NVIDIA presenta le nuove schede GeForce 7300GS

NVIDIA presenta le nuove schede GeForce 7300GS

Novità nel segmento di fascia media per il produttore americano: una nuova famiglia di schede basate su architettura G70

di pubblicata il , alle 21:05 nel canale Schede Video
NVIDIAGeForce
 

NVIDIA ha presentato quest'oggi una nuova architettura video del segmento di fascia entry level, il modello GeForce 7300 GS. Si tratta della prima GPU NVIDIA costruita utilizzando processo produttivo a 90 nanometri, tecnologia che verrà progressivamente utilizzata dal produttore americano anche per altre GPU della serie 7.

La nuova scheda andreà a sostituire, nella gamma di prodotti NVIDIA, le soluzioni GeForce 6200 TC, con le quali condividerà la tecnologia Turbo Cache per l'utilizzo di parte della memoria di sistema quale memoria video.

La scheda avrà frequenza di clock del chip video pari a 550 MHz, con memoria video che dovrebbe operare a 400 MHz; è possibile che queste frequenze possano variare a seconda dell'implementazione scelta dai vari partner. Il chip video ha architettura a 4 pipeline di rendering, come l'architettura GeForce 6200, con 3 vertex unit e due ROP; la differenza sostanziale è data dalle pixel shader units, che implementano le migliorie già viste nelle presecenti schede GeForce serie 7 rispetto a quelle serie 6.

Le schede GeForce 7300 GS verranno proposte in versioni con 128 e 256 Mbytes di memoria video on board; il bus memoria sarà da 64bit di ampiezza. Le schede sono disponibili da subito nel mercato asiatico, in tempo per la stagione di vacanza coincidente con il capodanno cinese, mentre arriveranno in nord america e in europa nel corso delle prime settimane di Febbraio. A seconda delle versioni, il costo di queste schede sarà tra i 99 e i 149 dollari USA, nel mercato retail nord americano.

Di seguito il comunicato stampa ufficiale:

SANTA CLARA, CA —18 GENNAIO 2006—NVIDIA Corporation (Nasdaq: NVDA), leader mondiale nelle tecnologie per processori grafici, ha annunciato oggi la sua nuova GPU NVIDIA® GeForce 7300 GS. Ultima nata all’interno della pluripremiata GeForce Serie 7, la GeForce 7300 GS vanta le caratteristiche video e gaming proprie delle GPU più potenti del momento, fornendo la possibilità di osservare splendidi video ad alta definizione– fino a una risoluzione di 1080i – e di rendere effetti di gioco ultra-realistici a prezzi di fascia media, senza compromettere le prestazioni. Inoltre, la GPU GeForce 7300 GS è creata appositamente per il sistema operativo Microsoft® Vista® .

“La GPU GeForce 7300 GS è la base ideale per il PC di fascia media di oggi, poiché offre caratteristiche di riproduzione video ad alta definizione che non possono essere ottenute dalla grafica integrata — ed è progettata per preparare i consumatori al passaggio al sistema operativo di nuova generazione di Microsoft” ha affermato Ujesh Desai, general manager della divisione GPU desktop di NVIDIA. “Per un PC home theater, la GeForce 7300 GS fornisce un’eccezionale accelerazione video ed un’incredibile qualità d’immagine portando l’esperienza di fruizione del video a nuovi livelli. Per il PC della fascia entry-level, la GeForce 7300 GS offre il supporto a Shader Model 3.0 e high dynamic-ranging lighting (HDR), caratteristiche supportate dai nuovi giochi ”

Basata sull’architettura e sulle funzionalità proprie dell’acclamata GPU GeForce 7800, la nuova GPU GeForce 7300 GS dispone di tecnologie avanzate tra cui:

  • La tecnologia NVIDIA PureVideo™—la combinazione di processori e software video ad alta definizione permette di raggiungere una chiarezza di immagine, una fluidità video, un’accuratezza nel colore, e una precisa scalatura delle immagini nella riproduzione di tutti i contenuti video, a livelli mai registrati prima d’ora.
  • L’architettura grafica programmabile e superscalare della GeForce Serie 7— la GeForce 7300 GS fornisce il doppio della potenza grafica delle GPU di fascia media di precedente generazione dell’azienda (1)
  • Il supporto per Microsoft® DirectX® 9.0 Shader Model 3.0 e rendering HDR per effetti luce avanzati, come ad esempio il transparency antialiasing— per raggiungere nei giochi più recenti una qualità video ultra realistica.
  • La tecnologia avanzata NVIDIA TurboCache™—che condivide la capacità e la larghezza di banda di una memoria video dedicata e di una memoria di sistema disponibile dinamicamente per prestazioni superiori e per una maggiore memoria grafica complessiva.
  • L’architettura a driver unificati NVIDIA ForceWare® (UDA, Unified Driver Architecture)—per una compatibilità senza preoccupazioni e per installare e utilizzare il prodotto all’istante.

Le schede grafiche NVIDIA GeForce 7300 GS sono acquistabili ad un prezzo di circa 99 EURO presso i principali produttori mondiali di schede. Nell’area dell’Asia e della regione del Pacifico le schede GeForce 7300 GS saranno disponibili in tempo per il nuovo anno cinese. La disponibilità in Europa e Nord America seguirà ai primi di febbraio. I PC GeForce 7300 GS saranno anch’essi disponibili presso i principali integratori di PC a partire da inizio febbraio.

