NVIDIA GeForce GTX 1050 raddoppia con una versione da 3GB di memoria

NVIDIA GeForce GTX 1050 raddoppia con una versione da 3GB di memoria

La nuova scheda ha una GPU più complessa e veloce del modello ora in commercio, ma l'incremento della memoria video si paga con una riduzione della bandwidth complessiva

di pubblicata il , alle 08:21 nel canale Schede Video
NVIDIAGeForce
 

NVIDIA ha ufficialmente presentato una nuova scheda video della famiglia GeForce destinata ai videogiocatori più attenti al budget: parliamo del modello GeForce GTX 1050 con dotazione di 3 Gbytes di memoria video, un quantitativo superiore del 50% rispetto ai 2 Gbytes che accompagnano le schede GeForce GTX 1050.

Questa novità si accompagna però a specifiche tecniche che differiscono rispetto al modello di pari GPU sino ad oggi offerto sul mercato. La nuova scheda vede infatti la memoria video aumentare del 50% come quantitativo ma a fronte di una riduzione della sua bandwidth massima. La tecnologia è sempre quella GDDR5 con moduli da 7 Gbps, ma il bus memoria scende dai precedenti 128bit agli attuali 96bit.

nvidia_geforce_gtx_1050_600.jpg

La risultamnte è una bandwidth massima che passa dai precedenti 112 Gbytes al secondo agli attuali 84, con un conseguente impatto sulle prestazioni velocistiche che non è da trascurare. NVIDIA ha scelto di compensare queste nuove specifiche incrementando la frequenza di clock della GPU e mettendo a disposizione un maggior numero di CUDA cores.

Troviamo in questa scheda 768 CUDA cores contro i 640 della scheda GeForce GTX 1050 con 2 GB di memoria video: si tratta dello stesso quantitativo integrato da NVIDIA nella scheda GeForce GTX 1050Ti. Cambiano anche le frequenze di clock, che diventano di 1.392 MHz quale base clock e 1.518 MHz quale boost clock contro valori pari rispettivamente a 1.354 MHz e 1.455 MHz per la scheda GeForce GTX 1050 con 2 GB di memoria video.

Significativo notare come pur a fronte dello stesso quantitativo di CUDA cores integrato la scheda GeForce GTX 1050Ti operi con frequenze di clock ben più contenute. Dal punto di vista della pura potenza di calcolo del chip video, quindi, la nuova GeForce GTX 1050 3GB è più potente di GeForce GTX 1050Ti; quest'ultima compensa con la memoria, sia come quantitativo (pari a 4 GB) sia come bandwidth massima (112 GB/s).

Di fatto con questa nuova scheda NVIDIA arricchisce ulteriormente la propria offerta di soluzioni nel segmento di prezzo tra 100€ e 150€, con una differenziazione di prodotto che pare però essere molto limitata nel complesso e che può portare il consumatore a non avere ben chiaro quale prodotto sia da preferire all'altro.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
X360X22 Maggio 2018, 08:59 #1
La 1050Ti da 4GB è il minimo consigliabile, tutte facilmente ben occabili di parecchi MHz, consumo irrisorio e molto silenziose se ci mettono un po' di decenza nel fare il raffreddamento

Potevano fare una versione da 3GB per risparmiare qualcosa e ci stava vista la potenza limitata (mentre 3GB sono limitanti su una 1060 per dire)

Qui hanno fatto una 1050Ti che parte già a frequenze più alte, da 3GB ma con memorie più scarse.

Ha senso a 100€ perché a 150€ la 1050Ti resta preferibile, si alza la frequenza e hai lo stesso con 128bit 112 GB/s che questa nuova 1050 non può avere
tuttodigitale22 Maggio 2018, 09:20 #2
Originariamente inviato da: X360X
Potevano fare una versione da 3GB per risparmiare qualcosa e ci stava vista la potenza limitata (mentre 3GB sono limitanti su una 1060 per dire)

3GB ha poco senso su una scheda con bus da 128bit.
Cloud7622 Maggio 2018, 10:35 #3
NVIDIA GeForce GTX 1050 raddoppia con una versione da 3GB di memoria


Non ho mica capito cosa raddoppia...
FroZen22 Maggio 2018, 11:35 #4
questo è uno dei più epici articoli di marketing becero mai visto da anni

"NVIDIA RADDOPPIA" a nove colonne con un incremento di ben il 50% di ram

GG nvidia, questa parte invece fa il paio con il GPP, per la trasparenza verso i consumatori rispetto alla gpu che acquistano

[I]"Significativo notare come pur a fronte dello stesso quantitativo di CUDA cores integrato la scheda GeForce GTX 1050Ti operi con frequenze di clock ben più contenute. Dal punto di vista della pura potenza di calcolo del chip video, quindi, la nuova GeForce GTX 1050 3GB è più potente di GeForce GTX 1050Ti; quest'ultima compensa con la memoria, sia come quantitativo (pari a 4 GB) sia come bandwidth massima (112 GB/s)."
[/I]

stessa nomenclatura, diverso bus e diversi cuda core GG!!!!!


unnilennium22 Maggio 2018, 11:38 #5
da l'impressione che questa "nuova" sia in realtà una vecchia sheda, nata per riciclare qualche chip un pò fallato... non si capisce perchè uno dovrebbe preferirla alla vecchia 1050 che costa meno e non è così differente, e non penso che con il bus a 96 possa andare meglio della 1050ti.. ma vistoche è una pubblicità mascherata la prova non la faranno, perchè non ha senso.
UltimateBou22 Maggio 2018, 13:00 #6
cosa può avere di fallato una scheda che ha le specifiche identiche, se non superiori nel clock, a quelle di una 1050ti e che per forza di cose, per avere 3gb di ram, deve usare un bus più piccolo?

