R520: nuove informazioni, e debutto a Settembre?

R520: nuove informazioni, e debutto a Settembre?

I problemi produttivi sembrano in via di risoluzione, ma restano incertezze sulla disponibilità in volumi sufficienti della prossima generazione di chip video ATI di fascia alta

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:18 nel canale Schede Video
ATI
 

Il sito web Digitimes riporta, a questo indirizzo, alcune informazioni sulla nuova architettura video ATI di fascia alta, nota con il nome in codice di R520.

Il nuovo chip, come noto, verrà costruito utilizzando il processo produttivo a 0.09 micron; la fonderia scelta per la produzione è quella taiwanese di TSMC.

Come noto, la presentazione del chip R520 è soggetta a vari ritardi, legati principalmente alla difficoltà di produrre con rese sufficienti un chip così complesso, utilizzando per giunta per la prima volta un processo produttivo sofisticato come quello a 0.09 micron.

ATI sembra progressivamente vicina alla risoluzione delle proprie difficoltà prduttive, grazie alla realizzazione di varie versioni del chip video che ne hanno progressivamente migliorato le rese, oltre che ridotto i problemi termici.

Al momento attuale non è possibile indicare una data di presentazione per questa architettura. E' tuttavia presumibile, per varie motivazioni, che ATI possa lanciare questo prodotto attorno alla metà del mese di Settembre, così da essere ancora in tempo per una commercializzaizone in volumi per la stagione natalizia.
ATI dovrà tuttavia prestare la massima attenzione a far coincidere la presentazione ufficiale con la disponibilità delle schede sugli scaffali dei negozi, riprendendo quanto fatto da NVIDIA con il lancio delle schede GeForce 7800 GTX.

Se presumibilmente l'architettura ATI R520 sarà più veloce di quella GeForce 7800 GTX, è altrettanto vero che NVIDIA ha un prodotto disponibile in volumi da subito e un certo vantaggio in termini di vendite, almeno per le soluzioni top di gamma. A questo si aggiunga che NVIDIA si prepara a lanciare una nuova versione di scheda G70, capace di superiori prestazioni velocistiche rispetto all'attuale modello GeForce 7800 GTX.

ATI sembra inoltre al lavoro anche per la successiva generazione di chip video, nota con il nome in codice di R580. Queto chip andrà a sostituire quello R520 all'inizio del 2006, rappresentandone presumibilmente un'evoluzione in termini di superiore frequenza di lavoro.
R580, quindi, non dovrebbe essere un'architettura "nuova" nel senso stretto del termine, ma un affinamento di quella R520 all'ottenimento di superiori prestazioni velocistiche complessive.

E' indubbio che i prossimi mesi saranno carichi di novità per quanto riguarda il settore delle schede video top di gamma: ATI e NVIDIA si apprestano a iniziare una battaglia con la quale a beneficiare, in ultma analisi, saranno gli utenti appassionati, che avranno a disposizione tecnologie e prodotti sempre più affinati e potenti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

68 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Narmo07 Luglio 2005, 10:21 #1
Un pò come X800 e X850... bene vorrà dire che si aspetterà R580

Tanto la mia X800 XT Platinum Edition lavora ancora egreggiamente...
cagnaluia07 Luglio 2005, 10:32 #2
Originariamente inviato da: Narmo
Un pò come X800 e X850... bene vorrà dire che si aspetterà R580

Tanto la mia X800 XT Platinum Edition lavora ancora egreggiamente...


e ti lamenti?

io aspetterei l' R588 o l' R680 o l'R888 o l'R6 di yamaha... o la 998 di ducati..

baffanan@#@[[34£"$$ LOL... meglio l'ultima
halduemilauno07 Luglio 2005, 10:42 #3
"questo indirizzo" non è specificato e ne attivo. forse Digitimes?