Per maggiori informazioni sulla GeForce 7300 GS, si prega di visitare il sito www.nvidia.it.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

34 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Michelangelo_C18 Gennaio 2006, 21:13 #1
Ma i 128 MB e i 256 MB di ram di questa 7300 di che tipo è? DDR2?
Poi quanto hanno intenzione di aspettare per presentare una scheda video di fascia media tipo una 7600, diciamo tipo la vecchia 6600 GT.. è un po' che non fanno altro che presentare schede top o pure più in alto del top!
sacd18 Gennaio 2006, 21:14 #2
"Le schede GeForce 7300 GS verranno proposte in versioni con 128 e 256 Mbytes di memoria video on board; il bus memoria sarà da 64bit di ampiezza"

Risparmiare sulla ram nn sul bus....
Michelangelo_C18 Gennaio 2006, 21:19 #3
Vabbè per me possono risparmiare su quello che vogliono, tanto è già una bella ca**ta di suo: 4 pipeline, 2 rop e 3 vertex unit.. mi pare che abbiano castrato un po' troppo il g70, ormai è impossibile giocarci anche se ci metti 256 bit di bus memoria. D'accordo che il prezzo è basso e il target non sono certo i gamers, ma mi pare esageratamente scarsa per una scheda entry level del 2006..
Edo1518 Gennaio 2006, 21:23 #4
il prezzo mi sembra altino visto le caratteristiche piuttosto risicate...cioè, sulla carta è completamente ferma sta scheda video!!! e mi sa che lo sia anche dal vivo..:S
capitan_crasy18 Gennaio 2006, 21:26 #5
Originariamente inviato da: Paolo Corsini]
“Novità
fascia media[/B] per il produttore americano: una nuova famiglia di schede basate su architettura G70”



Originariamente inviato da: Michelangelo_C
Vabbè per me possono risparmiare su quello che vogliono, tanto è già una bella ca**ta di suo: 4 pipeline, 2 rop e 3 vertex unit.. mi pare che abbiano castrato un po' troppo il g70, ormai è impossibile giocarci anche se ci metti 256 bit di bus memoria. D'accordo che il prezzo è basso e il target non sono certo i gamers, ma mi pare esageratamente scarsa per una scheda entry level del 2006..

Guarda che questa scheda deve andare uguale o più veloce di una X1300, mica si paragona con una X1800...
bjt218 Gennaio 2006, 21:36 #6
E poi 550MHz di clock, per una entry level, a 90nm... Fa ben sperare per 1) overclock di questa scheda, 2) Frequenze che dovrebbe raggiungere il G71, o un ipotetico G70 a 90nm...
Michelangelo_C18 Gennaio 2006, 21:39 #7
Originariamente inviato da: capitan_crasy]Guarda che questa scheda deve andare uguale o più
Che centra, questo è ovvio. Ma le caratteristiche tecniche se non sbaglio sono le stesse della 6200, cosa che non mi sarei aspettato. Ogni generazione di schede video deve portare miglioramenti in tutte le fasce, e non solo miglioramenti tecnologici. Questa scheda invece mi pare che cerchi di eguagliare la precedente fascia entry level aggiungendo le funzionalità del g70 ma senza andare oltre, anche se le possibilità ci sarebbero visti i risultati mostrati da questi chip nella fascia alta.
Originariamente inviato da: Edo15]il prezzo mi sembra altino visto le caratteristiche piuttosto risicate...cioè
E poi 550MHz di clock, per una entry level, a 90nm... Fa ben sperare per 1) overclock di questa scheda, 2) Frequenze che dovrebbe raggiungere il G71, o un ipotetico G70 a 90nm...

Davvero, questa è una cosa davvero particolare e che fa ben presagire per la futura implementazione nella fascia alta del processo produttivo a 0,09. Se questi sono i risultati delle prime prove con questo processo, chissà di cosa sarà capace in una scheda di fascia alta!
Pistolpete18 Gennaio 2006, 22:04 #8
Credo che sia meglio:
- più pipeline
- più vertex e pixel unit
- bus di almeno 128 bit
- frequenze più basse per ram e core in modo tale da consumare meno

Ho scritto castronerie?
Firedraw18 Gennaio 2006, 22:10 #9
doppia potenza rispetto alla fascia media della precedente generazione??? :S COn 64 bit di bus??????????

MA andate a quel apese... na 6600 Gt mi sa che se la fuma di brutto.....
mjordan18 Gennaio 2006, 22:24 #10
Originariamente inviato da: Michelangelo_C
Vabbè per me possono risparmiare su quello che vogliono, tanto è già una bella ca**ta di suo: 4 pipeline, 2 rop e 3 vertex unit.. mi pare che abbiano castrato un po' troppo il g70, ormai è impossibile giocarci anche se ci metti 256 bit di bus memoria. D'accordo che il prezzo è basso e il target non sono certo i gamers, ma mi pare esageratamente scarsa per una scheda entry level del 2006..


Effettivamente sta scheda in mezzo a tutti i modelli (anche della serie precedente) sembra non trovare un collocamente decente.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^