Radeon HD 7850 completamente passiva per Powercolor

Radeon HD 7850 completamente passiva per Powercolor

L'azienda taiwanese, ben nota per lo sviluppo di schede video fuori dallo standard, ha anticipato l'esistenza di una scheda Radeon HD 7850 abbinata a un voluminoso sistema di raffreddamento completamente passivo

di pubblicata il , alle 12:31 nel canale Schede Video
RadeonAMD
 

Powercolor ha anticipato, sul proprio profilo Facebook, alcune immagini di una nuova scheda video della famiglia SCS3 dotata di sistema di raffreddamento completamente passivo. Si tratta del modello Radeon HD 7850 SCS3, soluzione che è completamente ricoperta da un voluminoso dissipatore di calore.

powercolor_HD7850SCS3_1.jpg (182322 bytes)

Non si conoscono le specifiche tecniche di questo prodotto ma è ragionevole attendersi frequenze di clock che siano pari a quelle del reference design sviluppato da AMD. La GPU, di conseguenza, dovrebbe operare a 860 MHz di clock, abbinata a memoria video GDDR5 con frequenza effettiva di 4.800 MHz e bus da 256bit. La dimensione della memoria video potrebbe essere pari a 1 oppure 2 Gbytes, in quanto AMD propone entrambe le versioni.

powercolor_HD7850SCS3_2.jpg (152254 bytes)

Completano la dotazione un connettore DVI dual link, uno HDMI e uno Display Port. Il PCB sembra essere quello reference e non mancano i connettori CrossFire nella parte superiore, in parte sormontati dal sistema di raffreddamento passivo.

Ricordiamo come schede di questo tipo richiedano necessariamente una notevole cura nel ricambio dell'aria all'interno dello chassis, così da evitare che la temperatura del sistema di raffreddamento passivo diventi troppo elevata e che questo si ripercuota negativamente sulla temperatura di funzionamento della GPU.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
sfoneloki12 Aprile 2013, 12:43 #1
La prima azienda che azzarda col raffreddamento passivo su una GPU così potente. Il sistema sarà sicuramente più silenzioso ma il ricambio d'aria è obbligatorio: possibilmente il CASE dovrà montare almeno due ventole da 12cm.
II ARROWS12 Aprile 2013, 12:47 #2
E questo vuol dire che il rumore sarà quello di prima, se non di più...
Malek8612 Aprile 2013, 12:48 #3
Originariamente inviato da: sfoneloki
La prima azienda che azzarda col raffreddamento passivo su una GPU così potente. Il sistema sarà sicuramente più silenzioso ma il ricambio d'aria è obbligatorio: possibilmente il CASE dovrà montare almeno due ventole da 12cm.


Io ricordo un'azienda cinese che ha fatto una GTX680 passiva... praticamente è grossa il doppio di questa
killeragosta9012 Aprile 2013, 12:57 #4
Originariamente inviato da: Malek86
Io ricordo un'azienda cinese che ha fatto una GTX680 passiva... praticamente è grossa il doppio di questa


Esatto:

http://www.tomshw.it/cont/news/colorful-igame-gtx-680-e-una-bestia-totalmente-passiva/38166/1.html

El Korki12 Aprile 2013, 12:57 #5
in realtà secondo me con una ventolona da 20cm a 600rpm sulla paratia del case si ha tutto l'airflow necessario con il minimo rumore
killeragosta9012 Aprile 2013, 13:04 #6
Chissà su banchetto (quindi senza adozione di ventole "dedicate" come si comporterebbe una soluzione del genere...
dark_edo12 Aprile 2013, 13:08 #7
wow! da attuale possessore di una 7750 passiva, devo ammettere che questa mi fa parecchio gola!
Kino8712 Aprile 2013, 13:56 #8
Da possessore di una Powercolor 7850 PCS+ abbinata ad una XFX dual dissipation dico: mi spiace, ma mai più Powercolor.

Capiamoci, m'è capitata una GPU un pò sfigatella ma questo non è imputabile alla powercolor (capita a qualsiasi produttore e comunque riesco a tenerla a 1150mhz a voltaggio accettabile in daily che è quello che mi ero prefissato di raggiungere), quello che è imputabile alla powercolor però sono i picchi nelle letture dei sensori (che denotano una scarsa qualità se non della sezione d'alimentazione quantomeno dei sensori stessi), un rumore piuttosto fastidioso della ventola anche a minimo regime (che comunque non scende sotto i 1000rpm nemmeno volendo) e soprattutto un debole ma avvertibile coilwhine (che per altro si trasmette pure alle uscite audio del pc) appena la scheda esce dalle frequenze di idle.
L'xfx a confronto è un mostro sotto tutti i punti di vista, sia per la qualità generale dei componenti che per le prestazioni risultanti.

A chiunque sia interessato ad una soluzione del genere sinceramente mi sento di consigliare di prendere una scheda di qualità un pò migliore (XFX o MSI in primis) e passivarla con una soluzione aftermarket, sicuramente si avranno prestazioni migliori e non ci si ritroverà l'assenza di rumore della ventola vanificata dal coilwhine
sniperspa12 Aprile 2013, 14:39 #9
Non la trovo una cattiva soluzione per chi dispone magari di un case con ventolozzo laterale e magari ha già cpu con dissipatore fanless

Per il resto non ha molta utilità dato che già un semplice sapphire è praticamente inudibile e con bf3 multiplayer non supero i 55° sotto overclock
bobby1012 Aprile 2013, 16:16 #10
Affascinante

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^