NVIDIA rende disponibile CUDA 6 Release Candidate

NVIDIA rende disponibile CUDA 6 Release Candidate

Nuova versione degli strumenti di programmazione che permettono di realizzare applicazioni capaci di sfruttare la computazione GPU delle schede video NVIDIA

di pubblicata il , alle 16:37 nel canale Schede Video
NVIDIACUDA
 

Nel corso della giornata di ieri NVIDIA ha annunciato la disponibilità di CUDA 6 Release Candidate, l'ultima versione del toolkit per la programmazione parallela, che consente agli sviluppatori di sfruttare le potenzialità del GPU Computing utilizzando schede video dotate di GPU NVIDIA.

Tra le novità principali della nuova release vi è il supporto alla memoria unificata, che permette alle applicazioni CUDA di accedere alla memoria GPU e alla memoria CPU senza la necessità di dover copiare dati dall'una all'altra. Questa caratteristica semplifica il processo di programmazione e permette ai programmatori di inserire l'accelerazione della computazione GPU in una più vasta gamma di applicazioni.

Altra novità è rappresentata dalle librerie Drop-in, che permette di accelerare notevolmente le prestazioni di un'applicazione grazie alla sostituzione delle librerie BLAS o FFTW CPU-only con equivalenti librerie che supportano l'accelerazioen GPU.

Infine degna di nota è la funzionalità Multi-GU Scaling che, grazie alle librerie BLAS e FFT dedicare alla GPU, permette di scalare automaticamente le prestazioni fino a 8 GPU in un singolo nodo. Questo mette a disposizione una capacità computazionale a precisione doppia di 9 teraflop per nodo, supportando carichi di lavoro maggiori (fino a 512GB).

Una guida completa alla nuova CUDA 6 Release Candidate è disponibile nel pdf NVIDIA CUDA TOOLKIT V6. CUDA 6 Release Candidate è disponibile, per tutti i sistemi operativi, a partire da questa pagina.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Er Scode08 Marzo 2014, 19:20 #1
Tra le novità principali della nuova release vi è il supporto alla memoria unificata

amd non l'ha già fatto con qualche software?
calabar08 Marzo 2014, 23:01 #2
Originariamente inviato da: Er Scode
Tra le novità principali della nuova release vi è il supporto alla memoria unificata

amd non l'ha già fatto con qualche software?

Da quel che leggevo qualche tempo fa, questa "unificazione" al momento è solo software, ossia viene simulata per rendere il lavoro dei programmatori più semplice, ma non è implementata in hardware.

AMD invece ha già hardware che la implementa, ma immagino che Nvidia rimedierà con le prossime schede... o forse lo hanno già fatto le schedine maxwell già presentate? (chiedo a chi è più informato)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^