R600: benchmark e caratteristiche preliminari

R600: benchmark e caratteristiche preliminari

Appaiono on line le prime informazioni, non ufficiali, sulla prossima generazione di GPU con supporto DirectX 10 sviluppata da AMD

di pubblicata il , alle 12:04 nel canale Schede Video
AMD
 

Il sito web Level505 ha pubblicato, a questo indirizzo, quelli che dovrebbero essere i primi benchmark eseguiti con una scheda video basata su GPU R600, la prossima generazione di archtettura video che AMD immetterà in commercio nei prossimi mesi.

Questa soluzione andrà posizionata a diretta concorrenza con le soluzioni G80 di NVIDIA, nome in codice delle GPU GeForce 8800 GTX e GeForce 8800 GTS presentate dal produttore americano lo scorso mese di Novembre.

I risultati prestazionali vedono la soluzione R600 in generale vantaggio rispetto alla scheda video GeForce 8800 GTX di NVIDIA, anche se è necessario prendere con beneficio d'inventario questi risultati: molto spesso, in passato, test condotti su hardware preliminare si sono rivelati non allineati ai risultati delle schede disponibili in commercio, sia con valori in eccesso che in difetto.

Queste quelle che dovrebbero essere le caratteristiche tecniche del chip R600 come attualmente riportate:

  • 64 4-Way SIMD Unified Shaders, 128 Shader Operations/Cycle
  • 32 TMUs, 16 ROPs
  • 512 bit Memory Controller, full 32 bit per chip connection
  • GDDR3 at 900 MHz clock speed (January)
  • GDDR4 at 1.1 GHz clock speed (March, revised edition)
  • Total bandwidth 115 GB/s on GDDR3
  • Total bandwidth 140 GB/s on GDDR4
  • Consumer memory support 1024 MB
  • DX10 full compatibility with draft DX10.1 vendor-specific cap removal (unified programming)
  • 32FP internal processing
  • Hardware support for GPU clustering (any 2^n number, not limited to Dual or Quad-GPU)
  • Hardware DVI-HDCP support (High-Bandwidth Digital Content Protection)
  • Hardware Quad-DVI output support (Limited to workstation editions)
  • 230W

Le specifiche lasciano prevedere la disponibilità di due distinte versioni di scheda: la prima rilasciata a Gennaio dopo la metà del mese, con memorie GDDR3 dal clock di 900 MHz, e la seconda attesa per Marzo con memoria GDDR4. Proprio nel mese di Marzo NVIDIA potrebbe presentare una versione riveduta e migliorata delle proprie soluzioni GeForce 8800, come spesso è accaduto in passato con precedenti architetture del produttore americano.

L'architettura è a shader unificati, come del resto già implementato sia da NVIDIA nelle GPU G80 che in quelle Xenon sviluppate da ATI per l'utilizzo nelle console Xbox 360. Gli shader saranno 64, contro i 128 integrati da NVIDIA nelle proprie GPU GeForce 8800 GTX, ma dovrebbero essere complessivamente più potenti in quanto capaci di eseguire più operazioni sugli shader per ciclo di clock.

I valori di bandwidth della memoria fanno ritenere che il controller memoria utilizzato con le GPU R600 sia con ampiezza di 512bit, contro i 384bit e 320bit rispettivamente delle schede GeForce 8800 GTX e GeForce 8800 GTS. Il quantitativo di memoria montato sulla scheda è di 1024 Mbytes: la soglia di 1 Gbyte di memoria su una scheda video per sistemi desktop, benché di fascia alta, sembra pronta per venir superata. Interessante segnalare il supporto nativo alla tecnologia Crossfire, con la possibilità di abbinare più di 2 GPU con la necessità che il numero di schede collegate tra di loro sia sempre un multiplo di due.

