Radeon RX 6900 XT alla testa della nuova gamma di GPU AMD? Le presunte specifiche

Radeon RX 6900 XT alla testa della nuova gamma di GPU AMD? Le presunte specifiche

Stando alle ultime indiscrezioni pubblicate da Videocardz, la Radeon RX 6900 XT rappresenterà la punta di diamante della gamma di GPU RDNA 2 di AMD. Disponibile forse in quantità limitata, la scheda avrebbe 5120 stream processor e 16 GB di memoria GDDR6 su bus a 256 bit.

di pubblicata il , alle 09:45 nel canale Schede Video
AMDRadeonNavi
 
39 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
cronos199021 Ottobre 2020, 12:49 #11
Originariamente inviato da: totalblackuot75
Ma hanno ray tracing implementato a livello hardware?
Si.
Babylon521 Ottobre 2020, 13:07 #12
ho letto con piacere che c'è molto interesse verso queste nuove schede
DukeIT21 Ottobre 2020, 13:18 #13
Interesse e speranza che sia la volta buona che si arrivi a una competizione su tutti i fronti.
Lithios21 Ottobre 2020, 13:53 #14
Io sono contento con la mia attuale 5700 XT, tuttavia se si dovesse arrivare ad un raddoppio delle prestazioni con un prezzo sotto i 400€, non è escluso che mi lasci trascinare dalla scimmia...

La presentazione del 28 ottobre credo sia superflua, attenderò le recensioni di metà novembre e l'assestamento dei prezzi per febbraio-marzo.
DukeIT21 Ottobre 2020, 14:00 #15
Ah, l'NDA scade a metà Novembre?
HwWizzard21 Ottobre 2020, 14:21 #16
Originariamente inviato da: nickname88
5120 stream RDNA2 a 2330Mhz, praticamente il doppio dei Tflops della Series X sempre basata sulla stessa architettura.



Beh ma abbiamo parechi esempi dove i Tflops non vogliono dire prestazioni in game... cmq il fatto che sia 2 volte quella di series X almeno porta a pensare obiettivamente a prestazioni da 3080, in che sarebbe gia un bel salto in avanti.

Originariamente inviato da: nickname88
Manca il DLSS ad AMD


Ne abbiamo gia parlato e io lo vedo piu come un trucco... ma visto che esiste non possimo non tenerne conto. Non credo che in AMD tardera una soluzione simile, non possono darsi fregare cosi.
cronos199021 Ottobre 2020, 14:32 #17
Originariamente inviato da: Lithios
Io sono contento con la mia attuale 5700 XT, tuttavia se si dovesse arrivare ad un raddoppio delle prestazioni con un prezzo sotto i 400€, non è escluso che mi lasci trascinare dalla scimmia...
Eh, tombola

Il raddoppio delle prestazioni delle 5700XT significa avere una scheda come e forse meglio della 3080. Averla a 400 € non è utopistico, è puro suicidio commerciale da parte di AMD
StylezZz`21 Ottobre 2020, 14:41 #18
Mi sa che questa volta le radeon non deluderanno...ma i prezzi si
DukeIT21 Ottobre 2020, 14:43 #19
Il DLSS mi ricorda tanto quegli schermi che, al tempo delle prime tv a colori, chi non poteva permettersele, comprava e applicava al proprio tv in bianco e nero che si trasformava magicamente in tv a colori.

Era suddiviso in 3 fasce colorate trasparenti, in alto azzurro, al centro rossiccio, sotto verde. Con il cielo azzurro, i prati verdi, spesso ci azzeccava, ma io preferivo il bianco e nero.
ningen21 Ottobre 2020, 14:59 #20
Originariamente inviato da: DukeIT
Il DLSS mi ricorda tanto quegli schermi che, al tempo delle prime tv a colori, chi non poteva permettersele, comprava e applicava al proprio tv in bianco e nero che si trasformava magicamente in tv a colori.

Era suddiviso in 3 fasce colorate trasparenti, in alto azzurro, al centro rossiccio, sotto verde. Con il cielo azzurro, i prati verdi, spesso ci azzeccava, ma io preferivo il bianco e nero.


In realtà negli ultimi giochi dove era stato implementato si comportava molto bene anche dal punto di vista della qualità dell'immagine.
In Death Stranding addirittura consigliavano di attivarlo sempre, in quanto la qualità dell'immagine era migliore rispetto a quanto ottenibile non attivandolo ed ovviamente le performance più elevate.
La prima versione del DLSS su BfV e Metro so che era oscena, ma il DLSS 2.0 è stato un grosso passo in avanti.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^