Prezzi delle schede video previsti ancora al rialzo

Prezzi delle schede video previsti ancora al rialzo

La colpa è dell'elevata domanda che ancora non si placa per le schede video destinate al mining di criptovalute. Ma anche la popolarità di PUBG che ha fatto crescere la domanda da parte del mercato cinese

di pubblicata il , alle 11:01 nel canale Schede Video
GigabyteASUSMSI
 

Il quotidiano taiwanese DigiTimes ha pubblicato una notizia con la quale avverte di un prossimo incremento dei prezzi delle schede video, dovuto principalmente ad un agravio dei costi di produtizione causato dalla scarsa disponibilità di GPU e memorie. Ad essere colpite saranno verosimilmente tutte le schede grafiche di fascia media e alta, che andranno incontro ad un aumento nell'ordine dei 5-20 dollari nel primo trimestre 2018.

Digitimes inoltre osserva come permanga ancora una domanda piuttosto elevata per le schede video consumer proveniente dai fanatici del mining di criptovalute. Ci si aspettava un calo di questo genere di attività, ma una recente impennata del valore di varie criptovalute ha contribuito a tenere alta la domanda, che negli scorsi mesi ha causato a sua volta un rincaro per le schede video. Secondo quanto riferisce DigiTimes, da questo punto di vista il quarto trimesre 2017 è stato particolarmente positivo per società come Asus, Gigabyte e MSI.

Altro elemento che contribuisce alla pressione dal lato della domanda arriva dalla straordinaria popolarità di PlayerUnknown'w Battlegrounds. Il titolo, basato su Unreal Engine, può avere qualche problema prestazionale se non si fa uso di schede video recenti e generalmente si indica la soluzione GeForce GTX 1060 di NVIDIA per poter giocare adeguatamente alla risoluzione di 1080p. La grande popolarità che il gioco sta avendo in Cina ha innalzato la domanda proveniente da questa regione

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

77 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nessuno2905 Gennaio 2018, 11:15 #1
Ragazzi i prezzi delle schede video stanno salendo e tutti giocano a PUB,comprate una gtx 1060.

riassunto articolo
Bivvoz05 Gennaio 2018, 11:16 #2
Sarebbe bello prendere quello che ha inventato le cryptomonete e costringerlo a giocare solo a pong in 320x240
dado197905 Gennaio 2018, 11:38 #3
Non mi riconosco più in questo mondo malato: gente che usa corrente elettrica per risolvere algoritmi matematici che producono soldi virtuali.
marcram05 Gennaio 2018, 11:39 #4
Originariamente inviato da: Bivvoz
Sarebbe bello prendere quello che ha inventato le cryptomonete e costringerlo a giocare solo a pong in 320x240


Sarebbe come dire "prendere quello che ha inventato i videogiochi e costringerlo a scrivere con penna d'oca e calamaio" perché a causa della richiesta di pc e console per giocare i prezzi dei pc per lavorare sono aumentati...
Un po' di coerenza, su...
Averell05 Gennaio 2018, 11:50 #5
la mia contromisura è semplice:
tiro avanti con quello che ho (120€ di VGA usata, R9 270x che per inciso mi regala ancora diverse soddisfazioni) e fine del discorso.

STOP agli acquisti da passione e si compra solo quello di cui si ha realmente bisogno
Max_R05 Gennaio 2018, 12:10 #6
Figurarsi
Estremizzando, per chi mina, si tratta e si tratterà sempre di un investimento (giusto o sbagliato che possa risultare)
Questo significa che compreranno sempre e comunque pressochè a qualsiasi prezzo, perchè "tanto poi si ammortizza"
Questo fatto, sempre estremizzando, potrà incidere ancora a lungo
DakmorNoland05 Gennaio 2018, 12:11 #7
Pensavo di aver fatto una pazzia a prendere la GTX 1070 Jetstream 1 mese dopo il lancio delle 1070/1080, invece a quanto pare mai 435€ furono spesi meglio, che poi vendendo la 970 a 230€, 200€ spesi benissimo!

Il problema è che ora davvero se uno deve cambiare scheda, c'è solo da spararsi!
DakmorNoland05 Gennaio 2018, 12:13 #8
Originariamente inviato da: Max_R
Figurarsi
Estremizzando, per chi mina, si tratta e si tratterà sempre di un investimento (giusto o sbagliato che possa risultare)
Questo significa che compreranno sempre e comunque pressochè a qualsiasi prezzo, perchè "tanto poi si ammortizza"
Questo fatto, sempre estremizzando, potrà incidere ancora a lungo


A me pare come giocare in borsa, se gli va male, cadranno e si faranno parecchio male...
*aLe05 Gennaio 2018, 12:29 #9
Originariamente inviato da: Averell
la mia contromisura è semplice:
tiro avanti con quello che ho (120€ di VGA usata, R9 270x che per inciso mi regala ancora diverse soddisfazioni) e fine del discorso.
E mi sa tanto che farò così anche io... Stessa GPU (comprata nuova a circa 150€ a metà 2014), mai una delusione.
Ovviamente non ho pretese di giocare tutto in 4K maxato a 60 fps costanti, diciamo che in FullHD non mi delude. In alcuni giochi (e.g. F1 2016) devo ridurre i settaggi perché maxati girano a scatti/scattini, ma per il resto va più che bene per me.
Bivvoz05 Gennaio 2018, 12:35 #10
Originariamente inviato da: marcram
Sarebbe come dire "prendere quello che ha inventato i videogiochi e costringerlo a scrivere con penna d'oca e calamaio" perché a causa della richiesta di pc e console per giocare i prezzi dei pc per lavorare sono aumentati...
Un po' di coerenza, su...


Ah se ne sentiva proprio il bisogno delle monete virtuali.
I videogiochi servono per divertirsi, le monete virtuali a cosa servono a parte consumare un sacco di corrente e a gonfiare un bolla che prima o poi scoppierà in faccia a qualcuno?
La coerenza c'è, è che bisogna capirla.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^