Radeon X700XT: una scheda "solo su carta"

Radeon X700XT: una scheda solo su carta

Nonostante sia stata annunciata lo scorso mese di Settembre e resa disponibile in alcuni sample per i test, la scheda Radeon X700XT è completamente assente dai listini dei rivenditori

di pubblicata il , alle 11:20 nel canale Schede Video
RadeonAMD
 

Nonostante il prodotto sia stato annunciato lo scorso mese di Settembre, è al momento pressoché impossibile riuscire ad acquistare una scheda video basata su chip ATI Radeon X700XT. In commercio sono disponibili sample di scheda Radeon X700PRO ma non del modello superiore XT; mancano informazioni ufficiali da parte di ATI, ma pare che questa situazione sia dettata dalla difficoltà di avere chip video Radeon X700 in grado di operare alla frequenza di clock di 475 MHz, quella della versione XT, in volumi soddisfacenti.

Il chip RV410, utilizzato nelle schede Radeon X700, è architettura con 8 pipeline di rendering e 6 vertex unit; il rpocesso produttivo utilizzato per la sua costruzione è quello a 0.11 micron, con rica 110 milioni di transistor nel complesso integrati.

Parallelamente, NVIDIA ha reso disponibili in volumi le schede GeForce 6600GT sul mercato, prodotto che a livello prestazionale si confronta proprio con la scheda Radeon X700XT e che risulta essere nel complesso superiore a quello Radeon X700PRO, pur costando mediamente la stessa cifra.

Nella gamma di prodotti ATI è prevedibile che il modello Radeon X700XT venga sostituito dalla scheda Radeon X800; il costo indicativo dovrebbe infatti essere simile, pari ufficialmente a 249 dollari sul mercato nord americano. La nuova scheda, presentata ufficialmente ad inizio Dicembre e attesa in commercio dalla fine del mese di Gennaio 2004, sarà basata su chip R430 con 12 pipeline di rendering e 6 vertex unit, con frequenze di clock di 400 MHz per il chip video e 700 MHz per i 128 Mbytes di memoria video (con bus memoria a 256bit di ampiezza).

Le prestazioni velocistiche della scheda Radeon X700XT sono state analizzate a questo indirizzo, a confronto con il modello concorrente NVIDIA GeForce 6600 GT. Per la scheda Radeon X800, si faccia invece riferimento a questo articolo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

29 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Motosauro13 Dicembre 2004, 11:28 #1
249 dollari che diventano 400€
BTW, io devo ancora vedere su uno scaffale sia le 6X00 che le XY00 (son matti secondo me)

Gianni!
Ma come si fa a non essere ottimisti!
gerasimone13 Dicembre 2004, 11:28 #2
Il chip RV410, utilizzato nelle schede Radeon X700, è architettura con 8 pipeline di rendering e 6 vertex unit; il rpocesso produttivo utilizzato per la sua costruzione è quello a 0.11 micron, con rica 110 milioni di transistor nel complesso integrati.

accidenti, quando hai scritto questa frase pensavi a qualcos'altro eh?
halduemilauno13 Dicembre 2004, 11:29 #3
Originariamente inviato da Redazione di Hardware Upg
Link alla notizia: http://news.hwupgrade.it/13713.html

Nonostante sia stata annunciata lo scorso mese di Settembre e resa disponibile in alcuni sample per i test, la scheda Radeon X700XT è completamente assente dai listini dei rivenditori

Click sul link per visualizzare la notizia.


una notizia ormai di oltre una settimana. ma che qui ha ulteriore conferma.
ciao.
fugazy13 Dicembre 2004, 11:34 #4
Da poco è uscito X800, adesso ci dovrebbe essere X850, tra un pò R520... nel frattempo schede (come questa X700XT) che dovrebbero esserci, sono invece introvabili... sigle su sigle XT - XT PE - XT PRO - XT SE (?)... 1 MHz in più giustifica una nuova versione di scheda (con relativa nuova sigla). a mio avviso troppa confusione. UN VERO CAOS!!!
blubrando13 Dicembre 2004, 11:36 #5
per le schede di fascia media pare che ati non ne azzecca una (a mio parere) dai tempi della 9500. e per quanto riguarda la fascia alta si sta "nvidizzando" usando la stessa politica nvidia dei tempi della geffo 4 e fx
trecca13 Dicembre 2004, 11:45 #6
e che dicevo io quando parlavo dell'annullamento della X700 XT?
barabba7313 Dicembre 2004, 11:53 #7
potrebbero fare le X700MIA, che sta per missing in action...vista la latitanza sugli scaffali...
reptile998513 Dicembre 2004, 12:15 #8
ati vergognosa
MaxP413 Dicembre 2004, 12:18 #9
Io vorrei una X600 AIW!
DevilsAdvocate13 Dicembre 2004, 12:31 #10
Diventano 400 Euro solo in Italia:
Se fate un giro su kelkoo francese o sui siti tedeschi
i prezzi sono molto migliori (senza contare che le
novita' la' arrivano prima....)un esempio?
la 6600 GT agp che qua non si trova a meno di 265-70
Euro su kelkoo.fr si trova a partire dai 219 (no
brand) con poi sparkle a 229, leadtek a 231 Euro....

Che altro dire,le dogane son state abbattute.....
Se gli importatori italiani non si danno una svegliata
finisce che compriamo tutti in Francia o Germania.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^