ci lamentiamo di una scheda che si spera non costi più di 120€ e che permette di giocare praticamente a tutto in fhd senza svenarsi, che gira su alimentatori da 250w (testato con un 240w hp con un corei5 2400 con una 1050ti in oc) senza connettori ausiliari...

questa scheda ha prestazioni simili ad una 7970ghz edition se non superiori in certi frangenti, consumando 1/4 e con la possibilità di infilarla in case itx a ventilazione quasi zero...

poi però si comprano sull'usato 750ti (chiodi fin dall'uscita) a 60/70€ e 280x (cioè 7970ghz edition) a 100 euro usate o magari 7870 che vanno meno e consumano più e sono meno versatili... oppure le gt1030, chiodi peggio delle 750ti che costano 90€....

ma il solito sport nazionale è forte, la parola d'ordine è sempre la stessa "lameeeento"
Cloud7622 Maggio 2018, 13:18 #7
Originariamente inviato da: UltimateBou
CUT

ci lamentiamo di una scheda che si spera non costi più di 120€ e che permette di giocare praticamente a tutto in fhd senza svenarsi, che gira su alimentatori da 250w (testato con un 240w hp con un corei5 2400 con una 1050ti in oc) senza connettori ausiliari...


Lato prezzo, si spera che scendano le 1050 che a 100 e passa euro non si possono vedere e che queste prendano il prezzo delle 1050 (stesso discorso lato AMD è...). Se, e sempre se, il mercato GPU inizia a rinsavire e a recuperare prezzi decenti.
Per il resto è una alternativa, non malvagia. Se il chip è uguale alla TI, anche lato TMU/ROP (32/48), mentre la 1050 è 32/40 non è male, è una via di mezzo tra le due, ha un po' meno banda però ha 3GB invece che 2.
unnilennium22 Maggio 2018, 13:44 #8
Originariamente inviato da: Cloud76
Lato prezzo, si spera che scendano le 1050 che a 100 e passa euro non si possono vedere e che queste prendano il prezzo delle 1050 (stesso discorso lato AMD è...). Se, e sempre se, il mercato GPU inizia a rinsavire e a recuperare prezzi decenti.
Per il resto è una alternativa, non malvagia. Se il chip è uguale alla TI, anche lato TMU/ROP (32/48), mentre la 1050 è 32/40 non è male, è una via di mezzo tra le due, ha un po' meno banda però ha 3GB invece che 2.

non credo scenderanno di prezzo, semplicemente spariranno dagli scaffali... considera che hanno anche le 1030 da vendere a listino, e sono le uniche sotto i 100, non penso le 1050 possano arrivare a 100 con queste lune...
CrapaDiLegno22 Maggio 2018, 14:00 #9
Originariamente inviato da: UltimateBou
cosa può avere di fallato una scheda che ha le specifiche identiche, se non superiori nel clock, a quelle di una 1050ti e che per forza di cose, per avere 3gb di ram, deve usare un bus più piccolo?

Un canale del MC.

Originariamente inviato da: UltimateBou
poi però si comprano sull'usato 750ti (chiodi fin dall'uscita) a 60/70€

Ma anche no, puoi dire tutto della 750Ti ma che fosse un chiodo proprio no, visto che l'unica scheda che l'ha sostituita per W/perf è stata proprio questa e quando è uscita non c'era proprio nulla che avesse le sue caratteristiche.

Originariamente inviato da: Cloud76
Per il resto è una alternativa, non malvagia. Se il chip è uguale alla TI, anche lato TMU/ROP (32/48), mentre la 1050 è 32/40 non è male, è una via di mezzo tra le due, ha un po' meno banda però ha 3GB invece che 2.

Il chip è uguale ma un canale di memoria in meno significa 8 ROPs in meno.
X360X22 Maggio 2018, 15:26 #10
Originariamente inviato da: unnilennium
da l'impressione che questa "nuova" sia in realtà una vecchia sheda, nata per riciclare qualche chip un pò fallato... non si capisce perchè uno dovrebbe preferirla alla vecchia 1050 che costa meno e non è così differente, e non penso che con il bus a 96 possa andare meglio della 1050ti.. ma vistoche è una pubblicità mascherata la prova non la faranno, perchè non ha senso.


Meglio della 1050Ti non può di certo andarci, appunto dovrebbe costare magari sui 100€ per i prezzi di oggi dove la 1050Ti si fa fatica a trovare a 150 (e si è trovata a 130/140 un anno fa, prezzi folli)

1060 3GB 1152 Cuda 192bit
1050Ti 4GB 768 Cuda 128bit (che la metti 1.8/8GHz al volo senza problemi di norma, e parlo di OC minimo che pare reggano tutte)
Nuova 1050 3GB 768 Cuda 96bit
1050 2GB 640 Cuda 128bit

Le prezzassero tipo a 200, 140, 100, 80 e 50 per la 1030 poi non sono regalate (e la 1060 a 3GB è uno spreco perché oltre i 3 capita di andarci) ma danno un senso di onestà almeno.

Se piazzano una 1050Ti inferiore (quello è sta scheda) a 150 non ci siamo proprio invece

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^