Nvidia GeForce GTX 1070: da oggi in vendita a 499 euro

Nvidia GeForce GTX 1070: da oggi in vendita a 499 euro

Prendono ufficialmente il via oggi (10 giugno) le vendite della nuova scheda video Nvidia GeForce GTX 1070, la seconda scheda basata su architettura Pascal commercializzata da Nvidia. La sorella minore della GTX 1080 viene proposta in versione Founders Edition al prezzo di 499 euro, ma non mancano le prime versioni custom.

di pubblicata il , alle 17:01 nel canale Schede Video
NVIDIA
 

La nuova scheda video Nvidia GeForce GTX 1070, seconda scheda basata sull'architettura Pascal, sarà disponibile a partire da oggi nei negozi italiani. Come anticipato in precedenza, la data del 10 giugno coincide infatti con l'avvio delle vendite della scheda rappresenta una proposta particolarmente interessante per chi cerca prestazioni di livello molto elevato, ma non è disposto a spendere i 799 euro della sorella maggiore GeForce GTX 1080 Founders Edition, cifra che cresce nel caso delle versioni custom.

gtx 1070

Il prezzo comunicato in via ufficiale da Nvidia per la nuova GTX 1070 è infatti pari a 499 euro - cifra valida per il mercato europeo ed italiano. Il riferimento va alla versione Founders Edition, ovvero quella che riprende in maniera fedele il reference design di Nvidia. Contestualmente, appaiono sul mercato le prime versioni custom, come ad esempio, la Asus Rog Strix GTX1070 O8G Gaming, che viene proposta dai primi store online al prezzo di 549 euro, 50 euro a fronte dei quali si può sfruttare, in primo luogo, un sistema di raffreddamento rivisitato e  l'overclock di fabbrica (per ulteriori dettagli sulla scheda si rimanda alla precedente news). 

Per valutare la convenienza dell'acquisto della GeForce GTX 1070 Founders Edition, ricordiamo quanto emerso al termine della nostra recensione, consultabile a questo indirizzo nella sua interezza: 

 la scheda GeForce GTX 1080 Founders Edition costa il 54% circa in più rispetto al modello GeForce GTX 1070 Founders Edition, offrendo un incremento prestazionale medio rilevato nei nostri test che è del 20% a risoluzione di 2.560x1.440 pixel e sale sino al 26% in quella di 3.840x2.160 pixel.

E' altrettanto opportuno ricordare che la GTX 1070, pur risultando un po' meno performante della 1080 con il crescere della risoluzione, riesce a superare le prestazioni della GeForce  GTX 980Ti, scheda ben più costosa che ha dominato la parte alta del catalogo di Nvidia sino all'arrivo della GTX 1080. Un prodotto quindi ottimo per il gaming con schermi QHD, proposto ad un prezzo che appare congruo con il livello di prestazioni che è in grado di offrire. 

Gli utenti più esigenti, che hanno intenzione di spingere la scheda al massimo delle sue potenzialità con l'overclock, potrebbero prendere in considerazione le versioni custom che, diventeranno sempre più diffuse nelle prossime settimane (si ricorda, oltre alla già citata ASUS Rog Strix, anche la proposta di MSI). E' opportuno precisare che la commercializzazione della Nvidia GTX 1070 prende formalmente il via oggima l'effettiva disponibilità potrebbe slittare di alcuni giorni a seconda degli store. Tra i partner per la distribuzione della GTX 1070 in Italia, si segnalano, dopo una rapida ricognizione, Amazon, Computer Union, Drako.it,  Next e Tradeco, ma l'elenco potrebbe essere ancor più esteso. 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

32 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Phantom41010 Giugno 2016, 17:20 #1
La 1080 founders è gia scesa sui 700€nel giro di due settimane scarse. Tanto vale aspettare che cali anche la 1070. Acquistare ora non ha senso Imho. Ah, meno male che le custom dovevano costare meno delle founders.. Alla faccia! Per ora io aspetto e tiro avanti la 660. A me servirebbe per grafica e rendering, quindi non mi interessa avere i giochi al massimo dettaglio. A proposito redazione , a quando dei benchmark su software professionali anche per la 1070? Sulla 1080 avete fatto anche questi benchmark. Grazie.
PaulGuru10 Giugno 2016, 17:29 #2
Originariamente inviato da: Phantom410
La 1080 founders è gia scesa sui 700€nel giro di due settimane scarse. Tanto vale aspettare che cali anche la 1070. Acquistare ora non ha senso Imho. Ah, meno male che le custom dovevano costare meno delle founders.. Alla faccia! Per ora io aspetto e tiro avanti la 660. A me servirebbe per grafica e rendering, quindi non mi interessa avere i giochi al massimo dettaglio. A proposito redazione , a quando dei benchmark su software professionali anche per la 1070? Sulla 1080 avete fatto anche questi benchmark. Grazie.

