Radeon RX 6900 XT alla testa della nuova gamma di GPU AMD? Le presunte specifiche

Radeon RX 6900 XT alla testa della nuova gamma di GPU AMD? Le presunte specifiche

Stando alle ultime indiscrezioni pubblicate da Videocardz, la Radeon RX 6900 XT rappresenterà la punta di diamante della gamma di GPU RDNA 2 di AMD. Disponibile forse in quantità limitata, la scheda avrebbe 5120 stream processor e 16 GB di memoria GDDR6 su bus a 256 bit.

di pubblicata il , alle 09:45 nel canale Schede Video
AMDRadeonNavi
 

Il puzzle che ci porterà a conoscere per filo e per segno le nuove Radeon RX 6000 di AMD guadagna, giorno dopo giorno, nuovi pezzi: tra specifiche e nomi, sembra che il disegno stia per diventare completo. Il sito Videocardz dice di essere entrato in possesso di diverse informazioni che reputa affidabili e verificate, e le ha condivise con il mondo.

Per prima cosa, il nome della "top di gamma", la tanto attesa "Big Navi": la scheda dovrebbe chiamarsi Radeon RX 6900 XT. Al centro di questa proposta dovrebbe esserci una GPU chiamata Navi 21 XTX con 80 Compute Unit, ossia 5120 stream processor. La scheda, secondo la fonte, sarà disponibile "in quantità limitata", anche se non è chiaro se inizialmente o in generale. La nuova proposta avrebbe inoltre "16 GB di memoria GDDR6 su bus a 256 bit", con una GPU impostata a 2040 MHz per quanto riguarda il Game Clock, ma con la capacità di raggiungere 2330 MHz in Boost.

La sorella minore di Big Navi dovrebbe chiamarsi Radeon RX 6800 XT: a bordo ci sarebbe una versione castrata di Navi 21 XTX denominata Navi 21 XT con 72 Compute Unit (4608 Stream Processor) affiancate da 16 GB di memoria GDDR6, anche in questo caso su bus a 256 bit. La nuova proposta dovrebbe avere un Game Clock di 2015 MHz e una frequenza di boost di 2250 MHz (si tratterebbe di frequenze di riferimento, le versioni OC dei produttori dovrebbero spingersi oltre).

Dovrebbe invece esserci una GPU Navi 21 XL a muovere la Radeon RX 6800, forte di 64 Compute Unit (4096 SP) e nuovamente di 16 GB di memoria GDDR6 su bus a 256 bit. La scheda avrebbe frequenze operative di 1815 MHz per quanto riguarda il Game Clock e 2105 MHz in Boost. Le tre proposte citate dovrebbero formare l'offerta di lancio della gamma Radeon RX 6000 prevista per il 28 ottobre.

Successivamente (forse a gennaio), com'è lecito aspettarsi, AMD dovrebbe presentare anche la serie RX 6700, composta da due modelli chiamati Radeon RX 6700 XT e RX 6700 basati sulla GPU Navi 22. Il modello XT conterebbe su 40 CU (2560 SP) attive, accompagnate da 12 GB di memoria GDDR6 su bus a 192 bit. Videocardz lascia sottendere di avere informazioni anche sulle prestazioni delle schede (oltre a quanto diffuso da AMD) e sulla cache "speciale" (Infinity Cache?) che dovrebbe consentire alle schede di raggiungere frame rate elevati malgrado bus ridotti, e probabilmente diffonderà maggiori dettagli nelle prossime ore. Ovviamente, come sempre, trattandosi di voci non verificate prendetele con le dovute cautele.

39 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nessuno2921 Ottobre 2020, 10:00 #1
come mai l'immagine di una vecchia reference in copertina xdxd
Babylon521 Ottobre 2020, 10:03 #2
brava AMD prodotti concorrenziali con quelli di NVIDIA speriamo in prezzi competitivi.
nickname8821 Ottobre 2020, 10:24 #3
5120 stream RDNA2 a 2330Mhz, praticamente il doppio dei Tflops della Series X sempre basata sulla stessa architettura.

