nVidia: risultati del terzo trimestre

nVidia: risultati del terzo trimestre

La società californiana pubblica i risultati del trimestre conclusosi ad ottobre. Pubblicate alcune previsioni per il futuro

di pubblicata il , alle 17:18 nel canale Schede Video
NVIDIA
 

Nella giornata di giovedì 6 Novembre nVidia Corporation ha pubblicato i risultati finanziari per il terzo trimestre fiscale 2004 conclusosi il 26 Ottobre scorso. I risultati paiono migliori di quelli stimati dagli analisti.

Per il terzo trimestre le entrate sono salite a quota 486,1 milioni di dollari, contro i 430,3 milioni del medesimo periodo dell'anno precedente, rappresentando una crescita del 13% circa. Il reddito netto è di 6,4 milioni di dollari, contro un passivo di 48,6 milioni dell'anno precedente.

Dall'inizio dell'anno nVidia ha registrato un reddito di 1,35 miliardi di dollari, rispetto ai 1,44 miliardi registrati nel medesimo periodo dell'anno precedente. Il reddito netto per questi nove mesi è stato di 50,3 milioni di dollari, rispetto ai 39,9 dell'anno precedente.

Situazione del terzo trimestre:

Nel penultimo quarto dell'anno nVidia ha iniziato le consegne dei prodotti GeForce FX5950 e GeForce FX5700, oltre a lanciare commercialmente le prime GPU a 0.13 micron prodotte da IBM. Nel mese di ottobre ha poi raggiunto la quota di 6 milioni di nForce2 vendute, confermando la leadership nel mercato AMD e gettando buone basi per le piattaforme Athlon64. nVidia ha poi completato l'acquisizione di MediaQ per l'ingresso nel mercato mobile wireless.

Aspettative per il futuro:

La compagnia prevede una crescita in tutti i segmenti del mercato eccezion fatta per il settore relativo alle console XBOX che dovrebbe essere comunque compensato dalle crescite di altri settori. Il reddito dovrebbe essere abbastanza stabile rispetto al trimestre appena concluso. La compagnia crede che i prodotti GeForce FX 5700 ed nForce3 aiuteranno la crescita del gross margin, oltre al raggiungimento di costi minori da TSMC per quanto riguarda i prodotti FX.

Per quanto riguarda i prodotti, invece, la compagia sta progettando una nuova linea di processori ultra low power per dispositivi palmari. Il CEO di nVidia ha inoltre parlato di un futuro chip MCP con supporto nativo a Gigabit Ethernet e Serial ATA-150. Il prossimo anno, inoltre, sarà lanciata la famiglia di processori grafici NV4x.

Per maggiori informazioni consigliamo di consultare il comunicato stampa ufficiale, reperibile a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Mr.Gamer10 Novembre 2003, 19:26 #1
pare proprio che nvidia abbia fatto il colpo grosso con l'nforce2... ben 6 milioni di pezzi o_O stratosferico!
ErminioF10 Novembre 2003, 23:12 #2
si ma i nuovi driver 3.13 sono pessimi, ai miei compagni di clan et si freeza nei server online + instabilità generiche...potevano non mettere i driver ide e ci avrebbero guadagnato
obduliobis11 Novembre 2003, 14:12 #3
io ho installato i 3.13 e non noto nessun problema.... ma neanche nessun miglioramento.

insomma tutto come prima
dragunov11 Novembre 2003, 22:13 #4
Nforce 2 è stato ed è un chip molto buono e penso ce ne ricorderemo!
teddyvs13 Novembre 2003, 13:35 #5

w invidia

le aziende così grandi vanno apprezzate

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^