Radeon R9 370: il debutto è previsto per inizio Aprile

Radeon R9 370: il debutto è previsto per inizio Aprile

Documentazione tecnica sulle schede Radeon R9 370 di XFX appare online, confermando l'utilizzo della GPU Trinidad e il debutto sul mercato per i primi del mese di Aprile

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:17 nel canale Schede Video
AMDRadeonXFX
 

Sono apparse online le prime indicazioni sulle schede Radeon R9 370, nome scelto per le proposte mainstream che AMD presenterà sul mercato prossimamente e che dovrebbero venir posizionate quale diretta alternativa alle schede NVIDIA GeForce GTX 960 recentemente immesse in commercio.

Queste indiscrezioni, riprese dal sito wccftech a questo indirizzo, si basano su documentazione di due modelli che XFX sta preparando per la commercializzazione. Non sono indicate specifiche tecniche dettagliate se non il nome in codice del chip video che è quello di Trinidad.

Questa famiglia di GPU sarà proposta in due versioni, come abituale per le schede AMD: Trinidad Pro abbinato alle schede Radeon R9 370 e Trinidad XT a quelle Radeon R9 370X. Sappiamo che sia intenzione di XFX proporre versioni di schede dotate di 2 e 4 Gbytes di memoria; da questo ricaviamo per deduzione che il bus memoria avrà un'ampiezza di 256bit.

La scheda, stando alla documentazione disponibile, ha lunghezza di 167 millimetri ed è alimentata da un singolo connettore PCI Express a 6 pin. Per il sistema di raffreddamento è utilizzato un design a singola ventola pertanto l'ingombro complessivo dovrebbe essere particolarmente contenuto, come del resto anche il consumo che dovrebbe assestarsi indicativamente attorno ai 130 Watt.

Il debutto di queste schede è previsto per i primi del mese di Aprile; a seguire ci si attende il lancio delle schede top di gamma Radeon R9 390, basate su GPU indicata con il nome in codice di Fiji.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
PaulGuru12 Marzo 2015, 09:35 #1
Perchè debutta questa per prima ? Che è un rebrading della 290x fra l'altro.
Dove son le 380 e 390 ?
Dominioincontrastato12 Marzo 2015, 09:40 #2
Originariamente inviato da: PaulGuru
Perchè debutta questa per prima ? Che è un rebrading della 290x fra l'altro.
Dove son le 380 e 390 ?


uhm questa 370 e la 370X dovrebbero essere il rebranding della 280/280x a sua volta rebranding della 7950/7970.

La 380/380x dovrebbero essere il rebranding della 290/290x
CrapaDiLegno12 Marzo 2015, 09:47 #3
Originariamente inviato da: PaulGuru
Perchè debutta questa per prima ? Che è un rebrading della 290x fra l'altro.
Dove son le 380 e 390 ?

Perché rebrand se la GPU è completamente nuova?
E non è la sostituta della 290X che monta Hawaii, ma della 280 basata su Tahiti, che oggi lotta contro il GM206, molto più piccolo e che consuma una frazione della corrente.
Viste le specifiche e il posizionamento potrebbe anche essere che AMD abbia (finalmente) sfornato qualcosa di competitivo.

Perché prima questa? Per il semplice motivo che sfornare un chip piccolo è meno complesso di sfornarne uno grande, che di queste ne venderanno 10x R9xx e che è su queste schede che si fanno i soldi. Soldi che AMD per ora non riesce a fare visti i costi i sottoprezzi che deve applicare per essere competitiva con le scede basate su chipponi troppo grandi.
Inoltre Fuji ha tutta un'altra architettura verso la memoria HBM e quindi il processo per costruirlo, oltre che per usarlo, è decisamente molto più complicato. Possible che sia così in ritardo proprio per quello.
Bivvoz12 Marzo 2015, 10:12 #4
Secondo me si bollano troppo facilmente come rebrand.

Non potete aspettarvi per ogni generazione grandi sconvolgimenti, può darsi che mantengano l''architetture, il processo produttivo e la struttura principale del chip ma questo non vuole dire che non vengano apportate piccole ma magari importanti modifiche.

Cioè la 280x è si un rebrand della 7970 infatti usa lo stesso identico chip, queste vedremo.
nessuno2912 Marzo 2015, 10:27 #5
Ma non credo proprio che le 370\370x saranno dei rebrand di tahiti.Consumi troppo alti e costi troppo alti per la fascia media.Spero sia un rebrand di Tonga pro ed XT rispettivamente per 370\370x,saranno ottime schede.
Therinai12 Marzo 2015, 10:28 #6
Originariamente inviato da: Dominioincontrastato
uhm questa 370 e la 370X dovrebbero essere il rebranding della 280/280x a sua volta rebranding della 7950/7970.

La 380/380x dovrebbero essere il rebranding della 290/290x


Originariamente inviato da: PaulGuru
Perchè debutta questa per prima ? Che è un rebrading della 290x fra l'altro.
Dove son le 380 e 390 ?

Un rebrand che magicamente consuma la metà?
Cloud7612 Marzo 2015, 10:28 #7
Le prossime schede, teoricamente, dovrebbero essere tutte Dx12 no?

Ora... non è che prendendo una scheda Dx11 e cambiandogli nome diventa magicamente Dx12... (e questo vale per AMD come per nVidia)... spero...
Bivvoz12 Marzo 2015, 10:40 #8
Originariamente inviato da: Cloud76
Le prossime schede, teoricamente, dovrebbero essere tutte Dx12 no?

Ora... non è che prendendo una scheda Dx11 e cambiandogli nome diventa magicamente Dx12... (e questo vale per AMD come per nVidia)... spero...


Nel mio commento precedente ho un po' difeso i produttori, però non mettiamoci le fette di salame sugli occhi.
Sono capaci che i vecchi chip sono compatibilissimo con le dx12 e quelli nuovi hanno solo driver diversi.
Ma non credo che sia questo il caso.
Cloud7612 Marzo 2015, 10:54 #9
Ma... non è questione di fette di salame.
Una cosa del genere la potrei vedere passando ad esempio dalle Dx10 alle Dx10.1... e quindi che una VGA precedente fosse già compatibile in hardware anche con la .1; ora però con tutto sto baccano che stanno facendo su queste fantomatiche Dx12 che promettono miracoli... spero, e ripeto spero che non sia come dici tu.
Perché se andiamo a vedere i rebrand citati... quale la 280 (Dx11.2) rebrand della 79xx (Dx11 o 11.1 non ricordo). Di conseguenza se facciamo un ulteriore rebrand vuol dire che già la 79xx da cui è partito tutto allora era in hardware già Dx12 o quasi.
Ed è uscita a Gennaio 2012. 3 anni fa e non so a quel tempo a che punto fossero le Dx12, sicuramente non se ne parlava come ora.
calabar12 Marzo 2015, 11:00 #10
@Cloud76
Perché no? Le schede in commercio hanno molte funzionalità che vanno oltre quelle delle DirectX che supportano. Non sarebbe affatto strano se fossero compatibili DX12. Del resto non tutte le caratteristiche delle nuove DirectX richiedono hardware specifico, il miglioramento delle API riguarda soprattutto la parte software.
Magari non potranno dichiararle compatibili DX12 per la mancanza di qualche funzionalità minore, ma ciò non significa che possano supportare le funzionalità principali.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^