nVidia GeForce FX: i primi risultati

nVidia GeForce FX: i primi risultati

Finalmente pubblicati i primi risultati della nuova top della gamma nVidia: prestazioni molto interessanti, ma ben lontane dal farne una Radeon 9700PRO killer

di pubblicata il , alle 10:53 nel canale Schede Video
NVIDIAGeForceRadeonAMD
 

Nella giornata di oggi sono finalmente apparse on line le prime recensioni della scheda GeForce FX 5800 Ultra, nuovo modello top della gamma nVidia destinato a scontrarsi con le schede ATI Radeon 9700PRO sul versante delle pure prestazioni velocistiche.

geforce_fx_front.jpg (18577 bytes)

geforce_fx_back.jpg (21741 bytes)
Fonte: Anandtech

La scheda GeForce FX 5800 Ultra utilizza VPU NV30 a 500 Mhz di clock e memoria DDR II operante a 500 Mhz di clock, che per via della particolare architettura corrispondono a 1 Ghz effettivi. La scheda GeForce FX 5800, modello di fascia più bassa, avrà frequenze di lavoro rispettivamente di 400 Mhz e 800 Mhz, ad un prezzo previsto di 299 dollari contro i 399 dollari della versione Ultra.

geforcefx_slotagp_installat.jpg (27246 bytes)
Fonte: Extremetech

Il sistema di raffreddamento della GPU opera in modo molto particolare; se la scheda viene utilizzata per tradizionali applicazioni 2D la ventola ruota a velocità standard, con una rumorosità di funzionamento di circa 54 decibel; la VPU opera a 300 Mhz di clock e la memoria a 600 Mhz. Qualora invece vengano utilizzate applicazioni 3D la ventola aumenta la propria velocità di rotazione, passando ad una rumorosità di ben 58 decibel; la GPU passa a 500 Mhz di clock e la memoria a 1 Ghz. L'incremento di 4 decibel ha un impatto decisamente udibile e fastidioso.

La scheda utilizza un connettore di alimentazione esterno, con connettore Molex identico a quello degli hard disk e delle periferiche ottiche. Questa soluzione richiede, secondo nVidia, l'utilizzo di un alimentatore da almeno 300 Watt anche se è preferibile adottarne uno da 350 Watt secondo quanto comunicato da vari produttori taiwanesi. Per funzionare correttamente la scheda richiede circa 75 watt, un valore estremamente elevato e ben superiore a quanto richiesto dalle schede ATI Radeon 9700PRO.

 

bench_geforcefx_1.gif (5548 bytes)
Fonte: Anandtech

I risultati prestazionali ottenuti in condizioni limite con il gioco Unreal Tournament 2003, abilitando Full Screen Anti Aliasing 4x e filtraggio anisotropico 8x, mostrano un netto vantaggio per la scheda ATI Radeon 9700PRO. Le condizioni di test sono state tarate in modo tale da ottenere qualità d'immagine pressoché identica per entrambe le schede video.

bench_geforcefx_2.gif (23452 bytes)
Fonte: Tom's Hardware

Non utilizzando filtraggio anisotropico e Full Screen Anti Aliasing la scheda GeForce FX 5800 Ultra si avantaggia anche alla risoluzione top, 1600x1200, rispetto alla scheda ATI Radeon 9700PRO. Nell'immagine i risultati con Unreal Tournament e la mappa Antalus.

Cercando di analizzare nel complesso le prestazioni della scheda GeForce FX a confronto con il modello ATI Radeon 9700PRO, emerge un dato estremamente chiaro: alle risoluzioni più elevate, abilitando Full Screen Anti Aliasing e filtraggio anisotropico, la scheda ATI si avantaggia grazie alla superiore bandwidth della memoria video (19,6 Gbytes al secondo contro 16 Gbytes al secondo). Quando è invece il fill rate puro a influenzare maggiormente le prestazioni velocistiche la nuova scheda nVidia si avantaggia nettamente, grazie alla superiore frequenza di clock (500 Mhz contro 325 Mhz).

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

257 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Marci27 Gennaio 2003, 10:57 #1
che schif(fermo restando che si tratta comunque di prestazioni mozzafiato..)
predator frag27 Gennaio 2003, 11:07 #2
che ne dite della 5800 a circa 300 euro... sarebbe una bella sk..ma dite che la 5800 sia superiore alla 9700 ?(perchè hanno prezzi simili)
Sig. Stroboscopico27 Gennaio 2003, 11:09 #3
sono due schede concorrenti.

non vedo perchè si dovrebbe dire che deluda o altro.

il problema della ventola per me lo risolvono (per me vedremo presto versioni a ventola normale)

ciao!
MAGNO27 Gennaio 2003, 11:09 #4
uhmm direi che se guardi le barre sopra potrai vedere che no nvale certo i soldi che costa .. il consumo che in corrente e il casino che fa... no, decisamente per ora mi ha deluso questa scheda, spero che coi driver nuovi migliori ma non penso
miche27 Gennaio 2003, 11:11 #5
Con i filtri attivati viaggia come una 9700 liscia!!!

Mi sa che la mia geffo4 sarà l'ultima scheda nvdia che avrò comprato...
Emotionengine27 Gennaio 2003, 11:13 #6

Che lozzaaaa

E questo dovrebbe essere il nuovo mostro di nvidia???
Per fortuna che ho comprato una 9700pro che avrei cmq preso per mia preferenza alla ati.
Pero sono rimasto deluso che con l'ausilio di ingegneri 3dfx non siano riusciti a fare di meglio!
miche27 Gennaio 2003, 11:13 #7
tra l'altro a me pare che siano due gli slot PCI occupati o no?
MAGNO27 Gennaio 2003, 11:15 #8
75 w di dissipoazione... ma stiamo scherzando in amd 1400 ne consumava 74 ... se non vuoi avere casino serve il liquido
Gablogan27 Gennaio 2003, 11:15 #9
non ne capisco molto,ma mi aspettavo di piu'(non che faccia schifo)ma a questo punto se scala di prezzo quasi quasi conieve la 9700pro
ligama27 Gennaio 2003, 11:18 #10
valutate anche la qualità video!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^