Veramente la si trova già in listino a meno di 700 su 2 shops.
Vedremo se sett quando arriveranno sarà ufficializzato il prezzo.
freniko9310 Giugno 2016, 18:00 #3
Io su amazon a dire il vero non trovo nessuna 1070.
Qualcuno che ha avuto una vecchia scheda reference nvidia la consiglia? Avrei mezza intenzione di prendere una founders edition ma sono indeciso per le temperature, rumorosità e capacità di overclock.
PaulGuru10 Giugno 2016, 18:02 #4
Originariamente inviato da: freniko93
Io su amazon a dire il vero non trovo nessuna 1070.
Qualcuno che ha avuto una vecchia scheda reference nvidia la consiglia? Avrei mezza intenzione di prendere una founders edition ma sono indeciso per le temperature, rumorosità e capacità di overclock.


Se ha debuttato oggi vuol dire che bisogna aspettare qualche settimana.
La 1080 ha ancora scarsa reperibilità, figurati la 1070.
ROBHANAMICI10 Giugno 2016, 18:38 #5
la custom a default dove già di costare di suo di meno rispetto alla founders edition, da cosa sono giustificati questi 50 euro in più, visto che per il mercato americano si parlava di 100 dollari in meno per entrambe le schede, geforce 1080 e 1070 gtx, per le versioni custom rispetto alle fe?

Ora come ora non se le comprerà nessuno queste 1070 gtx nè in versione fe, nè in versione ce, a parte il fatto che negli shop difficilmente si trovano, o non si trovano affatto.
PaulGuru10 Giugno 2016, 18:44 #6
Originariamente inviato da: ROBHANAMICI
la custom a default dove già di costare di suo di meno rispetto alla founders edition, da cosa sono giustificati questi 50 euro in più, visto che per il mercato americano si parlava di 100 dollari in meno per entrambe le schede, geforce 1080 e 1070 gtx, per le versioni custom rispetto alle fe?

Ora come ora non se le comprerà nessuno queste 1070 gtx nè in versione fe, nè in versione ce, a parte il fatto che negli shop difficilmente si trovano, o non si trovano affatto.


La 1070 custom "parte" da 379$.
Il prezzo alto è giustificato dal fatto che sono appena uscite, dal fatto che non c'è concorrenza e dal fatto che alcune custom fan pagare i loro PCB e dissipatori premium.
ROBHANAMICI10 Giugno 2016, 19:05 #7
Senza dubbio, sono appena uscite, non c'e' concorrenza, ma in Italia solo le tasse (iva) giustificano ciò ed arriviamo sui 460 euro circa, poi può darsi che i pcb e dissipatori premium giusitifichino i quasi 100 euro in più (per me acquisto non consigliato al day one ).
Red Dragon10 Giugno 2016, 20:47 #8
Non ci posso credere che c'e' ancora gente disposta a regalare quasi 500 euro a nVidia per schede sovraprezzate alla'inverosimile, personalmente non spendo più da una vita più di 200 euro per una VGA, e non me ne pento assolutamente.
Karandas10 Giugno 2016, 23:32 #10
"E' altrettanto opportuno ricordare che la GTX 1070, pur risultando un po' meno performante della 1080 con il crescere della risoluzione, riesce a superare le prestazioni della GeForce GTX 980Ti"

Onestamente non capisco come sia possibile...sto testando sia la neo 1080 Founders che la Asus Strix 980Ti OC e la 1080 ha appena un 8% di vantaggio rispetto alla 980Ti tirata al massimo.
Parliamo di una risoluzione surround di 6040x1200(1920x1200x3+140x2 di cornici) con The Witcher 3 aggiornato con Blood and Wine.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^