Radeon HD serie 4000 e problemi con OpenCL

Radeon HD serie 4000 e problemi con OpenCL

Il non pieno supporto in hardware di alcune funzionalità OpenCL è alla base di prestazioni non all'altezza delle aspettative con schede Radeon HD della serie 4000

di pubblicata il , alle 10:24 nel canale Schede Video
RadeonAMD
 

Una delle peculiarità delle schede video di ultima generazione è quella di poter essere utilizzate anche per ambiti applicativi che non siano specificamente quelli legati alla grafica 3D. Il concetto di GPU Computing indica proprio l'utilizzo di schede video di ultima generazione per l'elaborazione di codice parallelo, svincolando il processore di sistema e sfruttando al meglio l'architettura altamente parallela delle GPU.

Esistono vari approcci per poter utilizzare le GPU in calcoli general purpose; NVIDIA ha sviluppato CUDA e ne spinge l'utilizzo con le proprie architetture video, mentre ATI è orientata ad ambiti applicativi che siano indipendenti dal tipo di architettura video sia utilizzata, proponendo OpenCL e DirectCompute quali ambiti di riferimento. Ovviamente anche NVIDIA supporta, accanto a CUDA, sia OpenCL sia DirectCompute.

Le architetture video DirectX 10 e successive sono quelle candidate a venir utilizzate quale base di partenza per lo sviluppo di codice adatto all'elaborazione parallela. La serie di soluzioni ATI Radeon HD 4000, tuttavia, sembra non poter sfruttare al meglio con framework OpenCL le potenzialità teoriche della GPU e dello stesso framework a motivo di alcune limitazioni.

Il sito Techreport ha infatti segnalato una discussione nata sul sito AMD dedicato agli sviluppatori, nella quale vengono evidenziati alcuni limiti prestazionali delle schede Radeon HD serie 4800 nell'esecuzione di codice OpenCL. Una risposta proveniente da un compiler engineer di AMD evidenzia limitazioni delle architetture Radeon HD serie 4000 nell'esecuzione di applicazioni OpenCL, nel momento in cui vengono utilizzate alcune delle funzionalità implementate in OpenCL.

This is entirely dependent on how you coded the kernel and what OpenCL features you are using. There are known performance issues for HD4XXX series of cards on OpenCL and there is currently no plan to focus exclusively on improving performance for that family. The HD4XXX series was not designed for OpenCL whereas the HD5XXX series was. There will be performance improvements on this series because of improvements in the HD5XXX series, so it will get better, but it is not our focus.

I limiti prestazionali sono quindi noti, legati alla differenza temporale che separa lo sviluppo delle architetture Radeon HD 4000 dalla definizione delle specifiche OpenCL; le soluzioni Radeon HD 5000 in questo senso  non soffrono di limitazioni, implementando in hardware il pieno supporto OpenCL. Resta da capire se una limitazione di questo tipo possa riguardare anche la prima generazione di schede video NVIDIA basate su architettura DirectX 10, famiglia GeForce 8000 e 9000, mentre per le soluzioni basate sulla successiva architettura GT200 sembra non vi siano limitazioni prestazionali evidenziatesi sino ad ora.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

72 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
sniperspa30 Dicembre 2009, 10:43 #1
Ma sto openCL è usato da qualche applicativo ora come ora?
lowenz30 Dicembre 2009, 10:46 #2
Dai miei test con G92 su 9800 GT e DirectCompute Benchmark 0.35 (che supporta anche OpenCL come API) non ho visto problemi.....potreste pensare di adottarlo (quando magari sarà sufficientemente maturo) nelle recensioni (dico a voi, redattori di HWUpgrade ).

Il driver OpenCL dovrebbe cmq passare per il driver CUDA (infatti basta confrontare la dimensione delle due librerie, la prima è 70 KB, la seconda quasi 4 MB) facendo una specie di tunneling/wrapping delle API, ma su questo devo informarmi bene: se fosse così quindi non ci sarabbero problemi di performance legate all'OpenCL su tutti i chip NVidia > G80.

