Powercolor lancia schede Radeon X1800XT

Powercolor lancia schede Radeon X1800XT

Alcune note interessanti su quella che è la prima scheda Radeon X1800XT che viene ufficialmente annunciata da un partner ATI

di pubblicata il , alle 08:59 nel canale Schede Video
ATIRadeonAMD
 

Tra i partner AIB di ATI, la taiwanese Powercolor sembra essere stata la prima ad aver annunciato sul proprio sito web le specifiche tecniche della nuova soluzione Radeon X1800XT.
Analizzando in dettaglio e informazioni riportate, tuttavia, emergono parametri di funzionamento che differiscono da quanto originariamente annunciato da ATI.

powercolor_x1800_xt.jpg

A questo indirizzo è disponibile la scheda tecnica delle soluzioni Radeon X1800; le prime due schede, modelli PowerColor X1800 XT con rispettivamente 512 e 256 Mbytes di memoria video, hanno frequenze di clock di 600 MHz per il chip video e di 1.400 MHz (700 MHzx2) per la memoria GDDR3.

Questi parametri sono inferiori a quanto indicato inizialmente da ATI; il produttore canadese, infatti, riporta frequenze di 625 Mhz per il chip Radeon X1800XT e 1.500 MHz per la memoria video, a prescindere dal quantitativo adottato.

Oltre a questa particolarità, bisogna segnalare che nel comunicato stampa di lancio, accessibile a questo indirizzo, Powercolor riporta che la disponibilità iniziale della scheda Radeon X1800XT è a partire dal 5 Ottobre, e non dal 5 Novembre come inizialmente indicato da ATI per le schede della famiglia XT.
Pare evidente che ci sia qualche incongruenza tra le dichiarazioni ufficiali di ATI, e quanto rilasciato dal proprio partner; cercheremo di approfondire la questione verificando quale sia l'effettiva disponibilità di schede Radeon X1800XT, oltre alle specifiche di funzionamento delle schede che verranno immesse sul mercato.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

47 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
heavymetalforever06 Ottobre 2005, 09:06 #1
Ho avuto una powercolor radeon 9800 pro, non si overclocca molto... per cui la vedo dura portare i 1.400 a 1.500 come da specifica ATI...

In piu' dopo 3 anni l'ho dovuta buttare via (o meglio appendere al muro della mia camera!) perchè ho cominciato a vedere strani artefatti anche in 2d, immagini distorte, scritte bianche miste a colore rosa, ecc....

Mai piu' powercolor.

Bye
heavymetalforever06 Ottobre 2005, 09:07 #2
Quello di cui sopra IMHO, ovviamente....

sirus06 Ottobre 2005, 09:16 #3
è la prima volta che vedo una VGA di un Vendor messa sul mercato conb frequenze inferiori rispetto a quelle proposte dal produttore del CHIP
MasterGuru06 Ottobre 2005, 09:20 #4
mi farebbe ridere se questa scheda costasse più di quelle spinte

cmq, da cliente Ati (ho una 9700pro), dico che se dovrei spendere 400€, mi comprerei una Geforce...
Paolo7806 Ottobre 2005, 09:21 #5
Significa che solo alcune schede riescono ad arrivare alle frequenze specificate da ATI, che sono frequenze al limite secondo il mio parere..
Motosauro06 Ottobre 2005, 09:22 #6
IMHO stanno incontrando seri problemi a costruirle stabili con quei clock
doppiouno06 Ottobre 2005, 09:25 #7
scusate (magari mi sbaglio) ma non mi sembra la prima volta che la powercolor faccia schede al di sotto delle specifiche
serpone06 Ottobre 2005, 09:38 #8
Concordo, meglio una geforce che ati, almeno al momento attuale.
Geforce sembra per ora avanti in tutto.
WarDuck06 Ottobre 2005, 10:00 #9
Magari semplicemente ATi ha detto 5 novembre in modo tale che le forniture di chip per la memoria e/o altri componenti siano tali da garantire un'effettiva disponibilità... PowerColor vuole commercializzarle subito, e quindi magari ha usato chip per le ram meno spinti.

Cmq nn so se avete visto i primi bench, e nn capisco come fate a dire meglio GeForce

Anche perché nell'articolo davano a 499$ la versione da 256mb.

Bisogna vedere poi quanto viene in Italia...
Gello06 Ottobre 2005, 10:14 #10
Anche ai tempi della 9600 fece la stessa cosa powercolor....

PS i congiuntivi

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^