Radeon 9800PRO Tyan con Hardware Monitoring

Radeon 9800PRO Tyan con Hardware Monitoring

Tyan presenta il primo prototipo di scheda Radeon 9800PRO, con integrate funzionalità di Hardware Monitoring; un tool finalmente pratico e utile

di pubblicata il , alle 09:28 nel canale Schede Video
RadeonAMD
 

Tyan, uno dei produttori che recentemente ha scelto di entrare nel mercato delle schede video con prodotti ATI, ha mostrato al Cebit di Hannover un primo prototipo di scheda Radeon 9800PRO dotata di funzionalità Hardware Monitoring.

tyan_hm_2.jpg (31351 bytes)

Da pannello di Hardware Monitoring è possibile tenere controllata la velocità di rotazione della ventola di raffreddamento del chip. Dalla velocità massima di 6.000 giri al minuto è possibile scendere manualmente sino a 3000 giri al minuto, ottenendo una sensibile diminuzione del rumore di funzionamento. Qualora la temperatura del chip video dovesse salire a valori troppo elevati, il sistema provvederà automaticamente ad aumentare la velocità di rotazione della ventola così da ripristinare la corretta temperatura.

tyan_hm_1.jpg (31858 bytes)

Da pannello di Hardware Monitoring sarà inoltre possibile variare le frequenze di lavoro di chip e memoria video, oltre ad avere un dettagliato report dei parametri di funzionamento della scheda e l'indicazione della temperatura del chip video.

I sample finali di scheda Tyan Radeon 9800PRO con Hardware Monitoring arriveranno sul mercato a partire da Maggio; le prime schede che verranno poste sul mercato, invece, saranno basate su reference design ATI per schede Radeon 9800PRO.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
swarzy8513 Marzo 2003, 09:36 #1
ma in Italia quando arriverà?
kuolema13 Marzo 2003, 09:42 #2
da paura sta skedaaaaaaaaaaaaaaa
kaj200113 Marzo 2003, 09:44 #3
:o senza parole
bruckino13 Marzo 2003, 09:47 #4
Molto bello!!! Ma quando uscirà?
ErPazzo7413 Marzo 2003, 09:58 #5
io spero in una diffusione abbastanza di massa, cioè anche su schede non top di gamma. Sono curioso di conoscere la temperatura della GPU, e voglioso di regolare tutto da software (velocità ventola, e magari i voltaggi )..........
noky7913 Marzo 2003, 10:29 #6
A 6000 giri farà almeno 40/45 db.... io mi prendo la 9700 pro che al max ne fa 28.... :-)
lasa13 Marzo 2003, 10:36 #7
Utile funzionalità....
Ywes13 Marzo 2003, 10:36 #8

Waiting for 9800Pro 256Mram DDRII

Io aspetto la 9800pro con 256 mega di ram DDRII speriamo che ci sia anche per quella il modello Tyan con Hardware Monitoring.
Chi sa frequenze potrà mai raggiungere!!! Considerando poi che la venderanno con delle frequenze inferiori rispetto alla 9800Pro 128Mega DDRI per tenere invariata la bandwidth tra le due schede. Penso che sarà un vero mostro prestazionale.
E si l’Ati con questa mossa ha dato il colpo di grazia all’Nvidia già riusciva a tenere testa alla 5800FX Ultra con la 9700Pro con la nuova 9800Pro vediamo dei distacchi direi abissali.
Penso che se l’Nvidia no si da una mossa a rimettersi in carreggiata difficilmente riuscira a riprendere la scia dell’Ati.
Io ci tengo a precisare che non sono ne per l’Ati e ne tanto meno per l’Nvidia ma l’innovazione azzeccata e l’acquisto giustificato che ne deriva fa dell’Ati la Leader in fatto di schede 3d ad alte prestazioni.

Bye, bye Guys!!!
Phantom II13 Marzo 2003, 10:42 #9
Non mi pare sta grande innovazione la mia vecchia Asus GeForce2 GTS aveva l'hardware monitoring già due anni fa.
Mahorello13 Marzo 2003, 12:11 #10
infatti ...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^