La scheda, secondo la fonte, sarà disponibile "in quantità limitata", anche se non è chiaro se inizialmente o in generale.
OrazioOC21 Ottobre 2020, 10:34 #4
La scheda, secondo la fonte, sarà disponibile "in quantità limitata", anche se non è chiaro se inizialmente o in generale.

Strano, veramente strano, poi con le amd che al lancio non hanno neanche disponibili le custom.
ningen21 Ottobre 2020, 10:49 #5
Originariamente inviato da: nickname88
5120 stream RDNA2 a 2330Mhz, praticamente il doppio dei Tflops della Series X sempre basata sulla stessa architettura.



Credo che quella di series X (ha 52 CU 1.85 ghz) sia a metà tra una RX 6700 ed una RX 6800 se questi rumor verranno confermati, il che ci può stare.
Non so dove collocare invece quella di PS5. Ha 36 CU che possono arrivare a 2.23 Ghz con le frequenze varaibili, quindi potrebbe essere comparata con una RX 6700 XT?
Fra 7 giorni ne sapremo di più e vedremo se questi rumor saranno corretti o meno. Era da tanto che non vedevo AMD cosi agguerrita, per lo meno dai rumor
CrapaDiLegno21 Ottobre 2020, 11:13 #6
Se la quantità di schede AMD disponibili è bassa pure lei forse vuol dire che questi 7nm non sono così speciali nelle rese e/o con una limitata produzione.
Non è così stravagante la scelta di nVidia di rivolgersi a Samsung quindi.

Con i rumor che danno le schede top di AMD consumare quanto quelle nVidia direi che se la giocano alla pari.

Vedremo chi sforna il meglio questo giro, inteso come prestazioni alla around (non solo nel texturing).
O per meglio dire, vediamo se dopo tutti questi anni a rincorrere AMD è riuscita a tirare fuori qualcosa di buono dal cilindro.
nickname8821 Ottobre 2020, 11:16 #7
Originariamente inviato da: CrapaDiLegno
Se la quantità di schede AMD disponibili è bassa pure lei forse vuol dire che questi 7nm non sono così speciali nelle rese e/o con una limitata produzione.
Non è così stravagante la scelta di nVidia di rivolgersi a Samsung quindi.

Con i rumor che danno le schede top di AMD consumare quanto quelle nVidia direi che se la giocano alla pari.

Vedremo chi sforna il meglio questo giro, inteso come prestazioni alla around (non solo nel texturing).
O per meglio dire, vediamo se dopo tutti questi anni a rincorrere AMD è riuscita a tirare fuori qualcosa di buono dal cilindro.

Manca il DLSS ad AMD
CrapaDiLegno21 Ottobre 2020, 11:37 #8
Originariamente inviato da: nickname88
Manca il DLSS ad AMD


Il DLSS ha il suo perché, ma non dimentichiamo il VRS che sulle console sarà usato a manetta per riuscire a mantenere le promesse di giochi n 4K, quindi permetterà anche alle schede AMD di avere frame rate decenti.

Più che altro vorrei vedere qualche implementazione del mesh shading, nuova frontiera per una geometria decente, ma nessuno ne parla e non ho capito se RDNA2 supporta la cosa e a che livello prestazionale.
RaZoR9321 Ottobre 2020, 12:44 #9
Originariamente inviato da: CrapaDiLegno
Il DLSS ha il suo perché, ma non dimentichiamo il VRS che sulle console sarà usato a manetta per riuscire a mantenere le promesse di giochi n 4K, quindi permetterà anche alle schede AMD di avere frame rate decenti.

Più che altro vorrei vedere qualche implementazione del mesh shading, nuova frontiera per una geometria decente, ma nessuno ne parla e non ho capito se RDNA2 supporta la cosa e a che livello prestazionale.


Series X supporta il mesh shading.

https://www.hardwaretimes.com/xbox-...edback-and-vrs/
totalblackuot7521 Ottobre 2020, 12:46 #10
Ma hanno ray tracing implementato a livello hardware?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^