Nvidia GT212, ecco le specifiche

Nvidia GT212, ecco le specifiche

Emergono i dettagli circa la prossima generazione di GPU che il colosso americano immetterà più avanti nel corso del 2009, caratterizzato da un processo produttivo a 40nm

di pubblicata il , alle 14:09 nel canale Schede Video
NVIDIA
 

È Hardware-info a riportare le prime specifiche della prossima scheda video ammiraglia di Nvidia, GT212, una GPU destinata alla fascia alta del mercato, che si presenta come naturale sostituta di GT200, attualmente impiegata su GTX260 e 280.

Modello

GT200
GT200b

GT212

Processo Produttivo

65nm
55nm

40nm

Dimensioni del chip

576 mm²
470 mm²

300 mm²

Numero di transistor

1,4mil
1,4mil
1,8mil

Numero di shader

240
240

384

TMU

80
80

96

Interfaccia di memoria

512bit
512bit

256bit

Tipo di memoria

GDDR3
GDDR3

GDDR5

Data di lancio
Q2/2008
Q4/2008
Q2/2009

Secondo le informazioni riportate, il numero degli stream processor aumenterà da 240 a 384, così come quello dei TMU (Texture mapping unit), da 80 a 96. Con questa nuova scheda Nvidia potrebbe introdurre la terza generazione di struttura per il rendering, adottando 12 TPC (Texture/Processor Cluster) composti da quattro SM (Streaming multiprocessor) e 8 TMU (Texture mapping unit), il che confermerebbe le specifiche riportate: 12*4*8=384 stream processor totali.

A livello architetturale il numero degli stream processor crescerà quindi di un consistente 60%, mentre le TMU solo di un 20%.

L'interfaccia di memoria sarà portata da 512 a 256bit, così come ATI con RV770: GT212 sfrutterà GDDR5, ovviando la riduzione del bus di memoria. Il nuovo processo produttivo a 40nm, inoltre, consentirà non solo di sviluppare un die in grado di consumare meno ma in grado di ospitare 1,8 miliardi di transistor, contro gli 1,4 di GT200.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

125 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Robix9105 Gennaio 2009, 14:16 #1
Quindi in sostanza sarà migliore di molto di una gtx285?Vale la pena scegliere ora il gt200b?
paulgazza05 Gennaio 2009, 14:20 #2
queste scelte di nvidia confermano che ati ci aveva visto giusto con la 4870: gddr5, bus memoria a 256 bit e tecnologia aanzata per produrre chip piccoli e economici (per loro, almeno)
marchigiano05 Gennaio 2009, 14:23 #3
Originariamente inviato da: paulgazza
queste scelte di nvidia confermano che ati ci aveva visto giusto con la 4870: gddr5, bus memoria a 256 bit e tecnologia aanzata per produrre chip piccoli e economici (per loro, almeno)


già... il bus a 512 bit lo vedo come un mostro troppo costoso e con pochi vantaggi prestazionali... stanno facendo qualche passettino indietro, bene così, la gpu a 40nm dovrebbe essere comunque potentissima

se le frequenze saranno altine potrebbe andare il doppio di una attuale gtx280

per il bus se proprio 256bit saranno pochi facciamo 384 e non se ne parla più, anche per supportare 1.5gb di ram, perchè con 256 penso che fai o 1 o 2 gb, non penso siano possibili vie di mezzo
qboy05 Gennaio 2009, 14:23 #4
ma non capisco perchè ridurre il bus di memoria da 512 a 256?
paolox8605 Gennaio 2009, 14:23 #5
Tenendo conto che questo gt212 uscirà tra 5-6 mesi (di solito sempre maggio-giugno), non sarebbe poi inutilissimo l'acquisto del gt200b se si necessita di una scheda potente. Certo uno come me che ha una radeon 4850 può benissimo attendere quella data per gt212 o per una eventuale risposta nello stesso periodo di Ati.
Micene.105 Gennaio 2009, 14:30 #6
beh mi sembra un riconoscimento all'ottimo lavoro di amd visto che hanno ripreso molte caratteristiche del progetto rv700
marchigiano05 Gennaio 2009, 14:30 #7
gli SP sono il doppio esatto della vecchia gtx260, se hanno un filo più di frequenza dovrebbero tranquillamente andare il doppio della gtx260-216 e penso come due 280 in sli, dato che scala sicuramente meglio

attualmente come scheda di "parcheggio" ci vedo bene una 4850 o una 4870...

ah una cosa importante... sarà dx11 spero
D4N!3L305 Gennaio 2009, 14:32 #8
Io aspetto GT300.
tigershark05 Gennaio 2009, 14:33 #9
Originariamente inviato da: paulgazza
queste scelte di nvidia confermano che ati ci aveva visto giusto con la 4870: gddr5, bus memoria a 256 bit e tecnologia aanzata per produrre chip piccoli e economici (per loro, almeno)


ma veramente se questo fosse vero cambierebbe ben poco, Nvidia continua a preferire chip monolitici ipercomplessi, le ridotte dimensioni sarebbero solo frutto del processo produttivo ulteriormente affinato e non di una diminuzione della complessità...salvo per quanto riguarda la circuiteria adibita al bus verso le memorie..evidentemente i costi delle GDDR5 si stanno abbassando rendendo svantaggioso l'uso delle "vecchie" GDDR3 unite ad un bus molto ampio.
tigershark05 Gennaio 2009, 14:36 #10
Originariamente inviato da: marchigiano
gli SP sono il doppio esatto della vecchia gtx260, se hanno un filo più di frequenza dovrebbero tranquillamente andare il doppio della gtx260-216 e penso come due 280 in sli, dato che scala sicuramente meglio


non puo andare il doppio di una soluzione singola, non hanno doppiato numericamente ne SP ne TMU

Originariamente inviato da: marchigiano
ah una cosa importante... sarà dx11 spero


io invece credo sarà l'ultima scheda dx 10 prima di GT300

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^