"ATI sembra inoltre al lavoro anche per la successiva generazione di chip video, nota con il nome in codice di R580. Queto chip andrà a sostituire quello R520 all'inizio del 2006, rappresentandone presumibilmente un'evoluzione in termini di superiore frequenza di lavoro.
R580, quindi, non dovrebbe essere un'architettura "nuova" nel senso stretto del termine, ma un affinamento di quella R520 all'ottenimento di superiori prestazioni velocistiche complessive."
quindi pare vita cortissima per questo R520.

ghibli230707 Luglio 2005, 10:45 #4
Fatemi capire un secondo... Ancora non è uscito R520... non si sa cosa sia... non si sa come va... e gia mi parlano di R580 Ma è una gara a chi ruba + soldi agli Utonti!?!?! ma andiamo... su....
Vince 1507 Luglio 2005, 11:02 #5

Strategia ATI

Spero solo che dopo tutti questi problemi la ATI non faccia un piccolo flop... come era accaduto alle prime Geffo FX.

Cmq non ho fatto caso ad una cosa... di solito ATI usava un processo produttivo più basso (a meno micron) nelle versioni di fascia media... così da non avere sorprese nell'utilizzare lo stesso processo nella realizzazione delle future fascie alte.

Questa volta le X700 erano a 0.11... mentre le X800 a 0.13. Perchè ha voluto fare un salto doppio passando a 0.09?

Mi auguro ogni bene per ATI.
lowenz07 Luglio 2005, 11:33 #6
"A questo si aggiunga che NVIDIA si prepara a lanciare una nuova versione di scheda G70, capace di superiori prestazioni velocistiche rispetto all'attuale modello GeForce 7800 GTX."

E' una conferma della Ultra?
bartolino320007 Luglio 2005, 11:34 #7
Per quanto solo voce di corridoio, spero che stavolta le cose si aggiustino per ati.
trecca07 Luglio 2005, 11:42 #8
Originariamente inviato da: ghibli2307
Fatemi capire un secondo... Ancora non è uscito R520... non si sa cosa sia... non si sa come va... e gia mi parlano di R580 Ma è una gara a chi ruba + soldi agli Utonti!?!?! ma andiamo... su....

beh scusa stanno già facendo (credo) R500 per xbox 360 (che potrà essere paragonata, da come dicono, solo ad una futura R600 per pc)... è ovvio che pensano già a quello successivo.
Lino P07 Luglio 2005, 11:52 #9
Originariamente inviato da: Narmo
Un pò come X800 e X850... bene vorrà dire che si aspetterà R580

Tanto la mia X800 XT Platinum Edition lavora ancora egreggiamente...


Puoi dirlo forte...
Quando mi separai dalla legendaria 9800 PRO, cercai una scheda che offrisse esattamente IL DOPPIO delle performance..
Sono un amante dell'estremo, ma anche dei salti generazionali..
Quando presi la X 800, passai a frequenze vertiginose, alle DDR3, ad una VGA col doppio della memoria video ecc...
Quello si che fu un salto di generazione..
Non so se le nuove top di gamma ATI e nVIDIA potranno offrire salti di qualità di questo tipo..
Per quanto visto fin'ora, con questa 7800 GTX, credo che un ennesimo RADDOPPIO delle prestazioni sia decisamente lontano, almeno su single VGA channel..
Del resto i prezzi parlano chiaro, e rispekkiano alla grande l'attuale situazione di mercato, non a caso la 850 PE, benchè meno performante della 7800 GTX, è venduta a prezzi non molto distanti da quelli praticati per l'ultima nate di casa nVIDIA..
Se questa 7800 GTX fornisce prestazioni mediamente superiori del 15-20% alle "vecchie" top di gamma, non credo che la versione ULTRA potrà far miracoli.. altrimenti SLI e CROSSFIRE che ca##o ci starebbero a fare?
Morale della favola?
Sfrutto al massimo la bomba che alloggia nel mio AGP.. aspettando le Direct X 10...
Saluti..
GiovanniGTS07 Luglio 2005, 12:02 #10
7800 GTX fornisce prestazioni mediamente superiori del 15-20% alle "vecchie" top di gamma?

mediamente una 7800 GTX va un 10-15% in piu' di due 6800 in SLI!

il raddoppio gia' c'e' stato!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^