Radeon HD 2900 XT 1 Gbyte in vendita?

Radeon HD 2900 XT 1 Gbyte in vendita?

Un primo etailer fornisce informazioni sulla prossima commeercializzazione di schede R600 con 1 Gbyte di memoria, ma alcuni dubbi restano

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:41 nel canale Schede Video
RadeonAMD
 

Abbiamo segnalato nei giorni scorsi, in due distinte notizie (accessibili qui e qui), della possibilità che venga commercializzata a breve una nuova versione di scheda video ATI Radeon HD 2900 XT, attuale proposta di gamma della famiglia di schede video AMD, dotata di 1 Gbyte di memoria video on board contro i 512 Mbytes delle soluzioni attualmente presenti nei listini.

In questa scheda, se le informazioni ufficiose attualmente disponibili dovessero venir confermate, il raddoppio della memoria sarebbe accompagnato anche da un incremento nella frequenza di clock della memoria stessa, così da ottenere superiori prestazioni velocistiche complessive in contesti di utilizzo limitati proprio dalla bandwidth della memoria video. Non cambierebbero le dimensioni complessive, con una lunghezza della scheda di circa 23 cm e quindi allineata a quella delle altre soluzioni disponibili in commercio nel segmento di fascia medio alta del mercato.

XPC-HD2900XT-1GB-DDR4_1.jpg (19455 bytes)

Emergono ora le prime informazioni di un rivenditore canadese che avrebbe messo a listino in preordine una scheda di questo tipo, con disponibilità per l'acquisto a partire dal prossimo 14 Giugno; il prezzo indicato è di 649 dollari canadesi, equivalenti al cambio attuale a circa 452 Euro; si tratta ovviamente di prezzi che non comprendono le tasse locali, sempre escluse dai prezzi evidenziati nei mercati retail nord americani.

Stando alle specifiche fornite, questa scheda avrebbe frequenza di clock di 825 MHz per la GPU e di 2.100 MHz per la memoria video, di tipo GDDR4. Le soluzioni Radeon HD 2900 XT operano di default a 742 MHz per la GPU e a 1.650 MHz per la memoria video, di tipo GDDR3: se confermate, quindi, queste nuove frequenze rappresenterebbero un netto incremento prestazionale.

Ci sono tuttavia alcune incongruenze nelle informazioni fornite dal rivenditore canadese: con riferimento alla bandwidth della memoria video, ad esempio, si segnala che a 2.100 MHz di clock la bandwidth è pari a oltre 146 Gbytes al secondo. La matematica, tuttavia, non è un'opinione: memoria GDDR4 con frequenza di clock di 2.100 MHz abbinata a bus memoria da 512bit di ampiezza fornisce una bandwidth massima teorica di 134,4 Gbytes al secondo. Per raggiungere un valore di 146 Gbytes al secondo la memoria dovrebbe operare, con quell'ampiezza di bus, a 2.280 MHz.

Lascia anche perplessi il vedere lo stesso sistema di raffreddamento già adottato per le versioni con 512 Mbytes di memoria video: le schede ATI Radeon HD 2900 XT sono caratterizzate da consumi estremamente elevati e versioni con così netti incrementi nelle frequenze di funzionamento fanno onestamente pensare che il sistema di raffreddamento fornito possa non essere sufficiente.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

72 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
NoX8307 Giugno 2007, 10:47 #1
Magari un'altro fake, tipo quello delle schede madri
Cmq l'utilizzo di GDDR4 con frequenze ancora più elevate lascia spazio a nuovi record prestazionali su schede "attuali" (2900 e 8800).
giaballante07 Giugno 2007, 10:47 #2
da notizie qui e lì sembrerebbe che il divario di prestazioni tra nvidia e ati sia dovuto al fatto che non si riesce a sfruttare il più elevato parallelismo di R600, quindi non credo che intervenendo principalmente sulle memorie si riesca a colmare il gap, sbaglio?
ghiltanas07 Giugno 2007, 10:47 #3
ma xkè fanno ste cose???

hai già toppato con la 2900xt da 512 questa che senso ha? qualcuno glielo spiega che le prestazioni nn sono solo mhz e memoria (questa davero che nn è + indice di prestazioni). Sembra che ci siano un mare di utonti a progettare le ati.