Infine ricordiamoci anche questo: http://www.nvidia.com/object/cuda_opencl.html

In partnership with NVIDIA, OpenCL was submitted to Khronos by Apple in the summer of 2008 with the goal of forging a cross platform environment for GPU computing. NVIDIA chairs the OpenCL working group with direct support from NVIDIA’s SW engineering team.
cd12530 Dicembre 2009, 10:51 #3
mi sa tanto di discorso fatto solo per incitare tutti i clienti enthusiast che non sono passati ad hd5xxx a farlo, e spero vivamente che nessuno si faccia abbindolare da tutto questo, la mia 4850 non mi ha mai fatto notare questa pecca nella gestione dell'openCL e prima che openCL sia perfettamente radicato al punto da reputarsi uno standard di base, allora credo che saremo già passati alla hd6xxx e diremo che hd5xxx fa schifo...
cosa non si fa per vendere...
LoganTom30 Dicembre 2009, 10:52 #4
non è una novità, comunque sia è da un po' che seguo sia CUDA che OpenCL e resto molto interessato alla vicenda, anche se il primo è un boccone amaro per quello che riguarda la scrittura di codice seppur vi siano guide e esempi.

Chissà quando applicazioni ad hoc che non siano i convertitori video, arriveranno tra il pubblico permettendo un po a tutti di poter usare queste tecnologie e non solo sentirne parlare...
Capozz30 Dicembre 2009, 10:56 #5
Che poi non si capisce perchè una scheda basata su rv770/rv790 dovrebbe avere problemi mentre una 5750/5770 no quando l'architettura praticamente è la medesima ed il chip pure
Mi sa tanto di mossa di marketing
appleroof30 Dicembre 2009, 10:58 #6
Originariamente inviato da: cd125
mi sa tanto di discorso fatto solo per incitare tutti i clienti enthusiast che non sono passati ad hd5xxx a farlo, e spero vivamente che nessuno si faccia abbindolare da tutto questo, la mia 4850 non mi ha mai fatto notare questa pecca nella gestione dell'openCL e prima che openCL sia perfettamente radicato al punto da reputarsi uno standard di base, allora credo che saremo già passati alla hd6xxx e diremo che hd5xxx fa schifo...
cosa non si fa per vendere...


quoto per utenti come noi che cambiano spesso vga, ma altri tengono la scheda video per un paio d'anni e più...
capitan_crasy30 Dicembre 2009, 11:00 #7
Come faccio a testare la mia 4850 con le OpenCL?
Sia GPU Caps Viewer, sia DirectCompute Benchmark dicono che la mia GPU non è compatibile con le OpenCL...
g.luca86x30 Dicembre 2009, 11:06 #8
Originariamente inviato da: capitan_crasy
Come faccio a testare la mia 4850 con le OpenCL?
Sia GPU Caps Viewer, sia DirectCompute Benchmark dicono che la mia GPU non è compatibile con le OpenCL...


allora non capisco quale possa essere la novità nell'apprendere che le open cl sono castrate sulle 4000. Se sono incompatibili dalla nascita amen... lo scoprono ora?
killer97830 Dicembre 2009, 11:13 #9
Il titolo della news non mi pare azzeccato, ma anche la news spiega poco dove sia effettivamente il problema, sembra + uno slogan contro ATI.

Su Tom's Hw spiegano dove sia principalmente il problema andate a leggervi quell'articolo che è di lunedi

http://www.tomshw.it/cont/news/le-r...cl/23362/1.html

il problema è a livello hardware, forse sarà risolvibile con un paio di aggiornamenti
appleroof30 Dicembre 2009, 11:17 #10
Originariamente inviato da: killer978
Il titolo della news non mi pare azzeccato, ma anche la news spiega poco dove sia effettivamente il problema, sembra + uno slogan contro ATI.

Su Tom's Hw spiegano dove sia principalmente il problema andate a leggervi quell'articolo che è di lunedi

http://www.tomshw.it/cont/news/le-r...cl/23362/1.html

il problema è a livello hardware, forse sarà risolvibile con un paio di aggiornamenti


se è tale, non credo sia risolvibile con "aggiornamenti"....

qui ci vuole il mitico yossarian

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^