R600: nuovi dettagli

R600: nuovi dettagli

Emergono nuove informazioni, benché non ufficialmente confermate, sulle caratteristiche della prossima generazione di schede video AMD

di pubblicata il , alle 12:39 nel canale Schede Video
AMD
 

Il sito VR-Zone ha pubblicato alcune informazioni sulle prossime generazioni di schede video AMD top di gamma. R600, come ben sanno gli appassionati, è il nome in codice che contraddistingue la prossima generazione di GPU top di gamma.

Il nome probabile per le soluzioni R600 potrebbe essere quello di Radeon X2900; la sigla x2x00 indica che ci troviamo di fronte ad una nuova generazione di schede video, caratterizzate dall'architettura a shader unificati e dal supporto alle API DirectX 10.   La scelta del nome 900 al posto del tradizionale 800 potrebbe essere legato alla volontà di rompere con il passato: le schede Radeon X1800, infatti, sono state presentate al mercato con notevole ritardo rispetto a quanto originariamente pianificato, sostituite nel giro di pochi mesi dalle soluzioni Radeon X1900 e varianti.

Stando a quanto anticipato da VR-Zone, le schede R600 dovrebbero avere livelli prestazionali molto più alti di quelle della famiglia Radeon X1950 basate su GPU R580, ma questo è del resto più che logico. La frequenza di clock di questa GPU dovrebbe essere pari a 814 MHz, con architettura con 64 shader unificati e 32 Rops. C'è però da segnalare che AMD presenterà differenti versioni di GPU R600, così da proporre soluzioni a differenti livelli di prezzo. Altre fonti hanno indicato, nelle scorse settimane, la possibilità che AMD presenti ben 4 differenti versioni di schede basate su GPU R600, ma il tutto resta ancora da confermare in modo ufficiale.

Per quanto riguarda le soluzioni di fascia media ed entry level, note con i nomi in codice di RV610 e RV630, si prevede un debutto sul mercato nel corso del mese di Aprile, con disponibilità in volumi tuttavia rimandata a Maggio. Entrambe le architetture dovrebbero venir costruite con tecnologia produttiva a 65 nanometri: per RV610 il bus memoria dovrebbe essere a 64bit di ampiezza, con moduli DDR2, mentre per le soluzioni mainstream RV630 il bus avrà ampiezza di 128bit con moduli GDDR4.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

84 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Kharonte8502 Febbraio 2007, 12:49 #1
128bit per la media, 64bit per la bassa fascia...un po' poco...

Interessante il fatto delle 4 versioni...
Nockmaar02 Febbraio 2007, 12:51 #2
Io spero che non venga fuori quella bestia di PCB visto nei giorni scorsi... :°(

Coko02 Febbraio 2007, 12:52 #3
Ma basta con 128bit di bus per la fascia media!

Abbiamo una fascia alta con ben 512bit e una fascia media con 128...ridicolo!
paulgazza02 Febbraio 2007, 12:52 #4
no: 128 per la medio-bassa (mainstream), 64 per quella ultra-bassa (hypermemory) (spero )
Stivmaister02 Febbraio 2007, 12:52 #5
Ma per quanto riguarda la fascia media le vga si chiameranno X2600?
3DMark7902 Febbraio 2007, 12:54 #6
Non capisco perchè ancora si ostinano a rimanere con bus a 128 bit!
Kharonte8502 Febbraio 2007, 12:55 #7
Originariamente inviato da: Coko
Abbiamo una fascia alta con ben 512bit e una fascia media con 128...ridicolo!

Infatti...non è tanto il discorso che le prestazioni potrebbero non essere adeguate...il fatto è che è proprio ridicolo...
nonikname02 Febbraio 2007, 13:04 #8
ATi has finally provided some updates to their eagerly awaiting partners regarding the schedule of their upcoming DX10 cards. R600 will be launched in CeBIT but cards availability in April and we heard that the official name could be Radeon X2900


Altro che rompere con il passato!!!
X2900XTX : Test & Bench al Cebit e disponibilità ad aprile !!! (ennesimo paper l. )

Per non parlare del clock spinto fino a 814Mhz per bilanciare i "soli" 64 stream processor... mi puzza tanto di 300W a full load

Per tirare le somme , quindi , ci tocca aspettare altri 2 mesi... e per toccarle con mano altri 3...

L'ombra della G81 , a 65nm e controller a 512bit , si profila all'orizzonte
ErminioF02 Febbraio 2007, 13:12 #9
"La scelta del nome 900 al posto del tradizionale 800 potrebbe essere legato alla volontà di rompere con il passato: le schede Radeon X1800, infatti, sono state presentate al mercato con notevole ritardo rispetto a quanto originariamente pianificato"

Direi che per quanto riguarda il ritardo la rottura col passato non è avvenuta, anzi
gianni187902 Febbraio 2007, 13:14 #10
Originariamente inviato da: Nockmaar
Io spero che non venga fuori quella bestia di PCB visto nei giorni scorsi... :°(


Quello che ti riferisci tu è la versione OEM ben 34cm, ma ci sono le dovute ragioni a riguardo.
Mentre per la versione Retail si parla di 24/25cm per il modello XT e XTX, invece pre i modelli XL e GT, etc. di 21/22 cm. Non mi pare che stiamo esagerando a titolo di confronto che la GeForce 8800 GTS ha una lunghezza di circa 23 cm, ed invece la versione GTX di circa 27 cm.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^