Come sempre accade in questi casi, consigliamo cautela nell'analizzare questi dati: si tratta di specifiche e benchmark non confermati da altri pubblicati da fonti terze, quindi non verificabili in alcun modo. Nel corso delle prossime settimane emergeranno sicuramente nuove informazioni su questa architettura video, con l'avvicinarsi della data di debutto ufficiale.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

76 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Signal02 Gennaio 2007, 12:10 #1
Dire che ci andrei molto coi piedi di piombo è un eufemismo.
Su Guru3D fanno notare qualche elemento in più sulla stimabilissima reputazione del sito level505 che tra l'altro in questo momento non è neppure visitabile.

Da Guru3D:
"[I]Posted by Hilbert Hagedoorn on December 31, 2006 - 8:44 PM

A newly formed yet very questionable website called Level505 has posted benchmark results from AMD's upcoming ATI R600 graphics card, which is the new high-end flagship graphics card. Now before I will go into some results I have to say that everything is rather questionable. The results are all very pro-ATI and the article itself is invested with advertising. and the only article serving from that site is this ATI article. So it smells fishy ..

Next to that we checked and the domain was registered anonymously at GoDaddy. That being said ...[/I]".
Pat7702 Gennaio 2007, 12:13 #2
Fossero veri una buona risposta di amd, sorprende soprattutto oblivion.
dema8602 Gennaio 2007, 12:18 #3
Sono solo informazioni preliminari (probabilmente poco attendibili) però se i numeri fossero questi mi ritengo un pelino deluso...
Speravo che R600 superasse più nettamente G80, per la concorrenza e per il fatto che IMHO è molto più costoso da realizzare (bus a 512bit e addirittura 1giga di ram) e sarà difficile che AMD riesca a fornirlo a prezzi bassi, col concreto rischio che il rapporto qualità/prezzo sia favorevole a nVidia, speravo che almeno il top performance per equilibrare il mercato, fosse di AMD/ATi.
Speriamo inanzitutto che si muovano a smerciarla...
nickdc02 Gennaio 2007, 12:21 #4
Mah, io ci credo poco...
firmus02 Gennaio 2007, 12:23 #5
Test veri si vedranno quando il prodotto sarà in commercio.....per il resto è tutta "fuffa"
Ciauz
dwfgerw02 Gennaio 2007, 12:25 #6
Se fossero questi i risultati credo che nvidia abbia fatto un gran lavorone in questi anni, considerando che che dal G70 che riesce ad arrivare prima sul mercato con disponibilità immediata. Mi aspetto molto dal refresh di G80
imayoda02 Gennaio 2007, 12:33 #7
LOL DDR4... devo risparmiare devo risparmiare!!!!
Fx02 Gennaio 2007, 12:38 #8
due cose:
1) sul sito level505 ho letto che non hanno incluso fotografie della scheda perchè sarebbe riconoscibile per via di alcuni numeri seriali che ci sono appiccicati sopra... non dico photoshop, ma paint non ce l'hanno?
2) (per la redazione) a quanto si dice il nuovo crossfire funziona in configurazioni che seguono la potenza di due (2, 4, 8, 16...), non i multipli di due (2, 4, 6, 8, 10...)... c'è una bella differenza (sarebbe meglio la seconda possibilità, ovviamente, anche se non penso che ci siano nè molte persone interessate a 6 vga nè molte schede madri in grado di supportarle)...
daboss8702 Gennaio 2007, 12:39 #9
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upg
Hardware support for GPU clustering (any 2^n number, not limited to Dual or Quad-GPU)


COOOOOOOOOOSA?!!!!
"Compra anche tu una stazione aerospaziale con 21.434.277.342.971.197 R600 in Corssfaaaaaaaihaaaaaa!!!"
The_SaN02 Gennaio 2007, 12:54 #10
Originariamente inviato da: daboss87
COOOOOOOOOOSA?!!!!
"Compra anche tu una stazione aerospaziale con 21.434.277.342.971.197 R600 in Corssfaaaaaaaihaaaaaa!!!"

Ehm ... 21.434.277.342.971.198 R600 ... deve essere multiplo di 2

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^