi davvero molto più efficace rispetto ad uno vf700?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^