NVIDIA GeForce RTX 40 Super: le nuove GPU potrebbero mostrarsi al CES 2024

NVIDIA GeForce RTX 40 Super: le nuove GPU potrebbero mostrarsi al CES 2024

Secondo le ultime voci, NVIDIA si starebbe preparando alla presentazione delle nuove GeForce RTX 40 Super. Le GPU dovrebbero essere svelate durante il CES 2024 che si terrà tra il 9 e il 12 gennaio del prossimo anno.

di pubblicata il , alle 17:05 nel canale Schede Video
gaming hardwareRTXGeForceNVIDIA
 

Il noto leaker kopite7kimi è tornato a parlare del presunto refresh delle schede video GeForce RTX 40 di NVIDIA. Secondo quanto riportato, le nuove varianti Super dovrebbero essere annunciate al CES 2024 che si terrà dal 9 al 12 gennaio del prossimo anno, ma i dubbi permangono.

La manifestazione del prossimo anno sarà una delle più grandi nella storia del CES, per il semplice motivo che dopo quattro anni, a causa della pandemia da COVID-19, tornerà a essere in presenza. Prenderanno parte alla fiera la maggior parte dei produttori, inclusi i grandi nomi del settore.

Naturalmente, tra i big non poteva mancare NVIDIA che, da quanto risulta, ha già prenotato tre panel. Tuttavia, la casa di Santa Clara non ha ancora fatto cenno a nuove schede video né ad annunci particolarmente rilevanti.

Per essere chiari, NVIDIA potrebbe concentrarsi sulle tecnologie in sviluppo per il mercato consumer così come sull’IA, un settore in cui attualmente ricopre senza dubbio un ruolo di spicco. Certo, non si può neanche escludere che la società stia attendendo uno dei più grandi eventi mondiali per presentare le nuove schede video.

Come sempre vi suggeriamo di prendere tutte le informazioni con le pinze, in quanto non vi è ancora nulla di ufficializzato. Stando alle tradizionali voci di corridoio, NVIDIA dovrebbe presentare due, se non tre, nuove GPU per il gaming. Da quanto emerso finora si tratta delle GeForce RTX 4070 Super, GeForce 4080 Super e GeForce 4070 Ti Super, anche se quest’ultima rimane in dubbio anche per gli insider.

Laddove la GeForce RTX 4070 Super manterrebbe l’utilizzo di un chip AD104, pare che le altre due possano utilizzare i chip di fascia immediatamente superiore. Stando alle specifiche condivise dallo stesso kopite7kimi, la RTX 4080 Super potrebbe adottare un chip AD102, lo stesso della RTX 4090, mentre la RTX 4070 Ti ospiterebbe un chip AD103 limitato, andando a posizionarsi poco sotto la RTX 4080 liscia.

Ribadiamo ancora una volta che si tratta solo di voci e non è detto che le schede arrivino effettivamente sul mercato. I produttori valutano costantemente nuove soluzioni, ragione per cui è plausibile che le versioni Super siano al vaglio del chipmaker. Tuttavia, non è detto che vengano effettivamente portate in produzione e rilasciate. A questo punto non rimane che attendere il CES per capire se il refresh della gamma Ada Lovelace troverà spazio nella lineup di NVIDIA.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demonsmaycry8408 Novembre 2023, 09:32 #1
se cambiano drasticamente i prodotti saranno nuove schede...a prezzi più alti ovviamente di fianco alle versioni vecchie
sicuramente saranno schede più performanti per path tracing a risoluzioni più alte però rode un pò ho comprato da poco la 4070...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^