Perchè nn pensano a velocizzare al max l'uscita della prossima generazione visto l'esito di questa?
VIKKO VIKKO07 Giugno 2007, 10:51 #4
sento odore di fake, anche se venduta ad una differenza di prezzo non molto alta potrebbe essere un ottima alternativa alle comuni schede overcloccate... poi bisognerebbe vedere di quanto si potrebbe fare salire questa
I24Zi3L07 Giugno 2007, 10:52 #5
@ghiltanas: Penso perché vorrebbe dire una perdita quantificata in miliardi di dollari.
Snyto07 Giugno 2007, 10:55 #6
a me quei bench sul sito del rivenditore puzzano un pò
MakenValborg07 Giugno 2007, 11:01 #7
Originariamente inviato da: ghiltanas
ma xkè fanno ste cose???

hai già toppato con la 2900xt da 512 questa che senso ha? qualcuno glielo spiega che le prestazioni nn sono solo mhz e memoria (questa davero che nn è + indice di prestazioni). Sembra che ci siano un mare di utonti a progettare le ati.

Perchè nn pensano a velocizzare al max l'uscita della prossima generazione visto l'esito di questa?


Ma vorrei capire.. perchè tutti dite che 1 giga d memoria on board non cambia nulla?
non cambierà nulla a livello di punti al 3dmark o di fps massimi..
ma mi salva da eventuali crolli di fps in giochi molto esosi a livello di hardware..

O NO?
Demone_Horobi07 Giugno 2007, 11:02 #8
Uhm, non sarei così netto a definire la 2900Xt un flop.
Partendo ovviamente dai lati negativi (scalda e consuma troppo) in realtà è stata classificata come flop solo perchè l'hype prima dell'uscita la voleva come nuovo parametro di riferimento velocistico sopra pure alla 88000gtx e successiva versione Ultra, e tutti invece sono rimasti delusi da come ati/amd l'ha presentat. (il 90% delle critiche che leggo anche su hwg si cataloga qui).
In realtà, nella fascia di prezzo a cui è stata collocata, si difende egregiamente, presentando anche discrete soluzioni tecniche apprezzabili. I benchmark in rete sono anche piuttosto contradittori : alcuni dicono che viene battuta anche dalla 8800gts da 320mb, altri dicono che in certi test è sopra la gtx.
Personalmente la ritengo equivalente alla 8800 gts da 640, con però la già citata problematica di alimentazione e temperature. Comunque non ho fretta di aggiornare tutto ed aspetterò fine anno per chiarirmi le idee, e magari vedere come funziona la scheda quando sarà prodotta a 65/55nm ed abbandonerò la 6800gt agp. :P

Saluti!
]Sim085[07 Giugno 2007, 11:10 #9
Spero per AMD e per le tasche dei consumatori che il rapporto prezzo/prestazioni qui in Europa (o meglio in Italia) non vada a quel paese..la x2900xt 512 se la cava giusto per il prezzo (peccato per consumo e calore..) se questa scheda, oltre a costare un botto facesse gli stessi risultati della 512 o giù di lì ha un solo futuro: lo scaffale.

Ma tanto è vero che il mercato non lo fanno del tutto queste schede, ma in maggior parte le schede del livello mainstream..quindi datevi da fare e buttate qualcosa di buono fuori, possibilmente con bus a 256 bit
Portocala07 Giugno 2007, 11:15 #10
Cmq l'utilizzo di GDDR4 con frequenze ancora più elevate lascia spazio a nuovi record prestazionali su schede "attuali"

ma anche record di rumore e calore

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^